La vita di Charlotte Brontë (Ritratti)

Compra su Amazon

La vita di Charlotte Brontë (Ritratti)
Autore
Elizabeth Gaskell
Editore
Castelvecchi
Pubblicazione
17/12/2015
Valutazione
1
Categorie
Dopo la morte di Charlotte Brontë, nel 1855, suo padre esorta Elizabeth Gaskell, già acclamata autrice di Cranford, a scrivere la biografia della figlia. Elizabeth, che era stata una cara amica di Charlotte, parte così sulle tracce di quanti l’avevano conosciuta viaggiando a lungo in Inghilterra e in Belgio per raccogliere informazioni e materiale, e traendo dalle sue ricerche un cospicuo bagaglio accuratamente ordinato di lettere, interviste e osservazioni che restituiscono i momenti salienti della sua storia e del suo ambiente. Seppur privilegiando, anche rispetto al genio letterario, gli aspetti più intimi e personali, Elizabeth Gaskell seppe ricreare la vitalità e la profondità della grande scrittrice vittoriana, svelando al lettore i lati meno conosciuti di un carattere tormentato e introverso.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

La vita di Charlotte BrontëMangialibri

Il taglio scelto per questa biografia privilegia piuttosto gli aspetti più personali e intimi della Brontë che quelli artistici, tracciando il ritratto di una personalità originale, timida, introversa, tormentata, intelligente e acuta; e tuttavia il risultato è in assoluto la biografia di Charlotte più ampia ed esaustiva esistente. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Elizabeth Gaskell

Lois la strega

Lois la strega 1 di

Rimasta orfana di entrambi i genitori, Lois è costretta a lasciare l'amata casa del padre, pastore anglicano, e a partire per l'America, dove sarà accolta dagli zii puritani che vivono nel villaggio di Salem. La giovane, onesta e timorata di Dio, fa fatica fin da subito ad adattarsi alla nuova vita oltreoceano, in particolare nell'incontro con una parte della sua famiglia a lei sconosciuta, che...

Il giardiniere dello scia: e La gabbia di Cranford

Il giardiniere dello scia: e La gabbia di Cranford di

Il signor Burton, inglese di bellaspetto nel fiore dei suoi anni, ha accettato un incarico che lo condurrà molto lontano da casa: partirà per Teheran, dove diventerà il giardiniere ufficiale dello Scià di Persia. I problemi, però, sorgono non appena mette piede in terra straniera, perché lo Scià nel frattempo è morto, e al nuovo sovrano non importa né del giardinaggio, né degli impegni presi da...

Mary Barton

Mary Barton di

A Manchester, negli anni dell’Inghilterra vittoriana, vivono due famiglie proletarie: i Barton e i Wilson. Mary Barton, orfana da poco della madre, lavora come sarta, abita col padre John, fervido sostenitore dei movimenti sindacali, ed è corteggiata sia dall’onesto e affettuoso Jem Wilson che dal ricco e insidioso Henry Carson. La volontà di emanciparsi economicamente, una punta di vanità e la...

Nord e sud

Nord e sud di

Classico della migliore letteratura inglese, Nord e Sud racconta la travagliata storia d’amore tra John Thornton e Margaret Hale, complicata da orgoglio e pregiudizi di sapore austeniano e dalle nuove istanze sociali di un’Inghilterra in piena industrializzazione. Lui è un facoltoso proprietario di fabbriche tessili, simbolo della nuova borghesia capitalista di una cupa cittadina nel Nord indus...

Lizzie Leigh: E il pozzo di Pen-Mortha

Lizzie Leigh: E il pozzo di Pen-Mortha di

Comparsa per la prima volta sulla rivista dickensiana «Household Words» nel 1850, Lizzie Leigh è la storia di una ragazza che a diciassette anni rimane incinta senza un marito e dunque nel pec­cato, e dei suoi conflitti con i genitori, divisi tra un naturale sen­timento di amore e una morale inflessibile che obbligherebbe alla condanna. Un piccolo gioiello che contiene tutti i temi cari a Gaske...