BUR

Libri pubblicati da BUR

La bestia

La bestia di BUR

Niente è più come prima per la Confraternita del Pugnale Nero: dopo aver evitato la guerra con le Ombre, le alleanze sono cambiate e sono stati tracciati nuovi confini. Ma, mentre la Confraternita si prepara per un attacco su larga scala, uno dei suoi guerrieri, Rhage, combatte una battaglia interiore. Mary, la sua amata shellan, è al suo fianco e il Re e i suoi fratelli prosperano. Eppure Rhag...

Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop (Narrativa)

Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop (Narrativa) di BUR

Vero e proprio caso editoriale, Pomodori verdi fritti al caffè di Whistle Stop è un piccolo capolavoro che molti lettori hanno scoperto e amato anche grazie all’omonimo fortunato film dei primi anni Novanta. Coniugando uno humour irresistibile alla rievocazione struggente di un mondo che non c’è più, Fannie Flagg racconta la storia del caffè aperto in un’isolata località dell’Alabama dalla sing...

La scienza della vita

La scienza della vita di BUR

Un testo, considerato già un classico della scienza, nel quale l’autore ci accompagna in un affascinante viaggio dove le dimensioni biologiche e sociali della vita si integrano a vicenda. Partendo dal nuovo orizzonte concettuale aperto dalla teoria della complessità, Capra mette in evidenza la vastissima rete di relazioni che regolano gli esseri viventi nel mondo contemporaneo, dall’impatto del...

Il cavaliere d'inverno

Il cavaliere d'inverno di BUR

Leningrado, estate 1941. Tatiana e Dasha sono sorelle e condividono tutto, perfino il letto, nella casa affollata dove vivono con i genitori.Una mattina il loro risveglio è particolarmente agitato: Dasha ha un nuovo innamorato e non vede l’ora di raccontare tutto a Tatiana. Maun annuncio alla radio manda di colpo in pezzi la loro serenità: il generale Molotov sta comunicando che la Germania ha ...

Metello: Una storia italiana 1 (Scrittori contemporanei)

Metello: Una storia italiana 1 (Scrittori contemporanei) di BUR

Firenze, 1875. Metello Salani nasce nel rione popolare di San Niccolò e, anche se si trasferisce quasi subito a vivere in campagna con gli zii, non dimentica la sua città d’origine. Lì è morto suo padre, annegato in Arno. Lì riconosce le sue radici. E lì fa ritorno non appena gli riesce, a soli quindici anni, in cerca di lavoro e fortuna. Sotto l’ala protettrice di Betto, il vecchio anarchico c...

Conversazione in Sicilia

Conversazione in Sicilia di BUR

Mentre l'Italia si affaccia sulla catastrofe della Seconda guerra mondiale, Silvestro, in preda a una cupa disperazione, parte da Milano per tornare in Sicilia dalla madre, abbandonata dal padre per un'altra donna. Il viaggio sarà l'occasione per attraversare una galleria onirica di personaggi e situazioni allegoriche, per decifrare il ritorno alle origini come premessa di una possibile riscoss...

La volpe e il sipario

La volpe e il sipario di BUR

Una raccolta di poesie densa ed esemplare, compatta e unitaria, che racchiude tutta la maturità umana e artistica di Alda Merini. Una parola di straordinaria vitalità che si rinnova continuamente nei dualismi che sono la spina dorsale della sua poetica: religiosità ed erotismo, biografia e invenzione poetica, paganesimo e misticismo. Nella sua poesia Merini si dispiega e si racconta in ritmi d'...

Silvia delle Sibille (Youfeel)

Silvia delle Sibille (Youfeel) di BUR

Gola dell'Infernaccio, 1717. Silvia, creatura ultraterrena che appartiene al mondo delle sibille, e Mattia, primogenito del più bravo fabbro di Montemonaco, si amano di un amore impossibile. Ma un tragico incidente interrompe improvvisamente il loro amore e costringe Silvia ad assumere sembianze umane. Da quel momento inizierà per lei un lungo e difficile "percorso" terreno. Ancona, 2015. La...

Amore lontano

Amore lontano di BUR

Sette racconti, sette vite, sette uomini: Vassalli ripercorre le storie di poeti fondamentali, da Omero a Jaufré Rudel, da Virgilio a Qohélet, da François Villon a Giacomo Leopardi a Arthur Rimbaud. Per capire il mistero della parola e della poesia nelle esistenze di uomini ingenui, falsi, avidi, nevrotici, in una parola, normali. Che però, almeno per un breve momento della loro esistenza, hann...

La memoria rende liberi: La vita interrotta di una bambina nella Shoah

La memoria rende liberi: La vita interrotta di una bambina nella Shoah di BUR

Un conto è guardare e un conto è vedere, e io per troppi anni ho guardato senza voler vedere." Liliana ha otto anni quando, nel 1938, le leggi razziali fasciste si abbattono con violenza su di lei e sulla sua famiglia. Discriminata come "alunna di razza ebraica", viene espulsa da scuola e il suo mondo si sgretola: diventa "invisibile" agli occhi delle amiche, è costretta a nascondersi e a fuggi...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10