Essere giudice

Breve saggio politico-esistenziale, Essere giudice affronta il tema di fondo del giudice di fronte alle sfide della modernità, senza alcuna pretesa precettiva o pedagogica. Articolato in dieci capitoletti, ognuno deiquali prova a rispondere a una domanda: “perché si fa il giudice?” “Dove si fa il giudice?” “Quando si fa il giudice?” “Per quanto tempo si fa il giudice?” “Con chi si fa il giudice?” “Con quali mezzi si fa il giudice?” “Per chi si fa il giudice?” “Come si fa il giudice?” “In quali funzioni si fa il giudice?” e infine “Chi è il giudice?”. Al lettore stabilire se le risposte trovate da Francesco Caso abbiano un valore, anche solo per il fatto di essere state tentate, forse per la prima volta.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo