Shirley

Compra su Amazon

Shirley
Autore
Charlotte Brontë
Editore
Fazi Editore
Pubblicazione
14 luglio 2016
Categorie
Yorkshire, inizio Ottocento. Shirley, giovane donna ricca e caparbia, si trasferisce nel villaggio in cui ha ereditato un vasto terreno, una casa e la comproprietà di una fabbrica. Presto fa amicizia con Caroline, orfana e nullatenente, praticamente il suo opposto. Caroline è innamorata di Robert Moore, imprenditore sommerso dai debiti, spietato con i dipendenti e determinato a ristabilire l’onore e la ricchezza della sua famiglia, minati da anni di cattiva gestione. Pur invaghito a sua volta della dolce Caroline, Robert è conscio di non poterla prendere in moglie: la ragazza è povera, e lui non può permettersi di sposarsi solo per amore. Così, mentre da una parte Caroline cerca di reprimere i suoi sentimenti per Robert – convinta che non sarà mai ricambiata –, dall’altra Shirley e il suo terreno allettano tutti gli scapoli della zona. Ma l’ereditiera prova attrazione per un insospettabile…
Shirley si inserisce nel grande filone del romanzo sociale inglese di inizio Ottocento: i suoi personaggi vivono gli avvenimenti storici dell’epoca – le guerre napoleoniche e le lotte luddiste –, facendo i conti con le contraddizioni del progresso industriale e offrendo spunti di riflessione sul lavoro, sul matrimonio e sulla condizione della donna.
Dopo la riproposta di Villette e la pubblicazione de Il professore, continuiamo la pubblicazione dell’opera di Charlotte Brontë con Shirley, capolavoro meno noto. Secondo romanzo dell’autrice dopo Jane Eyre, questo libro ha decretato il definitivo passaggio di Shirley da nome maschile a nome tipicamente femminile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Charlotte Brontë

Jane Eyre (Grandi classici)

Jane Eyre (Grandi classici) di

Jane è orfana, e la sua infanzia trascorre tra la casa di parenti che non la amano e uno squallido istituto per ragazze senza mezzi. Le privazioni materiali e affettive rafforzano il suo spirito indipendente e la spingono a cercarsi un impiego: a Thornfield Hall troverà lavoro come istitutrice e l’amore del signor Rochester, l’eccentrico e misantropo padrone di casa. Ma dalle soffitte dell’anti...

Jane Eyre (Evergreen)

Jane Eyre (Evergreen) di

Romanzo che narra la storia di Jane, istitutrice presso la casa del tenebroso e affascinate signore di Rochester con il quale lentamente nascerà un sentimento reciproco, ma l'improvvisa ricomparsa della moglie creduta defunta, manderà a monte i propositi di un futuro felice insieme. Libro in lingua originale inglese con traduzione in italiano.

Jane Eyre (Garzanti Grandi Libri)

Jane Eyre (Garzanti Grandi Libri) di

Al suo apparire, nel 1847, questo romanzo intenso e vigoroso decretò subito la nascita di una grande scrittrice. Più di sessant’anni dopo, Virginia Woolf così lo commentava: «L’esaltazione ci sospinge lungo tutto il libro, senza lasciarci il tempo di pensare, senza lasciarci alzare gli occhi dalla pagina. Così intenso è il nostro assorbimento che, se qualcuno si muove nella stanza, il movimento...

Jane Eyre (Y Classici)

Jane Eyre (Y Classici) di

Romanzi classici da leggere durante l'adolescenza, proposti in una veste grafica nuovissima, in formato tascabile, a prezzi economici. Dopo un'infanzia difficile, di povertà e di privazioni, la giovane Jane trova la via del riscatto: si procura un lavoro come istitutrice presso la casa di un ricco gentiluomo, il signor Rochester. I due iniziano a conoscersi, si parlano, si confrontano e imparan...

Henry Hastings

Henry Hastings di

Le sue passioni erano forti di natura e l’immaginazione era in lui come una febbre. Insieme esse agivano in maniera selvaggia, specialmente quando il delirio dell’ubriachezza le frustava a un galoppo che persino i cavalli dell’Apocalisse quando si scagliavano su Armageddon avrebbero emulato invano. Si parlava di lui ovunque a causa dei suoi eccessi. La gente li commentava con costernazione; gli...

Jane Eyre (Einaudi) (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1508)

Jane Eyre (Einaudi) (Einaudi tascabili. Classici Vol. 1508) di

La storia romantica e passionale di Jane, una povera orfanella che, dopo anni di stenti e di solitudine, viene assunta come governante in casa Rochester. Il cinico padrone finisce per innamorarsi di lei ma quando il matrimonio sta per essere celebrato, una scoperta viene a sconvolgere la vita della fanciulla: la moglie di Rochester, creduta morta, è ancora in vita, prigioniera della pazzia. Un...