Le stagioni della vita

Nella sua opera Hermann Hesse ha raccontato sempre la storia del divenire uomo attraverso i tortuosi sentieri dell'esistenza. Il protagonista assoluto della pagina di questo scrittore è un essere costantemente in transito attraverso gli spazi e le stagioni della vita, consenziente all'avvicendarsi senza tregua di congedi e nuovi inizi, pronto ad abbandonare ogni provvisorio conseguimento "per offrirsi sereno e valoroso ad altri nuovi vincoli e legami". Lo dimostra appieno questa antologia di scritti hessiani, che nasce da accostamenti di testi diversi, non ordinati cronologicamente: citazioni da alcuni romanzi maggiori, liriche, pagine giovanili sconosciute, brevi saggi, tutti dedicati alle fasi della vita, al grande "viaggio" dell'esperienza umana.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Hermann Hesse

Il canto degli alberi

Il canto degli alberi di

Un libro di poesie, prose e racconti di Hermann Hesse che hanno come tema unificante gli alberi, figure emblematiche della vita naturale. Faggi, castagni, peschi, betulle, tigli, querce e molti altri, nella magnificenza della fioritura o con i rami nodosi offerti alle brinate notturne, illuminati dal sole o al chiarore della luna: sono loro i protagonisti indiscussi di questa raccolta. Essi...

Romanzo della mia vita: Scritti autobiografici

Romanzo della mia vita: Scritti autobiografici di

Un romanzo nel romanzo: la vita dello scrittore tedesco, attraverso le pagine di diario e scritti vari. La storia di un itinerario spirituale ed esistenziale di rara coerenza.

Rosshalde

Rosshalde di

Il legame matrimoniale può intralciare la vocazione dell'artista? Il dubbio di un pittore di successo, in un romanzo di tono autobiografico.

Il coraggio di ogni giorno

Il coraggio di ogni giorno di

La "coerenza interiore", l'impegno civile e umanitario, l'antimilitarismo... Rifiutando di conformarsi ai valori dominanti della società, l'individuo deve modellare se stesso e il proprio destino in base a criteri assolutamente personali. Una raccolta di brevi saggi di grande attualità.

Il gioco della vita - II. Cittadino del mondo. Epistolario scelto 1950-1962

Il gioco della vita - II. Cittadino del mondo. Epistolario scelto 1950-1962 di

È il secondo volume dell'epistolario di Hesse che comprende le lettere familiari e professionali scritte dal 1950 all'anno della sua morte. Ormai consacrato come guida spirituale e morale, egli infittisce la rete del colloquio epistolare con il mondo.

Il gioco della vita - I. La disperazione e la grazia. Epistolario scelto (1904-1950)

Il gioco della vita - I. La disperazione e la grazia. Epistolario scelto (1904-1950) di

I grandi temi della vita, della cultura e della politica espressi dal grande scrittore tedesco attraverso il suo epistolario: per approfondire alcuni aspetti del suo pensiero, un'occasione per avvicinarlo e riscoprire lo spessore della sua filosofia della vita.