Colligite fragmenta: Appunti di missionari del PIME sulla Chiesa cattolica in Hong Kong

Compra su Amazon

Colligite fragmenta: Appunti di missionari del PIME sulla Chiesa cattolica in Hong Kong
Autore
Sergio Ticozzi
Editore
Chorabooks
Pubblicazione
27/01/2020
Categorie
Colligite fragmenta ne pereant, esorta P. Emilio Teruzzi, l’autore di uno dei rapporti storici della presente raccolta sulla storia della Chiesa cattolica in Hong Kong.
Facendo ricerche negli archivi del Pontificio Istituto per le Missioni Estere (acronimo PIME) e in quelli della Chiesa cattolica di Hong Kong per raccogliere documentazione storica, mi sono capitati tra le mani diversi rapporti scritti in epoche diverse. Mi è sembrato molto significativo raccoglierli insieme e stamparli dapprima in un fascicolo redatto al computer ed ora, grazie al gentile interessamento del Maestro Aurelio Porfiri, anche in formato e book e libro cartaceo.

Il presente volumetto copre uno spazio di circa cento anni, dal 1860 al 1958, e riflette interessi diversi a seconda degli autori. Costoro, in genere, dimostrano una forte preoccupazione storica, intendendo provvedere informazioni dettagliate non solo sulla Chiesa cattolica ma anche di altro genere, incluse notizie geografiche, etnografiche, sociali e turistiche. Tutti provvedono uno squarcio e una propria visione della situazione di Hong Kong e della Chiesa cattolica locale del loro tempo.

In genere, tutti gli autori, sebbene in espressioni letterarie spesso un po’ antiquate perché figli del loro tempo, ci fanno conoscere lo sviluppo della società di Hong Kong e della Chiesa cattolica, insieme alle loro istituzioni: come l’espansione edilizia della Colonia di Hong Kong, l’allargamento e gli impegni della Missione di Hong Kong anche nei tre distretti del continente, la costruzioni di chiese, di scuole e di ospedali, ecc. Documentano anche come la Chiesa ha affrontato le fatiche, le difficoltà e i problemi causati dalle guerre, dalle interferenze militari, dai disastri naturali, dal flusso dei profughi, e come abbia contribuito a trovare una soluzione adeguata ad essi. Testimoniano lo spirito e le preoccupazioni del missionari, sia per i bisogni spirituali che materiali della gente. Angosciante, ad esempio, è l’appello di aiuto economico lanciato da Mons. Enrico Valtorta nel 1935, dopo il noto dissesto finanziario mondiale: La missione di Hong Kong ha assolutamente bisogno di un fortissimo aiuto. .. É vero che i tempi sono tristi per tutti e dovrebbe quindi sembrar pazzia chiedere aiuti proprio adesso. Ma la Missione che si sente affogare, non può non gridare al soccorso.
I rapporti, oltre a dare preziose informazioni storiche, presentano a volte bozzetti di vita quotidiana e scene interessanti che suscitano emozioni nel lettore perché le può constatare ancora oggi personalmente: come la fatica per sopravvivere in una società dalle forte concorrenza, le espressioni di fede religiosa di persone semplici, casi di immoralità e di ingiustizia sociale... La lettura dei vari rapporti, quindi, può diventare molto interessante e piacevole per chi apprezza ed è curioso di storia. Inoltre, dal momento che la storia del passato è ritenuta magistra vitae, dovrebbe diventare anche maestra per il presente, offrendo un po’ di saggezza a chi la vuole percepire. Per chi ha orecchi e occhi aperti, infatti, la storia lo rende cosciente del lavoro già fatto ma anche che una enorme quantità di lavoro rimane ancora da fare.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli