Paolo VI: Una biografia

L'Istituto Paolo VI di Brescia propone ai lettori una biografia di Paolo VI che ripercorre le tappe fondamentali della vicenda umana ed ecclesiale di Giovanni Battista Montini, a partire dalle origini familiari e dall'ambiente bresciano in cui aveva mosso i primi passi, attraverso il servizio in Segreteria di Stato e il ministero episcopale a Milano, fino al periodo del pontificato, il quale è stato indissolubilmente intrecciato con la prosecuzione del Vaticano II e con l'attuazione degli orientamenti maturati dall'assemblea conciliare. Il volume si basa sul lavoro di raccolta di documenti, di edizione di fonti, e sugli studi storici e teologici condotti nel corso degli anni dal centro di studi bresciano e, per la prima volta, può giovarsi della pubblicazione dello scambio epistolare che negli anni giovanili Giovanni Battista Montini ha intrattenuto con numerosissimi corrispondenti. Gli autori, infine, hanno potuto avvalersi delle testimonianze su Giovanni Battista Montini-Paolo VI raccolte in vista del processo di beatificazione. Introduzione di Angelo Maffeis, Presidente dell'Istituto Paolo VI Il volume è costituito da quattro parti divise cronologicamente, scritte da diversi autori: Xenio Toscani (1897-1933) Fulvio De Giorgi (1934-1954) Giselda Adornato (1954-1963) Ennio Apeciti (1963-1978)

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di AA.VV

La prima donna d'Italia. Cristina Trivulzio di Belgiojoso tra politica e giornalismo: Cristina Trivulzio di Belgiojoso tra politica e giornalismo (Storia-Studi e ricerche)

La prima donna d'Italia. Cristina Trivulzio di Belgiojoso tra politica e giornalismo: Cristina Trivulzio di Belgiojoso tra politica e giornalismo (Storia-Studi e ricerche) di

La personalità poliedrica di Cristina Trivulzio di Belgiojoso (1808-1871), una delle figure più suggestive dell'età risorgimentale, sia per le importanti relazioni intrattenute nel salotto parigino, sia per l'ampia produzione giornalistica e saggistica. Il testo ripercorre alcuni temi chiave della sua opera: il nesso tra storiografia e politica, gli studi sul dogma cattolico e su Vico, il capit...

Racconti nella rete 2011 (Fuori collana)

Racconti nella rete 2011 (Fuori collana) di

Il Premio Letterario Racconti nella Rete® giunge al traguardodei dieci anni. L’antologia curata da DemetrioBrandi raccoglie i venticinque racconti selezionati nel2011, scritti da altrettanti talenti letterari.L’avventura del premio viene ricordata nelle prime paginedi questa antologia dallo scrittore Ennio Cavalli.Molti tra i duecentocinquanta scrittori pubblicati hannointrapreso con successo u...

Saga di Ragnarr (Narrativa)

Saga di Ragnarr (Narrativa) di

In uno storico IX secolo, Ragnarr, le sue due bellissi me mogli e i suoi indomiti figli sono i protagonisti di un racconto d’armi e d’amore, di fondazione e distruzione di regni e città, di vendette e saccheggi e di audaci spedizioni che li portano a percorrere per mare e per terra i vasti spazi dai gelidi regni del Nord, all’Inghilterra anglosassone, alla Svizzera, e alla nostra Toscana. Così ...

Beat city blues. Kerouac & Co

Beat city blues. Kerouac & Co di

La Beat Generation ha espresso un’eredità letteraria ricca quanto scarsamente considerata e passibile di interpretazioni radicalmente diverse. Questa antologia vuole costituirsi come una mappa essenziale di percorsi da compiere che non necessariamente passano per le tappe tradizionalmente obbligate. Vi è infatti privilegiato un nucleo di autori cui non è arrisa l’eclatante notorietà della “Scuo...

Saga di Gautrekr (Narrativa)

Saga di Gautrekr (Narrativa) di

Nel fitto di un bosco vive una famiglia la cui avarizia supera ogni misura: basta che vada perduto anche un solo chicco di grano e qualcuno di loro dovrà uccidersi gettandosi da una rupe per riequilibrare il rapporto tra le entrate e i consumi. Dalla stessa rupe, del resto, vengono gettati i vecchi perché non gravino sulle spalle dei consanguinei più giovani. Sempre nel fitto di un bosco, nel c...

Cartas de logu

Cartas de logu di

Ed ecco quindi interpellati, e posti davanti alle proprie responsabilità di contribuire a capire presente e passato e a progettare il futuro, i variegati mondi della scuola, della ricerca, dell’editoria, della politica culturale,dell’informazione, delle arti, magari specialmente gli scrittori. Abbiamo risposte da almeno duemila e cinquecento anni, in queste terre mediterranee. Eppure, mentre le...