Il commissario Richard. L'ospite inatteso (Fogli volanti)

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard indaga in una Parigi e in una provincia francese non di rado inospitali, popolate di figure ambigue e spiazzanti, spesso ai margini della società, individui rifiutati, disadattati, solitari. Chi è l'"ospite inatteso" che molesta e pare perseguitare la tranquillità della famiglia Darnault? Qualcuno che si avvicina ai due piccoli figli e li coinvolge in qualche gioco sconosciuto e pericoloso. Qualcuno che spia, senza farsi vedere, tutto ciò che accade nella casa in rue Dareau, all'apparenza così normale. Valentine, la moglie, chiede aiuto a Richard, è convinta che qualcuno abbia intenzioni omicide nei confronti di qualche membro della famiglia. Un maniaco? Qualcuno che odia il capofamiglia, un ingegnere che ha fama di inventore? Oppure uno spasimante respinto dalla stessa Velentine? Dopo una violenta e inaspettata aggressione il quadro delle indagini si complica ulteriormente. Questa volta per Richard si tratta di una corsa contro il tempo. Tocca a lui evitare una tragedia, sprofondando fra i meandri di una ville lumiére sotterranea e buia, in un intrico di cunicoli popolato da individui senza più dignità. Con un'introduzione di Loris Rambelli.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Ezio D'Errico

Il commissario Richard. Il naso di cartone (Fogli volanti)

Il commissario Richard. Il naso di cartone (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...

Il commissario Richard. Segni particolari: nessuno (Fogli volanti)

Il commissario Richard. Segni particolari: nessuno (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...

Il Commissario Richard. La tipografia dei Due Orsi (Fogli volanti)

Il Commissario Richard. La tipografia dei Due Orsi (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...

Il Commissario Richard. La casa inabitabile (Fogli volanti)

Il Commissario Richard. La casa inabitabile (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...

Il commissario Richard. Tre inchieste vol. 5 (Fogli volanti)

Il commissario Richard. Tre inchieste vol. 5 (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). In questo libro sono raccolte tre indagini del Commissario nato dalla penna di...

Il commissario Richard. Un grido nella nebbia (Fogli volanti)

Il commissario Richard. Un grido nella nebbia (Fogli volanti) di

Per Andrea Camilleri, suo estimatore, Ezio D’Errico è un artista “dotato di una genialità rinascimentale”. E certamente unico, più volte imitato, è il suo indimenticabile commissario Richard, che con De Vincenzi è tra i personaggi più originali della storia del giallo italiano (e anche dei “mitici” gialli Mondadori). Disincantato, concreto, solo in apparenza distaccato, il “simenoniano” Richard...