Paolo Del Rio

Il Magone: Due occhi nel buio che scrutano il mondo

Il Magone: Due occhi nel buio che scrutano il mondo di

Glis ha perso la memoria, e forse anche la speranza. È un consumatore di NDS, perché stordire il cervello con la Nuova Droga Sintetica è l’unico modo per sottrarsi al controllo di uno Stato accentratore, che muove le fila di tutti i suoi burattini attraverso la musica degli stimoli, studiata e realizzata al computer per creare desideri. Ma Glis non è un assassino, sebbene commetta un omicidio ...