I migliori libri di Biografie, diari e memorie

Biografie e autobiografie Diari, lettere e giornali Memorie

SUOR LAURA CATERINA CHIARINI (1684-1762)  Una vita mistica nel monastero di S. Pietro Martire a  Bologna

SUOR LAURA CATERINA CHIARINI (1684-1762) Una vita mistica nel monastero di S. Pietro Martire a Bologna di Giuseppe Marinelli

La storia di una mistica domenicana del XVIII secolo e quella dello scomparso monastero bolognese di San Pietro Martire in cui visse sono accomunate dallo stesso malvagio destino di oblio e abbandono. Nonostante ciò, non si sono perse le testimonianze della santità di suor Laura Caterina Chiarini, così come resistono importanti parti dell'originaria struttura architettonica. Due vicende ...

Il mondo di Woody (Intersezioni)

Il mondo di Woody (Intersezioni) di Roberto Escobar

– Pensa molto alla morte? – Ma sì che ci penso. Penso che sono contrario. Per quanto analizzi il problema, non riesco a vederci dei vantaggi (Woody Allen) Nato a Brooklyn il primo dicembre del 1935, non troppo lontano da Coney Island e dalle montagne russe del luna park, Allan Stewart Königsberg a 17 anni cambia all’anagrafe il nome in Heywood Allen, che presto diventa Woody Allen. A tutto ...

Cesare: La giovinezza del grande condottiero

Cesare: La giovinezza del grande condottiero di Luca Fezzi

Più di ogni altro suo contemporaneo Gaio Giulio Cesare riuscì a segnare le sorti e a indirizzare i destini di un'epoca di crisi. Non a caso giunse a meritare, nella più ampia interpretazione filosofica hegeliana, l'appellativo di «individuo della Storia mondiale». I giudizi sul grande condottiero e politico romano sono sempre stati però pesantemente condizionati da quelli maturati negli ultimi...

Casetta: La Maremma, la memoria, il cuore (Progetto Doc)

Casetta: La Maremma, la memoria, il cuore (Progetto Doc) di Franco Santini

Leggere e rileggere i ricordi di Franco è stato per me un viaggio di fantascienza all’incontrario. La Casetta che ho visto ristrutturare, aiutato ad imbiancare, dove ho piantato un ulivo e contribuito a concimarne gli altri, acceso il camino, visto crescere pini e cipressi, è ora circondata da un rigoglio di verde luccicante (Raimondo Del Prete). Mi accorgo di trasvolare liberamente ad altri ...

William Shakespeare

William Shakespeare di Victor Hugo

Nato come introduzione alla traduzione integrale delle opere di Shakespeare, questo scritto di Hugo è, per esplicita dichiarazione dell’autore, un “manifesto letterario per il Diciannovesimo secolo” oltre che una celebrazione del drammaturgo inglese nel tricentenario della nascita. La difesa della poetica shakespeariana è il punto di partenza per una riflessione generale sull’arte e il suo ...

Tina Anselmi (Italiane Vol. 13)

Tina Anselmi (Italiane Vol. 13) di Marcella Filippa

L’autrice Marcella Filippa ci offre un originale e inedito profilo narrativo di Tina Anselmi, giovane staffetta partigiana che macina chilometri con la sua bicicletta per le strade dissestate della Castellana, sindacalista a difesa delle operaie tessili, impegnata in politica fino a ricoprire importanti incarichi affidati per la prima volta nella storia repubblicana a una donna, come il ...

Calamite

Calamite di Elpidio Cecere

Una normale serata trascorsa con le amiche di sempre offre a Chiara un'occasione unica: scappare dall'asfissiante routine di coppia in cui si sente intrappolata e cedere allo sguardo penetrante di Daniele, un ragazzo che la sta palesemente corteggiando. Ma il gioco vale la candela? Chiara sarà disposta a mandare a monte una relazione stabile con Michele e lasciarsi coinvolgere da questa inedita...

Nuvole e navi

Nuvole e navi di Ferruccio De Felice

E' la storia di un viaggio via mare e nella vita del Comandante Thompson, in cerca di se stesso.

La Marchesa Colombi: Vita, romanzi e passioni della prima giornalista del Corriere della Sera

La Marchesa Colombi: Vita, romanzi e passioni della prima giornalista del Corriere della Sera di Maria Teresa Cometto

Maria Antonietta Torriani: scrittrice, giornalista, femminista ante litteram, scandalosa donna separata, madre mancata, aspirante suicida… difficile rinchiudere in un’unica definizione una figura così avanti rispetto al suo tempo, così insolita e sfaccettata. La sua storia potrebbe riempire molte vite: da orfana poverissima nella Novara di metà Ottocento ad animatrice dei salotti milanesi; da ...

Il caso Pacciani: storia di un processo mass-mediatico

Il caso Pacciani: storia di un processo mass-mediatico di Raffaele Ganzerli

Per la prima volta un grande processo legato a fatti di cronaca viene interamente seguito dalle televisioni. Quella di Pietro Pacciani non è solo una omerica vicenda giudiziaria ma anche uno dei primi grandi processi ad essere dato in pasto all' opinione pubblica. Tutto questo grazie alla onnipresenza in aula e fuori del grande fratello elettronico e ad una nuova dimensione del rapporto media...

Canto di una biblioteca (Calligrammi Vol. 2)

Canto di una biblioteca (Calligrammi Vol. 2) di Maciej Bielawski

Come l'antica Verità discorreva un tempo coi filosofi, la biblioteca di Panikkar si confida con noi, trasmettendo i suoi pensieri, la sua vasta conoscenza, il racconto di una vita trascorsa col teologo. Metafora umanizzata, forse, o più semplicemente una voce troppo spesso inascoltata. Ma chi, se non la biblioteca, può raccogliere i pensieri, assistere discreta al fiorire delle idee, proteggere...

Matilde Serao (Italiane Vol. 8)

Matilde Serao (Italiane Vol. 8) di Nadia Verdile

Matilde Serao, la sua vita, la sua infaticabile intelligenza, il suo impegno pubblico dovrebbero diventare una fiction. Uno di quei film che hanno il sapore della storia, i colori dell’arte e la forza della verità perché è a questo, a tutto questo, che ‘a Signora ha dedicato la sua esistenza. Cronista, lucida e verace, narratrice di talento, anticipatrice di mode e linguaggi, ha raccontato con ...

Maria Eletta Martini (Italiane Vol. 7)

Maria Eletta Martini (Italiane Vol. 7) di Rosa Jervolino Russo

Nella seconda metà del ‘900 la posizione della donna nella società e nella chiesa è profondamente mutata. Protagoniste di questo processo di cambiamento sono state le stesse donne che hanno avuto la capacità la costanza di ribellarsi in modo non violento alle discriminazioni che le colpivano, di cogliere ogni occasione per affermare i propri diritti e di realizzare punti di convergenza al di ...

Nilde Iotti (Italiane Vol. 2)

Nilde Iotti (Italiane Vol. 2) di Luisa Cavaliere

(Reggio nell’Emilia, 10 aprile 1920 – Poli, 4 dicembre 1999) All’anagrafe Leonilde Jotti, candidata dal PCI è eletta all’Assemblea Costituente nel 1946. Prima donna a ricoprire la carica di Presidente della Camera dei deputati; occupò lo scranno più alto di Montecitorio per tre legislature, dal 1979 al 1992, conseguendo un primato finora incontrastato nell’Italia repubblicana. ITALIANE 2 Donne...

Grazia Deledda (Italiane Vol. 3)

Grazia Deledda (Italiane Vol. 3) di Neria De Giovanni

(Nuoro, 1871 – Roma, 1936) Prima donna italiana a vincere il Premio Nobel, per la letteratura per il 1926; condivide l’alto riconoscimento dell’Accademia Reale svedese con una sola altra italiana: Rita Levi Montalcini. ITALIANE Donne che hanno lasciato impronte. Tra memoria e progetto, mettendo insieme passioni e competenze, “Italiane”, collana dedicata all’universo femminile italiano per ...

Perché ci siamo salvati

Perché ci siamo salvati di Claudio Bondì

«In piena guerra, dopo cinque anni di vessazioni, due giovani coppie di ebrei poco più che ventenni non solo si sposano, ma concepiscono subito dei figli. Follia, incoscienza, sprezzo del pericolo?» (dalla postfazione di Alessandro Piperno) «Perché lo facciamo? Per rispettare la necessità della Storia, che non ha bisogno soltanto di accadimenti straordinari ma vive della vita segreta delle ...

Elisa Salerno (Italiane Vol. 10)

Elisa Salerno (Italiane Vol. 10) di Annalisa Lombardo

Un percorso biografico che indaga una singolare figura di donna, femminista e cristiana, che ingaggiò fra fine Ottocento e metà Novecento una battaglia indomita e profetica per l’affermazione dei diritti delle donne. Nata nel 1873, fu pensatrice, studiosa, teologa, editrice e giornalista, scrittrice saggista e romanziera, imprenditrice, anticipatrice delle istanze del femminismo nella società e...

Adriana Seroni (Italiane Vol. 14)

Adriana Seroni (Italiane Vol. 14) di Maura Vagli

Adriana Fabbri Seroni, conosciuta anche solo come Adriana Seroni (Firenze, 9 giugno 1922 – 9 aprile 1984), è stata una giornalista e femminista italiana, molto attiva nella lotta per i diritti delle donne e Prima Firmataria della legge sull’interruzione volontaria di gravidanza. Dopo la laurea in Lettere svolse la professione di giornalista, fino ad approdare alla Camera dei Deputati nel 1972 ...

Maria Montessori (Italiane Vol. 12)

Maria Montessori (Italiane Vol. 12) di Adriana Valerio

Maria Montessori (Chiaravalle, 31 agosto 1870 – Noordwijk, 6 maggio 1952) è stata un’educatrice, pedagogista, filosofa, medico, neuropsichiatra infantile e scienziata italiana, internazionalmente nota per il metodo educativo che prende il suo nome, adottato in migliaia di scuole materne, primarie, secondarie e superiori in tutto il mondo; fu tra le prime donne a laurearsi in medicina in Italia...

Cristina Trivulzio (Italiane Vol. 1)

Cristina Trivulzio (Italiane Vol. 1) di Nadia Verdile

Milano, 28 giugno 1808 – 5 luglio 1871) Patriota, giornalista e scrittrice, partecipò attivamente al Risorgimento italiano. Fu editrice di giornali rivoluzionari, inventò l’assistenza infermieristica femminile nella Repubblica Romana del 1849, promosse l’istruzione delle bambine e dei bambini nelle campagne milanesi, visitò e descrisse con vivida crudezza gli harem, dedicando tutta la sua vita ...

La psicobiografia di Hitler. Per andare oltre il mito ed il pregiudizio

La psicobiografia di Hitler. Per andare oltre il mito ed il pregiudizio di Franca Colonna Crupi

Hitler è stato definito un "mostro" o un "folle" dimenticando la normalità dei molti, certamente troppi, che si sono identificati in lui, lo hanno seguito con fanatico bisogno di trovare risposte e soluzioni in un complicato gioco di seduzione reciproca. Gli appellativi "mostro" e "folle" troppo spesso nel comune lessico sono affibbiati a tutti coloro le cui condotte inqualificabili ed indegne ...

Strade rotte: Settemila chilometri in ciabatte dall'Africa occidentale all'Italia

Strade rotte: Settemila chilometri in ciabatte dall'Africa occidentale all'Italia di Cristiana Venturi

Due anni in viaggio lungo settemila chilometri; due sedicenni partiti dal piccolo Gambia per chiedere asilo in Italia. Con i mezzi più disparati, a volte solo le proprie ciabatte, hanno viaggiato attraverso Gambia, Senegal, Mali, Burkina Faso, Niger, Algeria e Libia senza né documenti né carte geografiche. Sono passati leggeri, conoscendo il valore della parola abarakà – grazie –, dentro un...

Sono nata Badalamenti: La lotta di chi vuole dimostrare la propria onestà a prescindere dal pregiudizio legato a un nome

Sono nata Badalamenti: La lotta di chi vuole dimostrare la propria onestà a prescindere dal pregiudizio legato a un nome di Maria Badalamenti

Silvio Badalamenti, nipote del boss don Tano, unico esponente della famiglia non affiliato a “Cosa nostra”, viene ucciso mentre sta andando a piedi a lavorare, nel 1983, da un commando mafioso: quando i corleonesi vincono la guerra di mafia, Badalamenti diventa un nemico da abbattere. Tano si rifugia in Sudamerica e poi negli Stati Uniti, dove mette in piedi la “Pizza Connection”. Gli uomini di...

Professione criminale: La Londra dei gemelli Kray

Professione criminale: La Londra dei gemelli Kray di John Pearson

Londra, anni sessanta, i due gangster gemelli Reggie e Ronald Kray governarono sulla parte più a est della città con una spietatezza e una crudeltà che scioccano ancora adesso. Pugili semiprofessionisti e malavitosi di strada, i Kray hanno costruito un impero criminale come nessuno era riuscito a fare in precedenza, e che nessuno riuscirà più a eguagliare. Hanno governato una gran parte di ...

1 2 3 4 5 6