Il sogno di Akinosuke e altre storie (I corti di Alphaville)

Nato nell’arcipelago delle isole Ionie da padre irlandese e madre greca, lo scrittore e giornalista Lafcadio Hearn (1850-1904), dopo aver peregrinato tra l’Irlanda, gli Stati Uniti e le Indie Occidentali, nel 1890 si stabilì in Giappone, assumendo in seguito la cittadinanza di questo paese (con il nome di Yakumo Koizumi) e sposandosi con una donna giapponese. Nella nazione del Sol Levante insegnò letteratura inglese all’Università imperiale di Tokyo e alla Waseda e scrisse svariati libri sul folklore e sulla cultura nipponica del periodo storico precedente all’apertura del Giappone all’Occidente avvenuta a metà Ottocento.Delle tre storie brevi qui presentate, le primi due ("Il sogno di Akinosuke" e "Mujina") sono tratte dalla raccolta intitolata "Kwaidan. Stories and studies of strange things" (1904), l’ultima opera pubblicata da Hearn prima della sua morte, mentre la conclusiva, "La gratitudine del samébito", proviene dal volume di miscellanea intitolato "Shadowings" (1900).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Lafcadio Hearn

Kwaidan. Storie spaventose dal Giappone di yōkai, fantasmi e demoni

Kwaidan. Storie spaventose dal Giappone di yōkai, fantasmi e demoni di Lafcadio Hearn

In un antico gioco, in Giappone, ci si riuniva di notte alla luce di cento candele per raccontarsi storie di fantasmi, kwaidan in giapponese. Si narrava di un musicista cieco convocato da un misterioso samurai a suonare per i morti, di una bellissima donna in bianco che risparmia la vita a un giovane durante una bufera di neve, lasciandogli però un terribile avvertimento, di un ...

Fantasmi cinesi: Racconti del soprannaturale (Occidente-Oriente)

Fantasmi cinesi: Racconti del soprannaturale (Occidente-Oriente) di Lafcadio Hearn

La figura di Lafcadio Hearn è indissolubilmente legata al Giappone. Nessuno più di lui, all’inizio del secolo scorso, contribuì a far scoprire il Paese del Sol Levante in Occidente. Eppure pochi sanno che il suo personale percorso di avvicinamento all’Oriente inizia con la Cina. Fantasmi cinesi , opera inedita in Italia, esce nel 1887 e prefigura l’...

Fiabe giapponesi

Fiabe giapponesi di Lafcadio Hearn

Naturalizzato giapponese con il nome di Koizumi Yakumo, Lafcadio Hearn è stato uno dei più celebri divulgatori della cultura del Sol Levante. I suoi racconti catturarono i lettori europei di fine ’800, ma risultano estremamente attraenti anche per il pubblico di oggi, grazie alla prosa brillante e alla forza evocativa. Prepariamoci dunque a farci conquistare dalle cinque...

Storie giapponesi di paura: Yokai, yurei, obake e altre creature spaventose

Storie giapponesi di paura: Yokai, yurei, obake e altre creature spaventose di Lafcadio Hearn

Il mondo del folklore giapponese è ricco di creature spaventose: apparizioni inquietanti, spiriti, demoni, creature metà animali e metà donne, mutaforma che mettono in comunicazione il mondo dei vivi con quello dei morti. Uno degli aspetti più inebrianti di questo universo è ben spiegato nella prefazione a questo libro da Paolo Linetti, esperto di arte ...

Kwaidan. Storie misteriose e stravaganti (I corti di Alphaville)

Kwaidan. Storie misteriose e stravaganti (I corti di Alphaville) di Lafcadio Hearn Alphaville Edizioni Digitali

Nato nell’arcipelago delle isole Ionie da padre irlandese e madre greca, lo scrittore e giornalista Lafcadio Hearn (1850-1904), dopo aver peregrinato tra l’Irlanda, gli Stati Uniti e le Indie Occidentali, nel 1890 si stabilì in Giappone, assumendo in seguito la cittadinanza di questo paese (con il nome di Yakumo Koizumi) e sposandosi con una donna giapponese. Nella nazione del Sol Levante ...

Nel Giappone spettrale (Biblioteca di Alphaville)

Nel Giappone spettrale (Biblioteca di Alphaville) di Lafcadio Hearn Alphaville Edizioni Digitali

Nato nell’arcipelago delle isole Ionie da padre irlandese e madre greca, lo scrittore e giornalista Lafcadio Hearn (1850-1904), dopo aver peregrinato tra l’Irlanda, gli Stati Uniti e le Indie Occidentali, nel 1890 si stabilì in Giappone, assumendo in seguito la cittadinanza di questo paese (con il nome di Yakumo Koizumi) e sposandosi con una donna giapponese. Nella nazione del Sol Levante ...