Rette Coincidenti

Compra su Amazon

Rette Coincidenti
Autore
Mirca Ferri Mirca Ferri
Editore
PAV Edizioni
Pubblicazione
23/11/2019
Valutazione
2
Categorie
Quando inizia quel momento in cui l'euforia dell'amore che pervade il tuo corpo si trasforma in serenità, ansia genitoriale alternata all'angoscia della perdita? Quand'è che, il proprio sé, sceglie di prevalere sul compiacimento di colui o colei che ami per il bene comune? E infine, qual è il margine che definisce le persone "una coppia", ammesso che ne esista uno? Forse quando inizi a vedere dove i tuoi passi ti hanno condotto e vorresti stringere forte gli occhi nel vano tentativo di distoglierli dalla tua memoria.Forse quando un lungo silenzio diviene più loquace e costruttivo di ampi discorsi già uditi.Scegli di fare un passo indietro, riprendere le redini della tua vita smettendo di spingere sull'acceleratore. Ecco. Allora smette l'euforia e inizia la realtà dell'amore, delle relazioni sociali e delle responsabilità che comportano. I compromessi, la convivenza delle differenti educazioni ricevute. I principi e la determinazione di costruirne dei propri. Insieme.Desiderare di dare amore prima di riceverne.Voltandosi indietro solo per prendere la rincorsa.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Claudio Rastelli

Sì mi sento di dire che è un capolavoroClaudio Rastelli

Inizio così la mia recensione con questo titolo forte perchè scrivere un'intera trilogia in un anno senza mai perdere il filo conduttore rende, già di per sè, l'opera, intera di tutti i suoi tre testi di grande valore. Una trilogia da cui ricavare un film. Muccino docet. " Rette coincidenti" conclude in modo operale, saggistico, maturo e consapevole l'inizio della vita della protagonista, Melissa, negli anni 90. E lo fa non solo parlando dell'evolversi dei propri protagonisti ma del Paese, del Mondo intero. Sbattendoci in faccia la nostra dipendenza da social, la discriminazione di una donna sul lavoro se ha un figlio e l'agonia della morta, improvvisa. In tutto ciò lancia la sua ancora di speranza ricercata nei libri precedenti: l'amicizia e l'amore. E li trova, Melissa. Esce dal triangolo scaleno e trova la quadratura del cerchio. Bello, intenso, allegro e infine profondo. Un finale che spacca. Brava l'autrice, brava la Casa editrice. Evviva chi ha ancora qualcosa di vero da scrivere

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Lorena

Uno straordinario spaccato tra un passato presente e futuroLorena

Ho trovato questo libro il migliore della trilogia di Mirca Ferri ( il primo è "Lati scaleni" il secondo "Direzione Ipotenusa" e il terzo, ovviamente mantenendo la situazione geometrica è intitolato appunto RETTE COINCIDENTI. La copertina, come le altre sono stralci d foto tutte a forme geometriche. Questa in particolare la trovo evocativa e ricca di pathos. Lo si intuisce già leggendo la quarta di copertina. Questo non è più un romanzo di amore, tradimenti e speranze. Qui ci sono progetti, realtà, intenti, dolore, praticità, desiderio di gettare solide basi. E, soprattutto, la parte più apprezzabile, oltre ai soliti aforismi finali stupendi a tema con il capitolo, è l'analisi approfondita a livello psicologico e sociale che l'autrice fa su determinati argomenti delicati e molto attuali. V è una crescita, in questo romanzo, da parte della protagonista ma soprattutto nella narrazione dell'autrice davvero notevole e gratificante per il lettore.

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Mirca Ferri

Sopravvissuti: Le sorti della guerra le decide chi decreta le regole della pace (1)

Sopravvissuti: Le sorti della guerra le decide chi decreta le regole della pace (1) 2 di

Durante il nostro percorso attraversiamo tragitti lastricati dal dolore, dalla resistenza, dal desiderio e dalla speranza. Combattiamo guerre sconosciute da cui non possiamo sottrarci con la viva certezza che dobbiamo scegliere se sopravvivere o perire.Questo breve testo è composto da racconti che narrano le imprese, le tempistiche e il contesto storico che hanno incorniciato la sorte dei suoi ...

Il Confine del Nulla: Il margine sottile di quell'istante che profuma di eternità (1)

Il Confine del Nulla: Il margine sottile di quell'istante che profuma di eternità (1) 1 di

Ogni essere vivente è unico nel suo genere. La sola uguaglianza a cui non ci è concesso sfuggire è l'attimo che giunge prima della morte. Talvolta possiamo scegliere come lasciare questa esistenza, questo margine sottile che ci illude di una nostra, presunta, differenza nell'aver attraversato il cammino, ma non abbiamo potere sull'ultimo respiro che esaleremo prima di essa. Siamo inermi innanzi...

Direzione ipotenusa: 2

Direzione ipotenusa: 2 1 di

Torna Melissa e la sua incapacità di trovare un equilibrio stabile nella sua vita. L'adolescente scanzonata innamorata dell'amore dovrà, nuovamente, confrontarsi con gli spettri del suo passato e, nel suo percorso per divenire donna, affronterà altre problematiche legate alla vita dell'essere umano, sia come persona, che come figlia e infine amante. Nuovi ed intriganti ingressi sia femminili ch...

Lati Scaleni (romanzo)

Lati Scaleni (romanzo) 1 di

L'amore in tre, tecnicamente, significa amare due persone contemporaneamente. Questo tipo di condizione affettiva viene comunemente associata al triangolo; pochi però sottolineano che si tratta di un triangolo non equilatero bensì scaleno. I lati uniscono tre punti sentimentali collocati a caso che si amano e si odiano tra loro in quantità e forma disperatamente diseguale. I protagonisti di que...

Indagini dell'anima (2)

Indagini dell'anima (2) 1 di

Questo libro è un percorso che inizia indagando nei cassetti interni dell'autore per poi sfociare nella capacità di narrare con la stessa profondità ciò che non appartiene al nostro vissuto personale ma avvolge il lettore con diversi tipi di emozioni.

Radici d'infanzia, ali di vita (Narrativa Vol. 1)

Radici d'infanzia, ali di vita (Narrativa Vol. 1) 3 di

Questo libro parla di un luogo speciale dove ho trascorso la mia infanzia e dove, da giovane, ho mosso i primi passi lavorativi.Le vicende narrate al’ interno di esso sono tutte realmente avvenute e di talune, ancora oggi, non si hanno delle vere risposte.E’ un luogo antico che porta dentro se stesso misteri, magia e figure leggendarie che prendono vita, alimentando la fantasia e talvolta la pa...