L’ultimo giorno di sole

L’ultimo giorno di sole è «anche» l’ultimo racconto scritto da Giorgio Faletti. Mentre tutti fuggono alla ricerca di un improbabile luogo dove potersi salvare da una imminente esplosione solare, una donna decide di restare nel paese dov’è nata, e di guardarsi dentro. Racconta a se stessa e al mondo che scompare ciò che ha visto e chi ha incontrato, le cose che ha vissuto e quelle che ha sognato. E canta per esorcizzare il buio. O per accoglierlo nel modo migliore, nel segno di una commovente tenerezza per le cose umane.

Il racconto è diventato e tornerà a essere uno spettacolo teatrale, diretto da Fausto Brizzi e interpretato da Chiara Buratti (per la quale lo spettacolo era stato scritto e pensato).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Nikita Magnani

Dopo Io UccidoNikita Magnani

Faletti era un grande con la penna in mano. L'umorismo tagliente si percepisce solo qua e là...in alcuni dettagli descrittivi. Davvero gran bell'opera letteraria.

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Giorgio Faletti

Niente di vero tranne gli occhi

Niente di vero tranne gli occhi di Giorgio Faletti

Tre atti e due tempi (Einaudi. Stile libero big)

Tre atti e due tempi (Einaudi. Stile libero big) di Giorgio Faletti

Io sono Dio

Io sono Dio di Giorgio Faletti

La piuma

La piuma di Giorgio Faletti Baldini&Castoldi

Giorgio Faletti si accomiata dai suoi lettori con la sua opera più bella, originale e dolente. Una favola morale, che accompagna il lettore attraverso le piccole, meschine, ignoranti bassezze degli uomini, sino a comprendere, attraverso il più innocente e semplice degli sguardi, il senso profondo delle cose. Del loro ruolo. E della fine. Seguiamo una piuma mentre traccia il suo percorso ...

Io uccido

Io uccido di Giorgio Faletti

Un dee-jay di Radio Monte Carlo riceve, durante la sua trasmissione notturna, una telefonata delirante. Uno sconosciuto, dalla voce artefatta, rivela di essere un assassino. Il fatto viene archiviato come uno scherzo di pessimo gusto. Il giorno dopo un pilota di Formula Uno e la sua compagna vengono trovati morti e orrendamente mutilati sulla loro barca. Inizia così una serie di delitti...

Appunti di un venditore di donne

Appunti di un venditore di donne di Giorgio Faletti

1978. Mentre l’Italia intera vive i giorni drammatici del sequestro Moro, una Milano stremata dagli scontri politici e sotto la minaccia del banditismo si prepara a diventare la città da bere degli anni Ottanta. Per la società ricca, quella che nella bella stagione si trasferisce a Santa Margherita e a Paraggi, i divertimenti si fanno sempre più estremi, in un clima da ...