Il teatro galleggiante

La giovane sarta May Bedloe, rimasta sola e senza un soldo dopo l’esplosione del battello su cui viaggiava lungo il fiume Ohio, trova lavoro nel Teatro Galleggiante, che tiene i suoi spettacoli ogni sera in un luogo diverso lungo il fiume. Qui la vita torna a sorriderle, May trova nuovi amici, e forse addirittura la promessa di qualcosa di più… ma navigare sul confine tra il Sud schiavista e il Nord “libero” nasconde pericoli enormi e la giovane sarta si ritrova a trasportare passeggeri segreti attraverso il fiume durante la notte. Mentre il Teatro Galleggiante si prepara per la sua rappresentazione più importante, i segreti di May si moltiplicano e si fanno sempre più difficili da mantenere. Il traffico di passeggeri potrebbe significare la rovina per tutti i suoi amici a bordo della chiatta, compreso il suo amato Hugo, ma May non è il genere di persona che si rassegna di fronte alle ingiustizie…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo