Il secolo autoritario: Perché i buoni non vincono mai

Compra su Amazon

Il secolo autoritario: Perché i buoni non vincono mai
Autore
Paolo Mieli
Pubblicazione
29/08/2023

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Paolo Mieli

Lampi sulla storia

Lampi sulla storia di Paolo Mieli Rizzoli

È nell'intreccio serrato dei rami che compongono l'albero della storia che possono esplodere le scintille tra passato e presente. Scintille che nascono dall'uso troppo rigido di categorie attuali applicate a fatti, eventi e personaggi di ieri; fiamme che rischiano di divampare quando il nostro sguardo non è scevro da pregiudizi e libero da tesi già confezionate; incendi che si propagano tra le ...

Le verità nascoste: Trenta casi di manipolazione della storia

Le verità nascoste: Trenta casi di manipolazione della storia di Paolo Mieli

L'eroico ingresso a Fiume del poeta guerriero D'Annunzio è stato usato come mito fondativo dei Fasci di combattimento, eppure molti dei legionari che parteciparono all'impresa non aderirono mai al fascismo. Questo è uno dei trenta episodi di manipolazione della storia che Paolo Mieli smaschera invitando il lettore a diffidare di fonti inattendibili e versioni adulterate. In alcuni casi si ...

La terapia dell'oblio: Contro gli eccessi della memoria

La terapia dell'oblio: Contro gli eccessi della memoria di Paolo Mieli

Ferite ancora aperte: Guerre, aggressioni e congiure

Ferite ancora aperte: Guerre, aggressioni e congiure di Paolo Mieli

«Le ferite del passato non si cicatrizzano mai. Niente può considerarsi definitivo per quel che attiene alla "guarigione", più o meno apparente, dalle lesioni prodottesi anni, decenni, secoli, addirittura millenni fa» scrive Paolo Mieli. E la verità delle sue parole la stiamo constatando in questi mesi, di fronte all'aggressione russa in Ucraina...

In guerra con il passato

In guerra con il passato di Paolo Mieli BUR

C'è un conflitto che attraversa la storia ma non è stato mai apertamente dichiarato. È quello in cui in cui il passato viene piegato alle necessità del presente. E ciò accadeva tanto ai tempi di Ottaviano e Cesare quanto al termine della Seconda guerra mondiale, dopo gli anni di piombo o durante i conflitti in Medio Oriente. È un'operazione destinata a provocare danni incalcolabili, "primo tra ...

Il tribunale della storia: Processo alle falsificazioni

Il tribunale della storia: Processo alle falsificazioni di Paolo Mieli