Mattei, obiettivo Egitto. L'ENI, Il Cairo, Le Sette Sorelle: Scaffale aperto

La scoperta nell'agosto 2015 del più vasto giacimento di gas naturale nel Mediterraneo, effettuata dall'ENI in acque egiziane, ha rinnovato lo storico sodalizio tra Il Cairo e l'ente italiano. Questo libro vuole ripercorrere le origini della loro collaborazione, analizzando i rapporti tra l'Egitto di Gamal Nasser e l'ENI di Enrico Mattei, in uno dei periodi più fertili della politica mediterranea italiana.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mattei ‒ Obiettivo EgittoMangialibri

Troppo ‘storico’ e troppo ‘tecnico’ per diventare avvincente, il dossier di idee e valutazioni messo insieme in questo contesto resta almeno interessante agli occhi del lettore che voglia essere aiutato a comprendere meglio delle dinamiche delle relazioni atlantiche ed euromediterranee di oggi, alla luce (per quanto poco limpida) di manovre e raggiri di ieri. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o accedi per rispondere.