Paolo VI: Una biografia

L'Istituto Paolo VI di Brescia propone ai lettori una biografia di Paolo VI che ripercorre le tappe fondamentali della vicenda umana ed ecclesiale di Giovanni Battista Montini, a partire dalle origini familiari e dall'ambiente bresciano in cui aveva mosso i primi passi, attraverso il servizio in Segreteria di Stato e il ministero episcopale a Milano, fino al periodo del pontificato, il quale è stato indissolubilmente intrecciato con la prosecuzione del Vaticano II e con l'attuazione degli orientamenti maturati dall'assemblea conciliare. Il volume si basa sul lavoro di raccolta di documenti, di edizione di fonti, e sugli studi storici e teologici condotti nel corso degli anni dal centro di studi bresciano e, per la prima volta, può giovarsi della pubblicazione dello scambio epistolare che negli anni giovanili Giovanni Battista Montini ha intrattenuto con numerosissimi corrispondenti. Gli autori, infine, hanno potuto avvalersi delle testimonianze su Giovanni Battista Montini-Paolo VI raccolte in vista del processo di beatificazione. Introduzione di Angelo Maffeis, Presidente dell'Istituto Paolo VI Il volume è costituito da quattro parti divise cronologicamente, scritte da diversi autori: Xenio Toscani (1897-1933) Fulvio De Giorgi (1934-1954) Giselda Adornato (1954-1963) Ennio Apeciti (1963-1978)

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di AA.VV

I racconti della Masca - Volume I

I racconti della Masca - Volume I di

I racconti della Masca nasce per far conoscere questa nuova realtà, venuta alla luce quasi per scommessa, a tutte coloro e a tutti coloro che amino scrivere e raccontare, emozionare, coinvolgere: un concorso letterario con un tema conduttore che, da sempre, affascina l’essere umano, la Masca, cioè, la Strega!Martina, Chiara, Gaia, Arianna, Rossella, Sabina, Riccardo, Erika, Alessandro, Ilaria, ...

La rivoluzione ungherese del 1956 e l'Italia

La rivoluzione ungherese del 1956 e l'Italia di

Il volume raccoglie i testi delle relazioni tenute al congresso internazionale «La Rivoluzione ungherese del 1956 e l’Italia», organizzato dall’Accademia d’Ungheria in Roma. In apertura figurano due saggi incentrati su due aspetti dell’incontro della società italiana con il 1956 ungherese. La seconda sezione del volume indaga le discussioni che si accesero all’interno del Partito comunista ital...

G8 GE 2001. La generazione che perse la voce (Quaderni)

G8 GE 2001. La generazione che perse la voce (Quaderni) di

"G8 GE 2001. La generazione che perse la voce" è un titolo che allude a un fatto: dopo Genova nessuno è stato in grado di raccogliere con un movimento politico organizzato l’eredità di Genova. Probabilmente qualcuno ci ha provato, qualcuno si è intestato quell’eredità politica, ma nessuno ha costruito un sogno di società, nessuno ha condito il suo messaggio politico con il contenuto di quelle m...

La burattinaia (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous)

La burattinaia (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous) di

Mai fare arrabbiare i bambini! Marinette lo ha imparato a sue spese, e ora che Manon si è trasformata in una pericolosissima supernemica con grandi poteri magici, la nostra eroina non sa proprio che cosa fare! Menomale che Chat Noir è sempre pronto ad aiutare un’amica in difficoltà...Altri titoli della serie di Miracolous: Tempestosa, L’attacco di Illustrator, Volpina, Simone Dice.

Volpina (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous)

Volpina (Miraculous: le storie di Ladybug e Chat Noir) (Miracolous) di

Le sorprese per Adrien e Marinette non finiscono mai! E proprio quando a scuola arriva Lila, una nuova compagna, cominciano ad accadere cose molto strane. Ladybug e Chat Noir fiutano il pericolo e indagano per vederci chiaro! Grazie ai superpoteri dei miraculous e a un misterioso libro antico tutto tornerà alla normalità.Altri titoli della serie di Miracolous: Tempestosa, L’attacco di Illustrat...

Legittimazione e credito tra medioevo e ottocento: Notai e ceto notarile tra ruoli pubblici e vita privata

Legittimazione e credito tra medioevo e ottocento: Notai e ceto notarile tra ruoli pubblici e vita privata di

Il volume offre un approccio alla figura del notaio capace di coglierne le molteplici attività e ruoli, in quanto figura in cui convergono funzioni di mediazione sociale ed economica. Il testo tenta di svelarne la centralità sociale, tanto nelle comunità rurali che in quelle urbane. Attraverso l’indagine di questi temi, il libro vuole mettere a confronto le ricerche condotte su alcune realtà “i...