Lenin, un uomo

Il ritratto di Lenin attraverso i ricordi vergati dal grande scrittore realista russo Gor’kij. Quadri sparsi di situazioni e momenti per l’autore indimenticabili; alla descrizione e alla ricostruzione analitica, Gor’kij preferisce rammentare la battuta, la postura del corpo, la luce che passava nel lampo dello sguardo, per fissare la situazione notevole nell’immaginazione del lettore. Ovviamente vi sfilano decine di protagonisti ed eventi di quell’epoca. Ma non è la politica al centro del mirino. È l’uomo Lenin che Gor’kij vuole, riuscendoci meravigliosamente, scolpire nella memoria. E sorprendere.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Maksim Gor'kij

La leggenda di Danko

La leggenda di Danko di Maksim Gor'kij

Racconto di Maksim Gor'kij del 1895.

Infanzia

Infanzia di Maksim Gor'kij

Articoli visualizzati di recente e suggerimenti in primo piano › Visualizza o modifica la cronologia di navigazione Dopo aver visualizzato le pagine di dettaglio del prodotto, guarda qui per trovare un modo facile per tornare alle pagine che ti interessano.