Ariel

Parco del Ticino.
Yuri non ha più un lavoro, né una moglie, e ha appena seppellito il suo fedele cane, Spot.
Prima di cercare di costruirsi un futuro, magari lontano dall'Italia, ha deciso di concedersi un'escursione in mountain bike lungo uno dei percorsi più difficili del parco naturale, luogo che frequentava da bambino, insieme ai nonni.
Ma in tutti quegli anni molte cose sono cambiate.
Le campagne sono diventate mete di cicloturismo e di trekking. Il progresso bussa alle porte di una realtà semplice e primordiale, fatta di boschi, di torrenti e di lavoro nei campi.
Eppure anche lì, a due passi dal mondo moderno, c'è qualcosa di antico e di alieno che ha intrecciato il suo destino con quello di una famiglia di borghigiani che vive nella zona.
Yuri non lo sa, ma il percorso che ha scelto lo porterà a scoprire gli orrori che avvengono nella minuscola frazione chiamata Cascina degli Alemanni...
- - -
La nuova novelette horror dell'autore bestseller di "Milano Tsunami", "L'Altra Strada", "Pegea", e di molti altri romanzi e racconti.
Il sito dell'autore: https://alessandrogirola.me/

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Alessandro Girola

Il Walmart ha gli occhi

Il Walmart ha gli occhi di Alessandro Girola Plutonia Publications

È da un mese che in un piccolo supermercato nelle grigie campagne dell'hinterland milanese, lo SmartMar, accadono cose strane. Qualcuno traccia delle scritte incomprensibili nel parcheggio, oppure lascia dei palloncini colorati sul tetto dell'edificio. In un'altra occasione i dipendenti hanno trovato degli scaffali disposti a croce, e una piramide composta da scatole di cibo per cani. Nessuno ...

Nei canali

Nei canali di Alessandro Girola Plutonia Publications

Segoveso, un piccolo paese dell'Alta Brianza, noto soltanto per aver dato i natali al fondatore di un'azienda automobilistica oramai in declino. Tre amici si ritrovano in quel borgo, dopo lungo tempo, per risolvere un mistero appartenente alla loro adolescenza. Rocco Mancinelli, un ragazzino autistico scomparso nelle campagne di Segoveso nel 1998, si è rifatto vivo vent'anni più tardi, mandando...

Inestinto

Inestinto di Alessandro Girola Plutonia Publications

Casate Inestinto, un paesino abbandonato dopo la Grande Guerra, situato in un'area boscosa e poco nota della Val Camonica, la Val Buio. Un'alluvione, cent'anni fa, che ha mutato la natura stessa del bosco in cui si trova il paese. La leggenda della strega delle marcite, che ha spaventato generazioni di casatesi. Vecchi casi di cronaca di gente scomparsa nella valle, molti decenni dopo l'...

Minotauros

Minotauros di Alessandro Girola Plutonia Publications

Futuro prossimo venturo. Europa. Quel che rimane della UE. Nella neonata Confederazione di Visegrad l’imprenditore e scienziato Pavel Novak ha creato quella che appare essere una clamorosa evoluzione di Internet. La Rete Minotauros è un’esperienza di connessione totale e il suo accesso più profondo, il Labirinto, è immersivo a un livello inimmaginabile fino a pochi mesi prima. Il Labirinto è ...

La ragazza della neve

La ragazza della neve di Alessandro Girola Plutonia Publications

A quattro giorni da Capodanno, l'hotel Fata Turchina, a quota 2000 metri sul Passo del Bernina, è isolato da una tormenta di neve come non se ne vedevano più da anni.Un gruppo di turisti è bloccato nella struttura, in attesa che il maltempo si plachi e che la Protezione Civile svizzera riesca a portarli a valle, al sicuro.Tutto sembra destinato a risolversi in una paziente attesa finché uno dei...

Il Male d'Inverno

Il Male d'Inverno di Alessandro Girola Plutonia Publications

Beatrice è scomparsa nel nulla. È accaduto durante l'ultimo giorno di viaggio nelle Highland scozzesi, insieme al suo compagno Renato. Mentre il resto del gruppo di turisti a cui erano aggregati visitava la splendida Sango Bay, lei pare essere svanita, inghiottita dal nulla. Mesi di ricerca da parte della polizia scozzese non hanno portato a niente, nemmeno al ritrovamento del suo cellulare, o ...