Il commissario De Vincenzi. L'impronta del gatto (Fogli volanti)

Non è certo un esempio di correttezza e di lealtà il milionario sudamericano trovato morto, assasinato, proprio sotto il portone della sua casa. Non mancano né i nemici né le motivazioni per liberarsi di un uomo corrotto e inaffidabile come lui. E per De Vincenzi si profila un'indagine per nulla semplice da risolvere, quasi un groviglio inestricabile. Ma talvolta, inaspettatamente, le impronte di un gatto possono illuminare un investigatore e condurlo all'inaspettata risoluzione di un enigma.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Augusto De Angelis

Il commissario De Vincenzi. Tutte le inchieste (Fogli volanti)

Il commissario De Vincenzi. Tutte le inchieste (Fogli volanti) di

Dal mondo della moda ai set cinematografici, dagli ambienti corrotti dal vizio del gioco allo spiritismo. Spionaggio, serial killer spietati, assassini senza scrupoli, passioni e sentimenti estremi. Tutte le indagini di uno degli investigatori più famosi della storia italiana del giallo, l'inimitabile Capo della Mobile milanese De Vincenzi. Quattordici capolavori e in più l'esordio letterario d...

Il commissario De Vincenzi. La gondola della morte (Fogli volanti)

Il commissario De Vincenzi. La gondola della morte (Fogli volanti) di

Nelle acque scure e limacciose della Laguna viene rispescato il cadavere di un distinto signore. Nelle sue tasche solo una placca da mille del Casinò municipale. È un nobile inglese, accompagnato a Venezia da sua moglie, l’avvenente lady Anna. Chiamato a dirigere il commissariato veneziano, De Vincenzi affronta una delle inchieste più difficili e intriganti della sua carriera. Molti, troppi ave...

De Angelis Augusto. Giobbe Tauma & C. (Leggere Giovane Gialli)

De Angelis Augusto. Giobbe Tauma & C. (Leggere Giovane Gialli) di

Il cielo è scuro e minaccioso, tra i banconi della Fiera del Libro di Milano. Sotto la loggia del Palazzo della Ragione un uomo vende i suoi libri agli appassionati. Quello stesso uomo muore strangolato senza alcun movente credibile. Ma a questo si aggiunge un nuovo delitto, ancora più efferato, all'Hotel d'Inghilterra. Qual è il legame tra i due atti criminosi? De Vincenzi non si farà sfuggire...

De Angelis Augusto. La barchetta di cristallo (Leggere Giovane Gialli)

De Angelis Augusto. La barchetta di cristallo (Leggere Giovane Gialli) di

Un soprammobile cinese di poco valore, esteticamente trascurabile, è il pretesto per una delle indagini più difficili del Commissario. Fra i meandri dell'aristocrazia milanese e l'altra città degli emarginati, il Capo della Mobile cercherà di comprendere ciò che lega l'assassinio del Marchese Goffredo Vitelleschi del Verbano a quello del capitano di lungo corso Marco Parodi, un incallito nottam...

De Angelis Augusto. L'impronta del gatto (Leggere Giovane Gialli)

De Angelis Augusto. L'impronta del gatto (Leggere Giovane Gialli) di

Non è certo un esempio di correttezza e di lealtà il milionario sudamericano trovato morto, assasinato, proprio sotto il portone della sua casa. Non mancano né i nemici né le motivazioni per liberarsi di un uomo corrotto e inaffidabile come lui. E per De Vincenzi si profila un'indagine per nulla semplice da risolvere, quasi un groviglio inestricabile. Ma talvolta, inaspettatamente, le impronte ...

De Angelis Augusto. Il candeliere a sette fiamme (Leggere Giovane Gialli)

De Angelis Augusto. Il candeliere a sette fiamme (Leggere Giovane Gialli) di

Una delle inchieste più difficili e originali del Capo della Mobile milanese. Un cadavere sventrato brutalmente in un albergo della città. Difficile capirne la nazionalità. Ma gli indizi sono molti, comprendono il complotto internazionale e una pista che porta il Commissario lontano dall'Italia, in Medio Oriente. Tra uomini ragno ante litteram e donne più o meno fatali anche questa volta il mis...