Ernest & Bill

La storia di un manoscritto che non piaceva nemmeno al suo autore.

Alcuni personaggi del libro sono reali, altri sono puramente di fantasia. La storia è totalmente inventata dall'autore e non ha riscontri con quanto accaduto realmente ai protagonisti del romanzo.



"Ernest rilesse il suo manoscritto e imprecò.

Non stava in piedi, non reggeva, non aveva mordente, era il resoconto di un signorino che era passato vicino alla più sanguinaria guerra che si fosse mai vista senza veramente vederla.

Che ne sapeva, lui, della guerra."

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Gianfranco Sassu

Il Senatore Bellosguardo

Il Senatore Bellosguardo 1 di Gianfranco Sassu

Filippo svolge un lavoro particolare: sgombera le case dei defunti, gettando via le cose che erano soliti usare o anche solo accarezzare con gli occhi, ed eliminando quelle dare così loro la morte definitiva. Ed è ciò che è chiamato a fare anche per il senatore Benito Stefanelli, deceduto da poco. Fra mobili antichi e classici souvenir, Filippo trova però qualcosa di inaspettato: un ...