D'amore si muore ma io no: Il primo romanzo dell'ultimo dei poeti (Varia narrativa italiana)

Compra su Amazon

D'amore si muore ma io no: Il primo romanzo dell'ultimo dei poeti (Varia narrativa italiana)
Autore
Guido Catalano
Editore
Rizzoli
Pubblicazione
11/02/2016
Valutazione
1
Categorie
«Ti ho cercata un sacco, sai?»
«E come hai fatto a trovarmi?»
«Prima ho seguito il sentiero di mollichine di pane.»
«E poi?»
«Il bat-segnale.»
«E poi?»
«La stella cometa.»
«E poi mi hai trovata?»
«Sì. Eri bella.»
«Ero simpatica?»
«Eri sorridente.»
«Ero contenta.»
«Ero impacciato.»
«Però mi hai baciata.»
«Come fosse l’ultima cosa che facevo prima di partire per la guerra.»
«Avevo un bel vestito?»
«Sì, blu e rosso corto, un sacco primaverile.»
«C’era il sole?»
«C’eravamo tu, io e il sole.»
«Hai fatto bene a cercarmi.»
«Sei stata brava a farti trovare.»

Raccontare un amore che nasce è quasi impossibile.
Perché quando quel misto di fragilità, gioia e speranza ci invade, le parole mancano. Quasi sempre. Nel suo primo romanzo, Guido Catalano compie un piccolo miracolo: scrivendo la storia tenera e stralunata tra l’ultimo dei poeti e un’incantevole aracnologa ci fa emozionare, commuovere e divertire.
E riconoscere, una volta per tutte, quanto è bello scoprirci ridicoli, se è per amore.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

TiServeUnLibro.blogspot.it

"D' amore si muore ma io no" di Guido CatalanoTiServeUnLibro.blogspot.it

Se avete voglia di ridere, di leggere una storia comune raccontata da un personaggio assurdamente reale (ma davvero esiste? ma davvero l'autore è proprio così come il protagonista del suo romanzo?), se avete già apprezzato Enrica Tesio come l'ho apprezzata io (e Guido Catalano potrebbe benissimo essere il suo alter ego maschile), allora dovete leggere questo libro. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Guido Catalano

Motosega

Motosega di

Questo libro raccoglie le poesie che, nei progetti dell'autore, avrebbero dovuto portarlo alla fama definitiva, quella con la villa, la piscina e un cocktail in mano, per intenderci. E Guido Catalano, il poeta professionista vivente più amato dagli italiani, oggi quella fama l'ha raggiunta… almeno per quanto riguarda il cocktail. Fra amore, more, locomotive che escono dagli occhi, giraffe, dopo...

La donna che si baciava con i lupi

La donna che si baciava con i lupi di

Possono le poesie raccontare storie? Sì, soprattutto se a scriverle è Guido Catalano. E qui ne abbiamo ben cinquantuno, dei veri e propri piccoli racconti in versi in cui una variopinta galleria di personaggi - l'uomo che aveva iniziato a morire, Kill Bill, belle ragazze, il suo commercialista e, ovviamente, la donna che si baciava con i lupi - si intreccia con le situazioni più strane, psiched...

Tu che non sei romantica

Tu che non sei romantica di

"È meglio essere investiti da un camion sulla statale alle due di notte o soffrire d'amore per una donna che tu pensi essere la più bella e intelligente del mondo, ma lei non ti ama più?" Giacomo Canicossa, poeta professionista vivente, di donne ne ha già perse due: Agata, che tre anni fa è partita per le Lontane Americhe, e Anna, che se n'è andata da dieci giorni e gli ha lasciato soltanto una...

Ogni volta che mi baci muore un nazista

Ogni volta che mi baci muore un nazista di

Fidanzate vecchie e nuove, sbronze sotto la luna, invasioni di zombie. Dopo il grande successo del suo primo romanzo pubblicato per Rizzoli, D'amore si muore ma io no, il poeta-rockstar Guido Catalano torna alla poesia: parole irriverenti ed esilaranti da leggere soli la sera, accoccolati sotto il piumone, o da declamare a voce alta; poesie per fare colpo sulla persona che ci piace, per consola...