Non esiste alternativa alla famiglia!

Commedia comica in due atti, densa di situazioni, battute, piccole e grandi manie casalinghe, che sul palcoscenico strappano risate a colpo sicuro.
Gli ingredienti classici dell’umorismo ci sono tutti e si mescolano sapientemente, per creare un fitto gioco di richiami tra i vari personaggi, che fa crescere la tensione sino all’esplosione finale, nella quale scopriamo che, forse, la tanto bistrattata suocera a volte non è poi così male…
Non solo risate, comunque, perché dietro alla vera comicità resta sempre l’amaro della riflessione disincantata sulla quotidianità della vita di ognuno.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Massimo Cunico

Trecentesca

Trecentesca di

Perché Trecentesca? Perché questo titolo all'opera? Mi piacciono i giochi di parole e Trecentesca ne contiene almeno tre. Trecentesca: Tre come le commedie in essa contenute; cento... centone, con riferimento alla veste dei nostri lontanissimi avi, i Romani, ricavata unendo tra loro pezzi di stoffe di vario colore, così come le mie commedie sono ricavate unendo tra loro spunti ed idee di...