Un canarino: Libera riduzione da Trifles di S. Glaspell

Nella provincia americana inizio secolo, le donne erano gregarie ma grazie alla loro sensibilità, anche allora riuscivano a farla in barba all'uomo autoritario e... superficiale.

Questo libro è un omaggio a Susan.

Ho visto per caso quest'opera teatrale che ero quasi una bambina e non ho mai più dimenticato questa trama sottile, delicatamente suggerita.

Susan Keating Glaspell ( 1 luglio 1876 - 27 luglio 1948 ) è stata una drammaturga americana. Vincitrice di un Premio Pulitzer: attrice, scrittrice e giornalista.

Con il marito George Cram Cook ha fondato Provincetown , la prima compagnia teatrale moderna americana.

Durante gli anni della Depressione ha servito nella Works Progress Administration come Direttore del Progetto: Federal Theater.

Scrittrice prolifica, la Glaspell è nota per aver scritto nove romanzi, quattordici opere teatrali , oltre cinquanta racconti e una biografia. Spesso le sue opere sono impostate sullo stile di vita dello Iowa suo paese natio. I suoi racconti, un po’ autobiografici, spesso affrontano temi di attualità , quali il rapporto tra i sessi, l'etica e il dissenso. Nonostante approfondisca tematiche profonde i suoi personaggi sono leggeri, simpatici, anche quando prendono posizioni di principio. Autrice di best seller nel suo tempo, è stata un po’ trascurata dalla stampa dopo la sua morte.

Un attento riesame critico e storico ha condotto un rinnovato interesse per le sue opere e la sua carriera. Oggi è riconosciuta universalmente come una scrittrice femminista, importante pioniera della figura femminile moderna. La sua commedia “Trifles” (1916) è spesso citata come uno delle più grandi opere del teatro americano.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Giovanna Esse

La Barista perfetta: Commedia moderna licenziosa

La Barista perfetta: Commedia moderna licenziosa di

Federica, barista e tuttofare del Cafe del Conservatorio, è sempre a caccia di sistemi per intascare quattrini. Per caso viene a conoscenza dei segreti di un “complicato triangolo” di amici, tutti studenti dell’Istituto. Si tratta di Victor, un ragazzo molto timido, orfano di madre, che non vede il padre da anni; di Vincenzo, aspirante trans, che sta seguendo il suo complicato percorso psicofis...

Dreamly

Dreamly di

Voglio presentare un racconto di Pakal, il mio illustratore che trovo assai dotato di fantasia.La Dreamly offre un viaggio nel mondo dei sogni, tra passato e futuro. Due giovani si ritrovano investiti di una grande e inattesa responsabilità.