I migliori libri di Memorie

I delitti di Napoli (eNewton Saggistica)

I delitti di Napoli (eNewton Saggistica) di Bruno De Stefano

Un viaggio tra omicidi a sfondo mafioso, raptus di follia, casi di pedofilia, avvelenamenti, decapitazioni, sequestri, raid punitivi e pallottole vaganti  Molto probabilmente in nessun’altra area metropolitana del mondo occidentale c’è una “produzione” così copiosa di materiale da cronaca nera come a Napoli. E anche se è impossibile raccontare tutto ciò che qui è accaduto negli ultimi ...

La killer senza nome: Molte identità. La stessa donna

La killer senza nome: Molte identità. La stessa donna di Patrizia Calamia

Mila Ludvik vede la sua famiglia sconvolta dal fallimento della Primavera di Praga. Katarina Budcev si trova a frequentare una scuola di guerra fra i monti dell’Azerbaijan e ad iniziare un percorso di vita insolito e pericoloso. Dajla Jansen viene ingaggiata dai governi di tutto il mondo per svolgere attentati: Parigi, Tokyo, Baku, Bagdad e molti altri. Molti nomi, la stessa donna. Una ...

A casa nostra

A casa nostra di Monica Zornetta

Parlare di mafia in Veneto? Ma se qui la mafia non c'è. Quante volte si è detto e ripetuto: e in Veneto si lavora sodo. Eppure qui sono stati mandati al confino personaggi che hanno contribuito a scrivere alcune delle pagine più importanti della mafia. Qui sono arrivati Totuccio Contorno, Salvatore Badalamenti, nipote di quel Tano che fece ammazzare Peppino Impastato. Qui Giuseppe Madonia ha ...

Con il sangue agli occhi: Un boss della Magliana si racconta (Best BUR)

Con il sangue agli occhi: Un boss della Magliana si racconta (Best BUR) di Federica Sciarelli

EDIZIONE AGGIORNATA Con nuove verità su "Mafia capitale" Roma, fine degli anni Settanta. Mentre la polizia è alle prese con le Brigate Rosse, la banda della Magliana allunga le mani sulla città, monopolizza lo spaccio di droga e semina terrore a suon di piombo. Gli affiliati si spartiscono centinaia di miliardi l’anno, fanno affari con mafia, camorra e ’ndrangheta, con gli ambienti della ...

la nave

la nave di Lucio mencatelli

Il filo che divide il Bene dal Male è sottile. Ogni giorno affrontiamo quel filo e prendiamo decisioni che possono provocare dolore o gioia, speranza o sconforto. Negli altri e in noi stessi.Ma quali che siano le conseguenze di quelle decisioni, abbiamo sempre la possibilità di redimerci, di perdonare e di farci perdonare

TRAGICAL MYSTERY TOUR: una cattivissima storia

TRAGICAL MYSTERY TOUR: una cattivissima storia di Jose Mantineo

Tragical Mystery Tour è un noir grottesco in tre parti a metà fra Jekyll e Rocky Horror Picture Show. In esso, fra le inevitabili urban legend che da sempre percorrono gli universi pop-rock, affiorano vicende misconosciute e tragiche - reali! - della storia immortale dei Beatles (non a caso il titolo ricalca il loro Magical Mystery Tour, mitico extended play del 1967). La prima e la seconda ...

un mondo migliore

un mondo migliore di Lucio mencatelli

Avidità, arroganza, sopraffazione. E' un mondo senza speranza, o può essere un Mondo Migliore ? Ho cercato di rispondere a questa domanda , a me stesso prima che agli altri, attraverso un racconto

Tagliagole: Jihad Corporation (PasSaggi)

Tagliagole: Jihad Corporation (PasSaggi) di Francesco Borgonovo

L’Isis, la sigla dietro cui opera la nuova minaccia del terrorismo internazionale, si è affermato in Siria e in Iraq ma attira migliaia e migliaia di combattenti perfino dall’Europa e dagli Stati Uniti. Il segreto di questo “successo” è nelle sue efficaci tecniche di propaganda, simili a quelle utilizzate dalle multinazionali dell’Occidente. Francesco Borgonovo racconta il mondo dell’Isis da ...

Evitare le truffe online: Dalla teoria alla pratica

Evitare le truffe online: Dalla teoria alla pratica di ANDREA BISELLO

Vuoi acquistare o vendere su internet ma hai paura delle truffe? fai bene ad avere paura! il mondo reale è pieno di truffe e truffatori e Internet è semplicemente un mondo digitale, dove tutto è virtuale e le distanze sono nulle. Vuoi quindi rassegnarti a non godere della comodità di prezzi vantaggiosi e ampia scelta a causa di qualche malvivente? io risponderei NO! spero risponderai NO! anche ...

Storia vera e terribile tra Sicilia e America

Storia vera e terribile tra Sicilia e America di Enrico Deaglio

New Orleans 1899: il linciaggio di 5 siciliani. 10.000 nuovi schiavi in un giallo tra Sicilia e America.

La violinista

La violinista di Gianluca Grillo

La tormentata storia d'amore di un diplomatico italiano ed una violinista sullo sfondo di una Russia affascinante e spietata nello stesso tempo. Entrambi hanno da perdere più della loro stessa vita. Spy story alla vecchia maniera,con personaggi ambigui come la realtà.

Il metodo Vaillard

Il metodo Vaillard di Gancarlo Buratti

«A quattordici anni ero circondato da extraterrestri. Tutti. Tutti i miei conoscenti, dire amici sarebbe davvero fuori luogo, tutti i compagni di scuola, i vicini di casa erano molle cariche pronte a scattare verso il loro destino. C’erano i secchioni sicuri dei loro futuri successi scolastici, gli sgobboni con meno qualità, ma pronti a spaccarsi il culo per dimostrare il loro valore. ...

Il vescovo clandestino in tuta da operaio: La storia del gesuita Ján Korec nella Slovacchia comunista. A cura di Francesco Strazzari. Prefazione del card. Giovanni Coppa

Il vescovo clandestino in tuta da operaio: La storia del gesuita Ján Korec nella Slovacchia comunista. A cura di Francesco Strazzari. Prefazione del card. Giovanni Coppa di Marián Gavenda

«Le milizie comuniste ci portarono in un “monastero-campo di concentramento”. Vi erano religiosi di tutti gli ordini e congregazioni. Ci suddivisero in gruppi e ci misero in diversi campi di lavoro. Io, con altri quattro gesuiti, avevo un documento di esenzione dal servizio militare per ragioni di salute. Per un gioco della Provvidenza ci trovammo liberi e cominciammo a lavorare in un’impresa ...

Malvagi d'Italia

Malvagi d'Italia di Massimo Centini

Un libro dedicato ai malvagi certamente non basta per contenere tutti i personaggi e i casi che rientrano in questa inquietante categoria. Le pagine del presente volume ne ospitano comunque una rappresentativa selezione che dal mondo antico giunge fino ai giorni nostri. Un viaggio nel male, nel crimine, nella follia. Un percorso scandito da storie drammatiche, che pongono in rilievo un fatto ...

Sulle ginocchia

Sulle ginocchia di Franco La Torre

Per la prima volta Franco La Torre racconta in un libro la vita pubblica e privata di suo padre, «perché – scrive – anche se si è conclusa tragicamente, la sua è davvero una bella storia»Nella lunga storia della lotta alla mafia e dei rapporti tra mafia e Stato c’è uno spartiacque. È la legge Rognoni-La Torre, che ha istituito il reato di associazione mafiosa e introdotto il sequestro e la ...

Vivi da morire (I grandi tascabili)

Vivi da morire (I grandi tascabili) di Piero Melati

Palermo, a metà degli anni ’80, è una città abitata dalla violenza, dove l’unico principio ordinante è la legge del sangue di mafia. Dall’estate dell’85, nelle strade cominciano a cadere giusti diventati scomodi, come il poliziotto Ninni Cassarà e il giornalista Mauro Rostagno, vittime ignare come il giovanissimo Gianmatteo Sole, industriali come il presidente del Palermo calcio Roberto Parisi...

La pedofilia in Internet

La pedofilia in Internet di Giovanna Buono

A partire dagli anni novanta, l’avvento di internet ha suscitato l’incremento di nuove tipologie di reati commessi mediante strumenti informatici. I criminali virtuali, tramite il web, possono mettere in atto attacchi informatici, truffe e frodi telematiche, hacking, spionaggio informatico, produzioni di virus, cyberstalking, spamming, malware, net-strike, pirateria satellitare e far ...

Fieri della Resistenza

Fieri della Resistenza di Giovanni De Luna

“Settant’anni fa la Resistenza nacque da una scelta. Nel crollo delle istituzioni e dello stato, l’8 settembre del 1943 segnò per gli italiani una sorta di resa dei conti con se stessi. E fu quella scelta che oggi ci rende fieri della Resistenza. Perpetuarne il ricordo significa ritrovare la scintilla di allora in chi oggi mette in atto scelte altrettanto consapevoli, violando deliberatamente ...

Io ho ucciso (Sussurri e grida)

Io ho ucciso (Sussurri e grida) di Emanuele Cislaghi

Entrate in una libreria qualsiasi. Coraggio, entrate... Oltrepassata la zona delle ultime novità di narrativa, dopo aver fatto qualche passo, troverete senz'altro uno scaffale dedicato all'attualità e ai fatti di cronaca nera. Libri dalle copertine un po' inquietanti, titoli dai caratteri rossi e fotografie di personaggi dagli sguardi taglienti. Siete arrivati nel posto giusto, dove si ...

La Resistenza spiegata a mia figlia

La Resistenza spiegata a mia figlia di Alberto Cavaglion

La Resistenza è stata la dimostrazione del meglio di cui gli italiani fossero capaci: un’assunzione di responsabilità, una volontà di riscatto che non riguarda solo la storia del fascismo e della partecipazione italiana alla Seconda guerra mondiale. Si affrontano qui alcuni problemi controversi della storia della Resistenza senza cedere alla sacralità o alla strumentalizzazione politica: si ...

19 luglio 1943 - 4 giugno 1944: Roma verso la libertà

19 luglio 1943 - 4 giugno 1944: Roma verso la libertà di Aa.Vv.

Catalogo della mostra aperta al Complesso del Vittoriano di Roma dal 4 giugno al 20 luglio 2014. La mostra racconta i luoghi della città di Roma che furono protagonisti degli eventi accaduti tra il luglio 1943 e il giugno 1944: i bombardamenti, l’occupazione nazifascista, i rastrellamenti, le deportazioni, le torture, la lotta per la liberazione, le sofferenze, i sacrifici, la fame, fino all’...

Feels Like Rain

Feels Like Rain di Drosan T.

Le indagini del carabiniere Lombardo.

Le famiglie che hanno creato la mafia (eNewton Saggistica)

Le famiglie che hanno creato la mafia (eNewton Saggistica) di Selwyn Raab

Tutta la verità sulle dinastie più potenti della criminalità organizzata I Genovese, i Gambino, i Bonanno, i Colombo e i Lucchese: le dinastie più potenti nella storia della mafia in America. Una storia che, da sempre, parte dai colpi di lupara per culminare nei palazzi del potere, i luoghi dove la criminalità organizzata intreccia ambigue alleanze con i rappresentanti della politica. ...

Il male italiano: Liberarsi dalla corruzione per cambiare il Paese (Saggi italiani)

Il male italiano: Liberarsi dalla corruzione per cambiare il Paese (Saggi italiani) di Raffaele Cantone

Per troppo tempo gli italiani si sono rassegnati a una rete di malaffare che avvinghia e soffoca tutte le forze del Paese: la politica, l’imprenditoria, gli uffici pubblici, fino a minare le fondamenta della vita civile. È un sistema paralizzato, dove le bustarelle sono l’unico metodo per sbloccare una pratica o conquistare un appalto, che inghiotte le risorse necessarie per far ripartire l’...

1 2 3 4 5 6