Roberto Cacciapaglia. Atlante del quarto tempo – una biografia in musica

Dagli esordi come pioniere della musica cosmica al trionfo dell’Albero della Vita per EXPO 2015, passando per le sperimentazioni elettroniche, la musica classica, la new-wave, i concept album e la collaborazione con la Royal Philarmonic Orchestra, Jacopo Caneva analizza brano per brano il cammino artistico e umano di Roberto Cacciapaglia, portandone alla luce le profonde implicazioni musicali e spirituali. Un percorso che parte da Sonanze e ha al centro lo sconfinamento oltre i generi e il concetto di “distillato”, caro al Maestro sin dagli esordi, tra esperienze musicali ed emozionali diverse tra loro, ma unite senza perdere le proprie peculiarità, bensì portando alla luce una zona d’ombra inesplorata, quel luogo simbolico – il quarto tempo – dove si cela la poesia della musica, che può insegnarci a riscoprire noi stessi e il mondo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Jacopo Caneva

Magnets and miracles. Solitudine e nostalgia nei testi dei Pink Floyd

Magnets and miracles. Solitudine e nostalgia nei testi dei Pink Floyd di

Dopo "I 10 brani da ascoltare almeno una volta nella vita" e dopo i libri su Tim Burton e Hayao Miyazaki, il giovane autore Jacopo Caneva ci propone una breve ma approfondita analisi dei concetti di solitudine e nostalgia nei testi dei Pink Floyd, da The Dark Side of the Moon a The Wall. Il punto in comune tra liriche così diverse è il ricordo di Syd Barrett, primo, geniale leader della band, i...