Racconti

Attraverso la nuova, fresca traduzione di Davide Manenti riprendono vita Immagini, La giornata di Mr Reginald Peacock e Vita di Ma' Parker, tre racconti brevi di Katherine Mansfield che ne dipingono vividamente i temi principali di tutta la produzione: lo sguardo incomparabile sulle vicende umane e la vicinanza alle quotidiane, immense piccolezze della vita comune.
Una giovane donna che deve scegliere che fare della propria vita, non riuscendo ad avere successo come attrice, un insegnante di canto infelice della propria condizione e una domestica incompresa, che si porta sulle spalle un grave lutto senza avere la possibilità di prendersi un momento per elaborarlo, sono i protagonisti di questi tre brillanti racconti. Che si sintetizzano nelle straordinarie parole della stessa Mansfield: “Oh, non c’era dunque un posto dove appartarsi, senza darlo a vedere, e rimanerci finché le fosse piaciuto, senza disturbare nessuno e senza nessuno che la tormentasse? Ma non c’era un posto al mondo dove piangere tutte le sue lacrime – finalmente?”
Numero di caratteri: 50.926

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Katherine Mansfield

Psychology - Pictures / Psicologia - Immagini (Short Stories)

Psychology - Pictures / Psicologia - Immagini (Short Stories) di

La versione ebook della fortunata collana Short Stories permette al lettore un'inedita esperienza di lettura, passando dal testo in lingua originale al testo in italiano in un rapido click e ascoltando il racconto audio in inglese, disponibile in streaming gratuito sul sito short-stories. L'opera è arricchita da note sui termini ed espressioni idiomatiche. Il fallimento della comunicazione tra...

In una pensione tedesca

In una pensione tedesca di

In a German Pension è la prima raccolta di 13 racconti scritti da Katherine Mansfield. La maggior parte delle storie ritrae le interazioni tra gli ospiti di una pensione in una città termale tedesca, mentre altri rappresentano la vita dei residenti abituali della città. Diverse storie sono narrate in prima persona da una giovane donna inglese che soggiorna in questa esclusiva pensione tedesca, ...

The Daughters of the Late Colonel - Le figlie del defunto Colonnello (Short Stories)

The Daughters of the Late Colonel - Le figlie del defunto Colonnello (Short Stories) di

La versione ebook della fortunata collana Short Stories permette un'unica esperienza di lettura, passando dal testo in lingua originale a quello in italiano e ascoltando il racconto in entrambe le lingue. Le figlie del defunto colonnello, terza uscita della serie 2012 di Short Stories, è un racconto di Katherine Mansfield del 1922. Ne sono protagoniste Josephine e Constantia, due attempate sore...

Una tazza di tè (I corti di Alphaville)

Una tazza di tè (I corti di Alphaville) di

I due brevi racconti di Katherine Mansfield (1888-1923) qui presentati, "Una tazza di tè"(A cup of tea) e "Prendere il velo" (Taking the veil), furono composti dalla scrittrice neozelandese tra la fine di ottobre 1921 e la fine di gennaio 1922 a Sierre, in Svizzera, prima di trasferirsi a Parigi per sottoporsi a un’ultima e irrazionale terapia sperimentale contro la tubercolosi che l’avrebbe in...

Il canarino e altre storie brevi (Biblioteca di Alphaville)

Il canarino e altre storie brevi (Biblioteca di Alphaville) di

Dieci racconti della scrittrice neozelandese Katherine Mansfield (1888-1923), dieci esempi di concisione narrativa, tra cui i celebri «Beatitudine», «La lezione di canto», «La mosca», «Il canarino». Completano il volume una breve nota critica e degli apparati.

Tutti i racconti (eNewton Classici)

Tutti i racconti (eNewton Classici) di

Cura e traduzione di Maura Del SerraEdizioni integraliÈ qui raccolta l’intera produzione narrativa della scrittrice neozelandese. Con la sua capacità di ritrarre il mondo femminile con rara sensibilità e delicatezza, Katherine Mansfield proietta e trasforma l’eredità del naturalismo francese – raccolta da Henry James e dall’amato Čechov – in direzione tutta novecentesca, sottilmente legata al c...