Aeneas: La nascita di un eroe

Compra su Amazon

Aeneas: La nascita di un eroe
Autore
Simone Sarasso
Editore
Rizzoli
Pubblicazione
16/04/2015
Categorie
Per generare quel figlio dagli occhi color del mare, la divina Afrodite non ha disdegnato le grazie di un comune mortale, lo spiantato Anchise. Ma nonostante i natali, la strada del piccolo Æneas inizia in salita. Abbandonato dalla madre e allevato dalle ninfe, si fa uomo con il duro addestramento di un centauro: non sa che nelle sue vene scorre il sangue di una dea e del fondatore di Troia. E, prima di essere riconosciuto come nipote da re Priamo, è la ferocia selvaggia del misterioso Alessandro a insegnargli la violenza. L’amore, quello arriva dopo, a corte, e ha le lentiggini dorate della dolce Creusa.
Ma sull’Olimpo qualcuno ha già scelto per lui: Æneas non è destinato a una vita umile da pastore. È un principe guerriero, e il suo futuro sarà luminoso, così è scritto nelle stelle. E se a Sparta non riesce a evitare che Paride compia il maledetto ratto della bellissima Elena e scoppi la guerra tra le guerre, quando a Troia divampano le fiamme, Æneas scopre sulla sua pelle che al Fato non si può che obbedire.
Simone Sarasso ci guida in uno straordinario viaggio attraverso il mito, svelandoci per la prima volta il dietro le quinte del capolavoro virgiliano: un romanzo unico, la storia che ha fatto di un uomo un eroe.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di

Né uomo né dio: La saga di Ercole - La giovinezza

Né uomo né dio: La saga di Ercole - La giovinezza di

Il destino di Ercole, il più tragico degli eroi, è scritto nel suo sangue bastardo: per metà divino e per metà mortale, è frutto di una notte di passione rubata tra Zeus e la bellissima, inconsapevole Alcmena. Ma se l'ira di una donna tradita può essere implacabile, quella della Madre di tutti gli dei può trasformarsi in un'autentica maledizione. Era, accecata dalla rabbia per l'infedeltà del ...

65 la mia vita senza paura

65 la mia vita senza paura di

La vita di Loris Capirossi comincia in mezzo alla polvere e alle colline romagnole: Borgo Rivola ha cinquecento anime e ci si arriva per strade che a vederle sono tutto un programma. Curve cieche e saliscendi, asfalto da piega e pochi rettilinei, ma l'odore del gas lo senti subito. È il 1990: un ragazzino di diciassette anni – al suo esordio nel Motomondiale classe 125 – è campione del mondo in...

Sul sangue ci puoi contare: Cent'anni 2

Sul sangue ci puoi contare: Cent'anni 2 di

16 gennaio 1920: l’entrata in vigore del Volstead Act stabilisce «il divieto di fabbricazione, vendita e importazione dei prodotti alcolici, nonché la vendita e il consumo dei medesimi nei bar». La gente nelle strade si dispera, i Ragazzi sono al settimo cielo. La scalata è partita dal gioco d’azzardo, ma ben presto il giro si allarga, e il Proibizionismo cambia ogni cosa. L’improbabile squadra...

La mano del morto: Cent'anni 3

La mano del morto: Cent'anni 3 di

Hanno fatto fuori Arnold Rothstein, il signore del contrabbando di alcolici. Il re è morto, viva i re! Charlie Luciano, Meyer Lansky, Bugsy Siegel e Frank Costello sono pronti a occupare il suo posto, inondare la città di whisky e riempirsi le tasche di verdoni. Ma la scalata al potere costerà sangue e sudore. La Grande Depressione impazza, New York è una polveriera e la miccia è corta. ...

La cattiva strada: Cent'anni 1

La cattiva strada: Cent'anni 1 di

Il primo romanzo di un’epica saga noir che racconta un secolo di criminalità organizzata nella Città che non dorme mai. New York, inizi del Novecento: Charlie Luciano, Meyer Lansky, Bugsy Siegel e Frank Costello sono soltanto dei ragazzini del Lower East Side, il quartiere più infelice della metropoli. Figli di emigranti senza un soldo, hanno sete di riscatto e sono pronti a fare sul serio. ...

Il Paese che amo: Il terzo volume della Trilogia sporca dell'Italia (Farfalle)

Il Paese che amo: Il terzo volume della Trilogia sporca dell'Italia (Farfalle) di

Dai fasti della Milano da Bere degli anni 80 allo scandalo Tangentopoli, il ritratto spietato e crudele di un Paese senza eroi. Dopo "Confine di Stato" e "Settanta", il terzo e conclusivo volume della Trilogia sporca dell'Italia. Ljuba Marekovna è soltanto una ragazza cresciuta nei bassifondi di Cracovia, ma è destinata a diventare la Regina della tv privata, una spia senza cuore al soldo del...