Morte all'Acropoli: Le indagini di Apollofane (Garzanti Narratori)

Compra su Amazon

Morte all'Acropoli: Le indagini di Apollofane (Garzanti Narratori)
Autore
Andrea Maggi
Editore
Garzanti
Pubblicazione
5 giugno 2014
Categorie
Atene, IV secolo a.C. È una notte di plenilunio. Il Partenone, che svetta sulla cima dell’Acropoli, è circondato da una luce argentea. In una brulla radura un uomo giace morto accanto a un antico altare. Sul corpo profonde lacerazioni. Un attacco che sembra più opera di una bestia che di un essere umano. Per questo tutta la città punta il dito contro Eurifemo, che da sempre viene accusato di essere un licantropo. C’è solo una persona che è pronta a difenderlo contro tutto e tutti: Apollofane, un mercante di umili origini che ha creato la sua fortuna grazie alle sue capacità e al suo ingegno. Lui sa che è innocente. E finalmente può dare seguito a quella vecchia promessa che unisce i loro destini. Ma affrontare gli abili avvocati ateniesi per dimostrare che Eurifemo non è il colpevole non è impresa facile. L’unica in grado di aiutarlo è l’etera Filossena, dagli occhi verdi come lo smeraldo più puro. Una delle poche donne di Atene che ha potuto studiare conquistando la sua indipendenza. Saggia e di grande fascino, è una filosofa stimata al pari di un uomo. Le indagini proseguono difficoltose mentre tutta la città è sconvolta per il furto del Tesoro dell’Acropoli. Proprio ora che c’è bisogno di denaro per finanziare il lungo e sanguinoso assedio alla fortezza degli odiati nemici: i macedoni. Nel caos generale, Apollofane e Filossena fanno domande, cercano indizi. Eppure tutto è più pericoloso di quanto immaginassero. Qualcuno vuole metterli a tacere attentando alla loro vita. Hanno poco tempo per ricostruire l’intricato puzzle. Un puzzle dove nemmeno il più piccolo particolare deve sfuggire. Quando capiscono che la verità può far tremare le fondamenta dell’intera Atene, non possono più fermarsi. L’omicidio dev’essere punito. Andrea Maggi è un grande appassionato di storia. Morte all’Acropoli è il suo primo romanzo, un giallo storico ambientato nell’antica Grecia. Un esordio entusiasmante. Suspense, tensione, intrigo. Due protagonisti coraggiosi, affascinanti, astuti. E sullo sfondo la mitica Atene antica, le sue divinità, i suoi traffici, le sue piazze, la sua sete di vendetta. Il thriller incontra la storia, la letteratura ha scoperto un nuovo talento.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Morte all’Acropoli, indagini e processi nell’Atene del IV secolo a.C.RecensioniLibri.org

Atene, IV secolo avanti Cristo. Propilei, Acropoli, Partenone. È grande il potere di Phobos, il dio della paura. Si insinua negli animi, trasforma la virtù in viltà e gli uomini in bambini, anche i più coraggiosi. Si racconta che nella zona del vecchio porto del Falero, un licantropo esca nelle notti di luna piena a cibarsi di carne viva e che le lame non lo feriscano. Un urlo simile ad un ululato. Anche le sentinelle del Tempio di... Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Andrea Maggi

Lupi d'Africa - Viaggi alla ricerca del carnivoro più sociale e più raro del continente

Lupi d'Africa - Viaggi alla ricerca del carnivoro più sociale e più raro del continente di

I viaggi avventurosi di un biologo e documentarista alla ricerca di un carnivoro elusivo: il licaone. Si svolge in vari paesi africani che ancora ospitano una popolazione di Lycaon pictus, una specie a rischio di estinzione. Vengono raccontati i vari incontri con i ricercatori scientifici che si occupano di questa specie e della loro conservazione. Ed ovviamente gli incontri con i licaoni! Semp...

Il sigillo di Polidoro

Il sigillo di Polidoro di

La luce del sole tramonta sui boschi alle porte di Sparta. Un urlo all’improvviso rompe il silenzio. La voce appartiene a una ragazza che implora aiuto da un piccolo tempio nascosto tra le fronde. I primi a soccorrerla sono Apollofane e Filossena.Il giovane mercante e l’affascinante filosofa sono in viaggio da giorni dalla lontana Atene. Quando lo sguardo di Filossena incrocia gli occhi della f...

Niente tranne il nome

Niente tranne il nome di

«Maggi attira il lettore fra luci e ombre di un arido e avido Nord-est.»Hans TuzziUna provincia piena di segretiUn mistero che si nasconde tra le aule di una scuolaLa nebbia mattutina avvolge un casolare di campagna perso nel nulla, le mura divorate dalla vegetazione e dall’incuria. A qualche passo di distanza il gorgoglio di un ruscello d’acqua limpida, fredda. Appena screziata da un rivolo ro...