Ragnarok

Berlino, notte, 29 aprile 2045. Una giovane hacker alla sua prima missione come operativa per la MWA, un’agenzia di intelligence privata. Il compito della sua squadra è rapire e interrogare un membro della banda dei neonazisti per scoprire dati sulla loro base di Berlino. Un contrabbandiere dal grilletto facile e un avvocato con doti da agente segreto si trovano loro malgrado immischiati in un unico meccanismo a orologeria pronto a esplodere. L’orologio segna un secondo dopo la mezzanotte del 30 aprile 2045, cento anni dalla morte del Fuhrer. C’è una strana calma nell’aria, come la quiete prima della tempesta, un odore acre si sta diffondendo. Sta per scoccare il Ragnarok, il giorno della fine.

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di SIMONE GIUSTI

Jimbo, gli alieni e i predatori del Viagra: La cospirazione extraterrestre e l’inganno della realtà (Exlex Vol. 2)

Jimbo, gli alieni e i predatori del Viagra: La cospirazione extraterrestre e l’inganno della realtà (Exlex Vol. 2) di

Prendi un tossico sfatto che va in giro su uno scooter scarcassato, che ha un sorriso ebete e che alla gente mostra il dito medio, prendilo e dagli un nonno bastardo che lo spedisce a caccia di una dose di Viagra perché la sera ha un incontro galante con un puttanone di Montecatini. Ora sparalo in carena in una Pisa di fine giugno, che il termometro è sul punto di fusione e la città fibrilla...

Jimbo, l'Isis e la strategia del terrore: La teoria del complotto e il più improbabile degli antieroi (Exlex Vol. 1)

Jimbo, l'Isis e la strategia del terrore: La teoria del complotto e il più improbabile degli antieroi (Exlex Vol. 1) di

Prendi uno che se ne sbatte di tutto, che va in giro su uno scooter scarcassato, che vive in una topaia, che ha i capelli che sembrano quelli di una rockstar anni Ottanta dopo un acquazzone e che per di più, così, per sport, si fa di metanfetamina. Ecco, prendi uno così, piazzalo in una sera d’estate che il caldo fa esplodere i termometri e l’afa è una corda alla gola e fallo rimanere a secco...

Abbie. Mettilo alla prova

Abbie. Mettilo alla prova di

L’ultima vacanza con gli amici prima del matrimonio. Una Malta tutta da scoprire. E soprattutto un incontro inaspettato. Una bella ragazza dagli occhi viola.