Thomas Hardy

Estremi rimedi

Estremi rimedi di

Estremi rimedi è il romanzo d’esordio di Thomas Hardy, in cui già si dispiegano tutti gli elementi che faranno la fortuna del suo autore: l’ispirazione gotica, un intreccio impeccabile, la magistrale caratterizzazione dei personaggi. Protagonista di questa storia è la giovane Cytherea Graye: rimasta orfana, la ragazza decide di trasferirsi con il fratello Owen in un’altra città, per trovare una...

Sotto gli alberi

Sotto gli alberi di

Dick Dewy, figlio di un carrettiere e suonatore di violino, fa parte del coro della parrocchia di Mellstock, piccolo paesino immerso nella campagna inglese. Il giorno in cui il coro si esibisce alla scuola del paese, s’innamora a prima vista di Fancy Day, l’affascinante direttrice. Ma non è l’unico: dovrà infatti vedersela con numerosi altri pretendenti, fra i quali il nuovo vicario, il giovane...

Racconti scelti

Racconti scelti di

I racconti qui proposti, in un linguaggio asciutto e con tecniche narrative quasi cinematografiche, mostrano tutte le caratteristiche originali, vitali e umanamente contraddittorie, di uno dei più importanti scrittori inglesi di sempre. Thomas Hardy, profondamente immerso nelle tradizioni e nell’eredità fiabesca della sua terra, fu l’indiscusso cantore del Dorset, il mitico Wessex della fantasi...

Via dalla pazza folla

Via dalla pazza folla di

Via dalla pazza folla narra le appassionanti vicende di Gabriel Oak, un giovane la cui vita viene sconvolta dall’inatteso arrivo dell’affascinante Bathsheba, bellezza orgogliosa e nullatenente di cui s’innamora. Quando le chiede di sposarlo lei lo rifiuta, ma i loro destini tornano a incrociarsi: mentre lei eredita una fattoria dallo zio, lui perde tutti i suoi averi in una notte di tempesta. S...

Il sindaco di Casterbridge (Classici della letteratura e narrativa senza tempo)

Il sindaco di Casterbridge (Classici della letteratura e narrativa senza tempo) di

Pubblicato nel 1886 Hardy narra l’ascesa e la caduta di un uomo modesto e comune tormentato dagli errori del proprio passato: ubriaco vendette la moglie Susan e la figlia Elizabeth-Jane a un marinaio. Il sindaco di Casterbridge è un libro coinvolgente che tocca temi assolutamente attuali: le debolezze di uomini e donne, i fantasmi del passato da cui è difficile liberarsi, l’arrivismo e l’instab...

Via dalla pazza folla (Garzanti Grandi Libri)

Via dalla pazza folla (Garzanti Grandi Libri) di

UNA DONNA AFFASCINANTE E CORAGGIOSATRE UOMINI CHE SI CONTENDONO IL SUO CUOREIl romanzo da cui è tratto il film del 2015 diretto da Thomas Vinterberg con Carey Mulligan e Matthias Schoenaerts.Hardy è un meraviglioso creatore di figure femminili, e Batsceba, la protagonista di «Via dalla pazza folla», è la prima e la più incantevole di esse. Irrequieta e indipendente, intelligente e svagata al te...

Via dalla pazza folla (Grandi classici)

Via dalla pazza folla (Grandi classici) di

Bathsheba Everdene è una donna appassionata, libera, affascinante, che eredita una fattoria nella campagna inglese di metà Ottocento e fa innamorare di sé tre uomini diversi per carattere ed estrazione sociale – il pastore Gabriel Oak, il fattore William Boldwood, il soldato Francis Troy – sconvolgendo gli equilibri dell’intera comunità. Attraverso le contrastate vicende di Bathsheba,Hardy inda...

Jude l'oscuro (Emozioni senza tempo)

Jude l'oscuro (Emozioni senza tempo) di

I piani della realtà, di difficile distinzione e ancor più difficile spiegazione, sono il pane quotidiano di Hardy. Che in questo romanzo racconta il conflitto del protagonista, Jude l'oscuro, attraverso l'alienazione sociale ed economica. La parabola, ancora una volta, è distruttiva. Jude è un muratore che lavora in un villaggio dell'Essex, dal quale si allontana dopo un matrimonio fallito per...

Ritorno alla brughiera (Emozioni senza tempo)

Ritorno alla brughiera (Emozioni senza tempo) di

Una brughiera semideserta e desolata fa da sfondo alla vicenda di due uomini e due donne, che vedono i propri destini incrociarsi tra loro. È l'ambientazione di un romanzo davvero singolare e suggestivo: scritto nel 1878, Hardy in queste pagine ci accompagna attraverso storie che si svolgono nel sud ovest dell'Inghilterra, a Edgon Heath, una landa che diventa la vera protagonista del racconto g...

Poesie

Poesie di

In questo volume è raccolta una selezione di poesie di Edgar Allan Poe e di Thomas Hardy. Il loro comun denominatore è il mesto lirismo, che pervade l'amore e ogni altro sentimento che alberga e agita l'animo umano.

Tess dei d'Urberville: Una donna pura fedelmente presentata da Thomas Hardy (Einaudi tascabili. Classici Vol. 296)

Tess dei d'Urberville: Una donna pura fedelmente presentata da Thomas Hardy (Einaudi tascabili. Classici Vol. 296) di

Violentata nel bosco a sedici anni, seppellisce in segreto il suo bambino, s'innamora, ma la sua vita sarà per sempre segnata da un tragico destino. Dalla nobile famiglia dei suoi avi, Tess ha ereditato una bellezza inalterabile, che la perseguita come il marchio di un'infamia. Angel Clare e Alec d'Urberville distruggono la donna che è in lei, inseguendo un loro personale modello. Amore e morte...

Il sindaco di Casterbridge (Classici moderni)

Il sindaco di Casterbridge (Classici moderni) di

Il corso della narrazione, che prende avvio dalla vendita della moglie da parte di Michael Henchard, è abilmente scandito da una serie di vicende che, nel ritrarre l’ascesa e la rovina di un uomo di carattere, compongono la mappa simbolica della condizione umana.

Giuda l'oscuro (Classici moderni)

Giuda l'oscuro (Classici moderni) di

L'ultimo romanzo di Thomas Hardy scuote e indigna la morale vittoriana. Giuda Fawley è un povero orfano di campagna. Il suo amore infelice per Arabella, donna greve e carnale e quello impossibile per l'eterea e intellettuale cugina Sue lo espongono all'angoscia della solitudine. Da enfant sauvage che sognava di elevarsi attraverso l'ammissione all'austera Oxford, sua Gerusalemme personale, Giud...

Due occhi azzurri (Le porte)

Due occhi azzurri (Le porte) di

La bellissima e volubile Elfride, orfana di madre e unica figlia del pastore Swancourt, si innamora di Stephen Smith, giovane architetto di Londra erroneamente ritenuto di nobili origini. Poi, quando questi per poterla sposare accetta un incarico in India, Elfride conosce l’affascinante e maturo Henry Knight, antico mentore di Stephen; ben presto Knight, come già era accaduto al suo pupillo, pe...

Due sulla torre (Le porte)

Due sulla torre (Le porte) di

Abbandonata dal marito, un ricco proprietario terriero, Viviette Constantine si innamora di Swithin St Cleve, di ben nove anni più giovane di lei, bellissimo, colto e gentile figlio di un curato di campagna. Swithin è un astronomo e lavora in cima a una torre dove trascorre tutto il suo tempo a studiare gli astri e i fenomeni celesti. Il libro - ambientato nella campagna dell'amato Dorset - per...

Un semplice interludio (Il divano)

Un semplice interludio (Il divano) di

Una donna irrequieta, sognatrice, insoddisfatta, un matrimonio clandestino e poi un altro con un uomo più vecchio e poco attraente. Una short story di epoca vittoriana in cui il gioco degli equivoci e le coincidenze grottesche generano una stupefacente combinazione di commedia e tragedia.

Una romantica avventura (La memoria)

Una romantica avventura (La memoria) di

Dall'autore di Tess dei D'Uberville: Margery, giovane lattaia di un paesino di campagna, salva un nobile ricco e infelice che le ragala in cambio una giornata indimenticabile. E sconvolgente.

Barbara (Il divano)

Barbara (Il divano) di

Desiderio femminile, pazzia, ruoli sociali. Un lungo racconto magistrale, narrato con maestria e con inconsapevole profondità psicanalitica.

Jude l'oscuro (eNewton Classici)

Jude l'oscuro (eNewton Classici) di

A cura di Erberto G. PetoiaEdizione integralePubblicato inizialmente a puntate e poi in volume nel 1895, Jude l’oscuro fu l’ultimo romanzo di Hardy e fu stroncato senza riserve dalla critica e dal pubblico vittoriano del tempo, a tal punto che Hardy ritenne conclusa la propria carriera di romanziere. Il libro, ribattezzato dalla critica «Jude the Obscene» (Jude l’Indecente), venne inoltre bruci...

Le tragedie dell'ambizione: 4 (EuropaUnita)

Le tragedie dell'ambizione: 4 (EuropaUnita) di

Una delle caratteristiche principali dell’arte narrativa di Thomas Hardy (1840-1928) è quella di ridurre i più ardui problemi dello spirito a poche idee forti ed elementari. I cinque racconti compresi in questa raccolta, La tragedia di due ambizioni, Il veto del figlio, Per sua moglie, L’Ussaro malinconico e Tradizione dell’anno 1804, hanno un unico filo conduttore: l’ambizione. Ma non vista co...