La saggezza di Padre Brown (Maree)

Padre Brown in forma smagliante

Padre Brown è il personaggio creato dalla fantasia di Chesterton per spargere un pò di sano umorismo. Dotato di una mente pronta e penetrante e uno spirito meravigliosamente intuitivo che gli dà modo di gareggiare in astuzia con i più abili poliziotti e delinquenti, egli ha tuttavia l’anima d’un poeta e il cuore di un fanciullo. Padre Brown spunta quasi imprevedibilmente nell’angolo più remoto e nel momento più impensato, pronto a risolvere qualunque enigma con arguzia e ironia, preoccupato non tanto di svelare i misteri più tenebrosi e complicati della criminalità moderna, o di assicurare alla giustizia i colpevoli, quanto di salvare delle anime e ricondurle sul retto cammino, come fa con Flambeau, il ladro pentito diventato suo assistente. Il suo scopo, infatti, è di arrivare a conoscere il senso anche delle azioni più assurde compiute dagli uomini, per condurli a un cammino verso la conoscenza che ognuno deve compiere da sé, per se stesso e per la propria salvezza.
La saggezza di padre Brown è la seconda raccolta dedicata alle avventure “spiritual-investigative” dell’acuto sacerdote che, con le sue ironiche e talvolta assurde confutazioni, affronta il crimine e la morte con socratica saggezza. I teatri internazionali in cui si muove questa volta l’acuto pretino dell’Essex, accompagnato sempre dal fedelissimo Hercule Flambeau, sono l’Italia, l’Inghilterra, gli Stati Uniti, la Germania e la Francia. Nella Saggezza il sottile filo che percorre i 12 racconti è quello del ‘trasformismo’, con personaggi che non sono mai quello che sembrano, con situazioni che si evolvono continuamente, con trucchi, suggestioni e giochi di specchi, in una specie di ballo in maschera dove tutto è il contrario di tutto e dove la verità non sempre è quella che si vorrebbe.
 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Gilbert K. Chesterton

L'osteria volante (Fogli volanti)

L'osteria volante (Fogli volanti) di Gilbert K. Chesterton Edizioni Falsopiano

Un romanzo visionario, paradossale, dissacrante. Per Chesterton il futuro è contrassegnato da un controllo esasperato sulla popolazione e da una sistematica privazione di libertà, un dominio sull'uomo dettato dai grandi potentati economici. Un "mondo nuovo" in cui anche l'alcool è bandito. Ma un capitano coraggioso si ribella allo stato delle cose e parte all'attacco con il suo incredibile "Pub...

Il Napoleone di Notting Hill (Fogli volanti)

Il Napoleone di Notting Hill (Fogli volanti) di Gilbert K. Chesterton Edizioni Falsopiano

Anno 1984, a Londra. Una nuova forma di governo illuminata prevede l'elezione del sovrano con una curiosa, infallibile modalità: l'estrazione a sorte. L'ignaro prescelto è un impiegato ministriale un po' svitato, dotato di grande senso dell'umorismo, un uomo che rispolvera le bizzarre usanze feudali e ristabilisce le abitudini del tempo che fu. Guerre e battaglie comprese. Uno scherzo crudele, ...