De Angelis Augusto. L'isola dei brillanti (Leggere Giovane Gialli)

Dietro a un traffico di diamanti gestito da un vecchio e spietato scienziato si cela un mistero raccapricciante. Il breve romanzo si snoda sull’equivoco di una rischiosissima sostituzione di persona.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Augusto De Angelis

L'isola dei brillanti

L'isola dei brillanti di

Dietro a un traffico di diamanti gestito da un vecchio e spietato scienziato si cela un mistero raccapricciante. Il breve romanzo si snoda sull’equivoco di una rischiosissima sostituzione di persona.

Lo scoppio d'una Berta

Lo scoppio d'una Berta di

Tutta la notte il mio vicino di camera si è agitato. L’ho sentito persino parlare solo. È molto noioso avere un vicino di camera che non trova pace. È dunque il destino di tutti coloro che vengono in Alsazia di non trovar pace come non è ancòra riuscita a trovarla questa regione di confine, bagnata da un largo fiume, che separa e unisce due razze, due colture, due forme invincibili di odio?  

Viaggi con Claudine

Viaggi con Claudine di

"Questi di adesso sono articoli di vagabondaggio. Fatti in compagnia di Claudine. Costei, come sapete, l'ho presa a prestito dai coniugi Willy. "  

Il banchiere assassinato

Il banchiere assassinato di

Un giallo avvincente con protagonista Carlo De Vincenzi, un poliziotto fuori dagli schemi.  Augusto De Angelis (Roma, 28 giugno 1888 – Bellagio, 18 luglio 1944) è stato uno scrittore e giornalista italiano, attivo soprattutto durante gli anni del fascismo.

Il banchiere assassinato

Il banchiere assassinato di

Il commissario Carlo De Vincenzi e le sue indagini sono il primo esempio di giallo poliziesco all'italiana.

Il banchiere assassinato

Il banchiere assassinato di

Il commissario Carlo De Vincenzi e le sue indagini sono il primo esempio di giallo poliziesco all'italiana.