Guerra e pace in Consiglio Comunale: Governare Castelfranco Veneto tra il 1910 e il 1920

Tornare ai fondamentali: ritrovare nei Consigli Comunali di cento anni fa la voce di tante persone, sindaci, consiglieri, assessori che colgono le necessità dei cittadini e si impegnano, pur da fronti politici diversi, a guardare avanti, alle opportunità e alle sfide da vincere, per il bene della Città. Questo libro indaga 10 anni di inizio novecento, quelli che precedono, accompagnano e seguono la Grande Guerra nella città di Castelfranco, con una ricerca che interroga i verbali di Consiglio.
Gli anni fra il 1910 e il 1920 sono difficilmente paragonabili a quelli dei nostri giorni, ma sono utili per capire, attraverso i temi, le discussioni, le priorità, quali sono le dinamiche del confronto politico, le fratture e le alleanze, i punti di forza e quelli di debolezza di una comunità. E possono rivelare quali sono le costanti nel percorso della storia locale, i temi mai abbandonati, quelli che rendono speciale una città, che ne esprimono l’anima, la sensibilità e ne costituiscono il tessuto profondo.
Le costanti nella storia castellana ci sono, nelle voci dei consiglieri e dei sindaci di 100 anni fa le ho ritrovate.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo