I giorni della Fenice: Asylum 4891

Sviluppato su due livelli narrativi, anno 4891 dell'era termo-nucleare e 1825 dopo Cristo, questo racconto presenta una società distopica che ricorda il romanzo 1984 di Orwell e Fahrenheit 451 di Bradbury. Il protagonista, appartenente alla razza Totis (uomini bionici collegati al computer) si ribella al Sistema dispotico che vige sul pianete Asylum, contravvenendo alla prima regola basilare: voler conoscere che cosa sia realmente successo nel passato e come vivevano le antiche società del pianeta Terra. Parallelamente si snoda anche la vicenda di Ivy Bathory, un'eroina ottocentesca che lotterà contro un destino avverso e crudele. Ancora un racconto della Kenakis dal ritmo rapido e coinvolgente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Xenia Kenakis

I giorni della Fenice

I giorni della Fenice di Xenia Kenakis

Sviluppato su due livelli narrativi, anno 4891 dell'era termo-nucleare e 1825 dopo Cristo, questo racconto presenta una società distopica che ricorda il romanzo 1984 di Orwell e Fahrenheit 451 di Bradbury. Il protagonista, appartenente alla razza Totis (uomini bionici collegati al computer) si ribella al Sistema dispotico che vige sul pianeta Asylum, contravvenendo alla prima regola basilare: ...

Fuga dall'impossibile

Fuga dall'impossibile di Xenia Kenakis

Il romanzo breve Fuga dall’impossibile si snoda su due livelli narrativi: Terra 1986 e Marte 2492. Due storie corrono parallele, e ci presentano personaggi complessi e affascinanti: Paul ed Evelyn nel ventesimo secolo, Tanith, Coblents e Lee nel venticinquesimo. Le vicende sono ascrivibili al genere sentimentale, da un lato, e alla fantascienza tecnologica, dall’altro ma entrambe sono ...

2347, morto che parla!: (Ossia la reporter nei guai)

2347, morto che parla!: (Ossia la reporter nei guai) di Xenia Kenakis

Può la fantascienza andare a braccetto col comico e col macabro? In questo romanzo breve sembra proprio di sì. Dubna è una giornalista che vive in una Roma distopica del 2347, alle prese con un ritmo di vita frenetico, computer burloni e androtaxisti spericolati che mettono a repentaglio la sua salute fisica e mentale. Come se non bastasse la bella reporter è angariata da un dispotico ...

Sherlock Holmes e il mistero della Vergine: Omaggio al detective di Sir Arthur Conan Doyle.

Sherlock Holmes e il mistero della Vergine: Omaggio al detective di Sir Arthur Conan Doyle. di Xenia Kenakis

Apocrifo Holmesiano in piena regola la vicenda è ambientata nel 1892, durante il periodo nel quale Sherlock si finge morto dopo lo scontro con il suo acerrimo nemico professor Moriarty. Il detective vuole recuperare il suo equilibrio fisico e mentale perciò si reca in Tibet per circa un anno. Il caso però ha in serbo ben altro per lui. L'incontro con il giovane Boris a Firenze lo coinvolgerà in...

Il ritorno. Ai confini della realtà: due: Omaggio a Twilight zone

Il ritorno. Ai confini della realtà: due: Omaggio a Twilight zone di Xenia Kenakis

Scritto in forma di sceneggiatura, come omaggio alla serie televisiva degli anni Sessanta del Novecento, il racconto "Ai confini della realtà, il ritorno" è il sequel del racconto "Ai confini della realtà, omaggio alle storie di Twilight zone". Il protagonista John, apparentemente morto alla fine del primo episodio, torna a misurarsi con l'incredibile. Chi è la misteriosa ragazza che lo ha ...

La zona in ombra

La zona in ombra di Xenia Kenakis

In un futuro remoto gli abitanti di Dedalus invaderanno la Terra. Solo un uomo è in grado di eliminarli ma un pericolo più grande si cela nella zona in ombra dove abita Miriam, una predestinata. Un racconto dal ritmo incalzante nel quale umani, alieni e demoni lotteranno tra loro per tutta la notte, fino al colpo di scena finale.