Stephen Hawking. Il genio bizzarro



Questo ritratto ripercorre i momenti più importanti della vita dell’astrofisico inglese Stephen Hawking, mettendone in luce gli aspetti più bizzarri e singolari. Dalla famiglia d’origine, stravagante e un po’ bislacca fino ai primi studi, dalle amicizie al college all’incontro con la moglie Jane, dai “momenti Eureka” di scoperta scientifica fino alle incursioni nella cultura pop. Tutti elementi, singolari e unici, che come una meravigliosa, caotica e intricata galassia hanno dato la vita al carattere, al genio e all’icona Stephen Hawking.
Con questo ritratto, non solo conoscerai le intuizioni scientifiche dell’indagatore dell’universo e dei suoi misteri ma anche gli aspetti più intimi di una vita che, secondo la visione di Hawking, è fatta per godere dell’immenso disegno dell’universo, una vita alla quale lo stesso Stephen Hawking non ha mai smesso di dichiarare la propria profonda e genuina gratitudine.

L’autore?Michele Pompei è giornalista (ha collaborato con “La Repubblica” e il “Corriere della sera”), conduttore e autore radiofonico e autore televisivo. Vive e lavora a Bologna. Ha pubblicato, fra gli altri, i libri “Benvenuti al Donatello” (Pendragon) e “Zao” (Morellini). Nel 2013 ha realizzato, insieme a Elisa Satta, il documentario “La passione di Paola”, sulla storia umana e professionale della storica dell’arte Paola Pallottino.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Michele Pompei

Zao (Varianti)

Zao (Varianti) di

Cristina ha 33 anni ed è colma di rancori e frustrazioni. Bologna è la città in cui si consuma la sua vita da aspirante avvocato senza talento e senza vocazione. Bologna è lo scenario perfetto, superficiale e vacuo, per il suo lento e progressivo naufragio. Bologna è la sentina in cui si accumulano malumori e false amicizie, velleità e relazioni di carta velina. Quando il piccolo mondo in cui s...