Santa Francesca Saverio Cabrini

La figura di santa Francesca Saverio Cabrini è una di quelle che oggi devono essere celebrate per due motivi: la memoria dei nostri migranti all’estero e l’evangelizzazione di coloro che vivono lontano dalla patria per ragioni di povertà e di lavoro. Oggi le situazioni si sono invertite: per decenni non siamo più andati a cercare fortuna all’estero, ma ci siamo trovati ad accogliere i disperati. Francesca Cabrini va ricordata anche per questo, perché la nostra memoria sia viva e il nostro impegno per gli ultimi non venga meno. Questo testo offre sette spunti biografici per conoscerla e sette piccoli momenti di meditazione, devozione e preghiera.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Crippa Luca

San Francesco di Sales: L'importanza di educare i cuori

San Francesco di Sales: L'importanza di educare i cuori di

San Francesco di Sales ha percorso le difficoltà e le tensioni anche confessionali della sua epoca mettendo al centro la necessità di educare alla vita cristiana, in una sorta di “galateo del credente” che dovrebbe essere recuperato anche oggi.La sua figura è ancora oggi di grande attualità grazie alla sua attenzione al tema educativo.

Beato Oscar Romero: Il sangue di un Vescovo per la sua gente

Beato Oscar Romero: Il sangue di un Vescovo per la sua gente di

Una delle figure più amate dal Papa argentino, che ha vissuto da vicino il martirio sia fisico che morale cui Romero fu sottoposto anche dopo la morte persino da parte di alcuni vescovi. Un uomo dalla statura morale altissima, che si staglia oggi come un vero testimone della difesa degli ultimi nel Sudamerica, ma che è diventato anche un simbolo della scelta preferenziale per i poveri della...

Lutero per chi ha fretta

Lutero per chi ha fretta di

Che cosa è il protestantesimo? Chi lo ha inventato? Perché? Che conseguenze ha avuto? È vero che cattolici e protestanti sono “avversari”? E che Lutero ce l’aveva con il Papa? E che ha fatto la guerra ai contadini? E che non celebrava l’Eucaristia e il sacramento della Confessione?Un racconto attento e fresco, che coglie i temi centrali della vicenda del protestantesimo nelle sue origini e che...