I migliori libri di Diari, lettere e giornali

Gesù: Il più grande ribelle della Storia (Feltrinelli Kids)

Gesù: Il più grande ribelle della Storia (Feltrinelli Kids) di Alois Prinz

Chi era Gesù? Per alcuni era un contestatore politico, un rivoluzionario, per altri era il Messia, il figlio di Dio. In lui si riponevano in ogni caso immense speranze e ancora oggi la sua figura e i suoi insegnamenti hanno un peso enorme nella coscienza collettiva. Com’è possibile? Per arrivare al cuore del segreto di quest’uomo, Alois Prinz accompagna il lettore in un viaggio nella Palestina ...

Scegliere i libri è un'arte, collezionarli una follia

Scegliere i libri è un'arte, collezionarli una follia di Luigi Mascheroni

I bibliofili, i bibliomani e persino i bibliofolli “Mascheroni li scova proprio tutti, disegnando la mappa di un pianeta misterioso e segreto” sono depositari di una saggezza iperbolica, di una sapiente follia; la loro cifra è l’ossimoro. Ma va ricordato che al proposito Giuseppe Pontiggia, bibliofilo e bibliomane, ci ha lasciato nell’ultima opera, “Prima persona” , una conclusione assai ...

Pipì o lo scimmiottino color di rosa (Utet Extra)

Pipì o lo scimmiottino color di rosa (Utet Extra) di Carlo Collodi

UTETextra: una nuova collana che attinge allo straordinario patrimonio dei Classici UTET per consegnare al lettore testi suggestivi e inattesi, percorsi inusuali tra antico e moderno, curiosità e perle della letteratura di ogni tempo. Libri brevi, insoliti, preziosi. Selezionati con l'idea che, a volte, leggere poco sia il modo migliore per leggere bene. Per perdersi meglio, tra pagine e trame...

Lettera sull'entusiasmo (Utet Extra)

Lettera sull'entusiasmo (Utet Extra) di Shaftesbury

UTETextra: una nuova collana che attinge allo straordinario patrimonio dei Classici UTET per consegnare al lettore testi suggestivi e inattesi, percorsi inusuali tra antico e moderno, curiosità e perle della letteratura di ogni tempo. Libri brevi, insoliti, preziosi. Selezionati con l'idea che, a volte, leggere poco sia il modo migliore per leggere bene. Per perdersi meglio, tra pagine e trame...

La natura dell'amore (Utet Extra)

La natura dell'amore (Utet Extra) di Lucrezio

UTETextra: una nuova collana che attinge allo straordinario patrimonio dei Classici UTET per consegnare al lettore testi suggestivi e inattesi, percorsi inusuali tra antico e moderno, curiosità e perle della letteratura di ogni tempo. Libri brevi, insoliti, preziosi. Selezionati con l'idea che, a volte, leggere poco sia il modo migliore per leggere bene. Per perdersi meglio, tra pagine e trame...

San Francisco-Milano: Un italiano nell'altra America (Economica Laterza)

San Francisco-Milano: Un italiano nell'altra America (Economica Laterza) di Federico Rampini

Questa è la storia di un innamoramento. E poi di una nostalgia inestirpabile. La città in questione è San Francisco (eh, Milano, il vecchio amore, nel confronto ci soffre). È un diario molto personale, un percorso culturale, un Baedeker alternativo, una proposta di vita migliore e un'appassionata dichiarazione d'amore. Irene Bignardi, "la Repubblica"Federico Rampini racconta l'America con gli ...

Parole Indelebili di Amerigo Santini: Dalla costa dei Barbari (Fra terra e mare)

Parole Indelebili di Amerigo Santini: Dalla costa dei Barbari (Fra terra e mare) di Amerigo Santini

Parole indelebili è una selezione di brani scritti da Amerigo Santini fra il 1956 e il 1958 che include racconti a tema, lettere aperte e alcuni corsivi pubblicati a suo tempo con il titolo "Quadretti di stagione" nei quali l'autore utilizza la scrittura come uno strumento per dipingere, su una tela immaginaria, scene dai colori vivissimi e dai tratti fortemente emozionali. Una raccolta ...

Un mondo battuto dal vento: I diari di Jack Kerouac 1947-1954 (Oscar scrittori moderni Vol. 1957)

Un mondo battuto dal vento: I diari di Jack Kerouac 1947-1954 (Oscar scrittori moderni Vol. 1957) 1 di Jack Kerouac

Jack Kerouac è famoso in tutto il mondo grazie all'immagine di sé che ha elaborato nei suoi romanzi autobiografici. Eppure solo nei suoi diari privati, nei quali dava voce alle ispirazioni fondamentali della sua vita e del suo pensiero, si rivela la sua anima più intima e profonda, la sua originalissima filosofia esistenziale. Ovunque Jack vagasse nella sua esistenza nomade, di solito ...

Epistolario: Adele Costa-Gnocchi scrive a Marianna Antonelli: L'amicizia elettiva fiorita nella terra umbra di Montefalco (1900-1950) (storie e microstorie Vol. 77)

Epistolario: Adele Costa-Gnocchi scrive a Marianna Antonelli: L'amicizia elettiva fiorita nella terra umbra di Montefalco (1900-1950) (storie e microstorie Vol. 77) di Stefania Rossi Barilozzi

La pubblicazione dell'epistolario è la prima iniziativa del "Centro studi Adele Costa-Gnocchi" e si pone come fine quello di valorizzare la figura di Adele Costa-Gnocchi e di altre figure femminili sia del territorio montefalchese che nazionale. I numerosi scritti di Adele si configurano come una fonte preziosa non solo per ricostruire la multiforme personalità e la poliedrica attività di ...

Lettere d'amore all'esistenza: 150 messaggi personali scritti da Osho resi universali dallo Spirito del Tempo

Lettere d'amore all'esistenza: 150 messaggi personali scritti da Osho resi universali dallo Spirito del Tempo 1 di Osho

150 messaggi personali scritti da Osho resi universali dallo Spirito del Tempo

Lettere d'amore di uomini e donne straordinari

Lettere d'amore di uomini e donne straordinari 1 di AA. VV.

Racchiude le corrispondenze dei personaggi più importanti della storia dell'umanità. Grandi filosofi, artisti, musicisti, scrittori immortali che ci aprono le porte dei loro cuori, consegnando un loro ritratto inedito e coinvolgente, facendoci partecipi del loro rapporto con l'amato, uomo o donna che sia. È così che potremo scoprire il travagliato rapporto tra Napoleone e Giuseppina Beauharnais...

L'età adulta è l'inferno. Lettere di un orribile romantico

L'età adulta è l'inferno. Lettere di un orribile romantico 1 di Howard Phillips Lovecraft

C'è un mistero nel cuore della vita del più grande creatore di misteri del Novecento: un unico, grande amore sfociato nel più inatteso e improbabile dei matrimoni. Investigando come un detective nell'epistolario di H.P. Lovecraft (1890-1937), Marco Peano ricostruisce, lettera dopo lettera, una vicenda dimenticata, sorprendente come i migliori racconti del maestro di Providence. Un'indagine ...

Una vita da libraio (Einaudi. Stile libero extra)

Una vita da libraio (Einaudi. Stile libero extra) 1 di Shaun Bythell

Si può avere una vita avventurosa anche seduti su uno sgabello. Un paesino di provincia sulla costa scozzese e una deliziosa libreria dell'usato. Centomila volumi spalmati su oltre un chilometro e mezzo di scaffali, in un susseguirsi di stanze e stanze zeppe di erudizione, sogni e avventure. Un paradiso per gli amanti dei libri? Be', piú o meno… Dal cliente che entra per complimentarsi dell...

Spazi tra le Ottave: Poesia e Altezze

Spazi tra le Ottave: Poesia e Altezze di Nera Luce

Dall'autore del best seller "Vivere la Morte" e "Metafisica della Magia Sessuale" , nonchè di moltissimi altri saggi d'autore, nasce questa straordinaria raccolta di poesia, che tocca trasversalmente una produzione di poesia realizzata nel corso di circa 9 anni. Una selezione di alcune delle poesie che Nera Luce ha scritto dall'età di 19 anni a quella di 26, prima della prima importante ...

Lettere al figlio: 1750-1752

Lettere al figlio: 1750-1752 di Lord) Chesterfield

Lord Chesterfield scrisse per oltre un trentennio lettere al figlio Philip, fin da quando questi era un bambino di cinque anni. Lo scopo di una così lunga e intensa corrispondenza – improntata a una naturalezza «che Rousseau, tutto dedito a fare del suo Émile il frutto della natura, avrebbe bollato come espressione suprema della corruzione di una civiltà» (Fumaroli) – era di trasformare quell’...

un milione di baci: Dall'archivio di Giuliana Foresi, la corrispondenza del giovane Antonio (1871-1880)

un milione di baci: Dall'archivio di Giuliana Foresi, la corrispondenza del giovane Antonio (1871-1880) di ILARIA MONTI

Foresi: quando all’isola d’Elba si pronuncia questo cognome l’immaginario si posa su opere d’arte, libri, scuole pubbliche, minerali e reperti archeologici, ma anche su grandi estensioni di vigne, su ville stupende e su cantine ricolme di ottimi vini. La storia di questa famiglia mi sta appassionando ormai da vari anni: cerco notizie ovunque, mi emoziono per le cose nuove che scopro, sono ...

L'obbedienza non è più una virtù: e gli altri scritti (Eretica)

L'obbedienza non è più una virtù: e gli altri scritti (Eretica) di Lorenzo Don Milani

Don Milani secondo don Milani. Per la prima volta tutti i testi minori e pubblici di don Milani: da L'obbedienza non è più una virtù, alle lettere polemiche apparse su diversi periodici. Insieme a Lettera a una professoressa e a Esperienze pastorali, le due opere maggiori, gli scritti qui proposti svelano nella sua interezza, l'immagine di don Milani che lo stesso priore ha costruito con ...

MOMENTI (Collana Poesia Vol. 16)

MOMENTI (Collana Poesia Vol. 16) di Franco Pastore

Quando il vivere precipita verso il nulla, si corre alla ricerca di un varco che non lo è, ma t’aiuta a vivere fino in fondo. La poesia, nella negazione totale, offre la speranza, o almeno, la distrazione mediante una sorta di sublimazio. L’originalità di questo pensiero nasce da un’intima rielabo-razione, da una sorta di “compromesso” tra realtà e bisogno d’un respiro più libero da vincoli.

Message personnel: A volte....penso...ancora

Message personnel: A volte....penso...ancora di Dario Massimiliano Cella

piccolo " messaggio personale" ai miei lettori...per conoscermi meglio..grazie

Lettere

Lettere di Seneca

E di più ti dico, che quando il Sapiente con la meditazione s’adduce avanti gli occhi tutte le cose divine, et umane; allora è ch’egli opera più che possa fare.

Amami come se fosse amore: Pensieri, parole, opere e omissioni di Nosia Boronali  (Poesie)

Amami come se fosse amore: Pensieri, parole, opere e omissioni di Nosia Boronali (Poesie) di Nosia BoronaliA mia madre

A mia madre

Teatro dell'Inganno

Teatro dell'Inganno di Maria Letizia Compatangelo

“In tutti i protagonisti delle commedie della Compatangelo uominie donne, spiriti ed animali, c’è una ricerca di identità che diventa unpatto con la morte: la morte si allontanerà da loro se riusciranno adare un senso alla propria esistenza. Si tratta però di una ricerca diidentità che risente inevitabilmente del proprio tempo – arriva allafine del secolo del dubbio, il Novecento – e dunque non...

Liriche di un sociopatico

Liriche di un sociopatico di Marco miano

Liriche di un sociopatico

Favole

Favole di Esopo .

“Ecco”, disse la volpe, “finalmente qualcosa di buono da mangiare” Tentò allora di saltare spingendo sulle zampe con quanta forza aveva in corpo… ma nulla, non riusciva a raggiungere l’uva.

1 2 3 4 5 6