Ponte alle Grazie

Libri pubblicati da Ponte alle Grazie

L'assassino cieco (Ponte alle Grazie Romanzi)

L'assassino cieco (Ponte alle Grazie Romanzi) di Ponte Alle Grazie

MAN BOOKER PRIZE 2000 PREMIO ASTURIE 2008«Dieci giorni dopo la fine della guerra mia sorella Laura volò giù da un ponte con un’automobile». Sono queste le prime inquietanti parole con cui Iris decide di iniziare il racconto delle tormentate vicende di famiglia. Fin dall’inizio tuttavia il flusso della malinconica rievocazione di Iris viene interrotto da voci estranee: da ritagli di giornale, da...

Gli uomini mi spiegano le cose

Gli uomini mi spiegano le cose di Ponte Alle Grazie

«La voce della Solnit non ha paura, nel suo arco ha frecce potenti.»The Independent«Un libro acuto e audace… tipicamente Solnit.»Publishers Weekly«In questi saggi accessibili a tutti l'autrice affronta i grandi temi del gender e del potere. Una lettura fondamentale per chi vuole approfondire la discussione sul femminismo e la società contemporanea.»San Francisco Chronicle Ci sono molti modi p...

La famiglia Wang contro il resto del mondo

La famiglia Wang contro il resto del mondo di Ponte Alle Grazie

«l romanzo di Chang è intelligente, trascinante e più di tutto gioioso, probabilmente perché il suo argomento principale, nonostante tutte le peripezie, i cambiamenti di ambiente e di classe sociale, è l'amore.»The Guardian«Jade Chang è infinitamente intelligente nel suo generoso romanzo d’esordio... Commovente e brillante.»The New York Times«Un esordio così pieno di energia e divertimento da f...

Lenin oggi: Ricordare, ripetere, rielaborare

Lenin oggi: Ricordare, ripetere, rielaborare di Ponte Alle Grazie

A un secolo dalla rivoluzione d’ottobre, Slavoj Žižek ci parla di Lenin e soprattutto lo fa parlare attraverso i suoi scritti. Colui che è stato definito il filosofo più pericoloso dei nostri giorni si confronta con il più celebre rivoluzionario dello scorso secolo, proponendoci di rileggerlo: il ricordo, la ripetizione e la rielaborazione del pensiero di Lenin forniscono ancora oggi importanti...

La bellezza dell'asino: e altri racconti

La bellezza dell'asino: e altri racconti di Ponte Alle Grazie

Dall'autrice di Al giardino ancora non l'ho detto.«Una narratrice spericolata.»Ernesto Ferrero«Per chi ha voglia di evasioni dal paesaggio consueto una buona occasione è offerta da La bellezza dell'asino, i racconti di Pia Pera, scrittrice di gusto settecentesco e di sorprendenti doti di narratrice erotica.»Antonio D'OrricoLo stato di natura ha sempre abitato tra le pagine di Pia Pera: è il lu...

Cani di paglia

Cani di paglia di Ponte Alle Grazie

Premio Nonino 2017 a “un Maestro del nostro tempo”MOTIVAZIONEIl filosofo John Gray ha ricoperto cattedre prestigiose alla Oxford University e alla London School of Economics. Nell’ultimo decennio, tuttavia, è diventato anche una delle voci più autorevoli del pensiero contemporaneo. In una serie di testi straordinari, molto letti e controversi Gray ha contestato presupposizioni da lungo consolid...

Tenerezza: La rivoluzione del potere gentile

Tenerezza: La rivoluzione del potere gentile di Ponte Alle Grazie

La tenerezza, quando è autentica, non sopporta facili definizioni: si insinua con delicata tenacia tra le grandi virtù civili e la retorica del potere, è ciò che ci manca per poter vivere e sentire in un mondo finalmente comune. Per questo parlarne è un’impresa ardua e bellissima. E tanto più importante, oggi, quanto più la realtà, nella sua opaca pesantezza, si rende indecifrabile, narcisistic...

Mafia: Vita di un uomo di mondo

Mafia: Vita di un uomo di mondo di Ponte Alle Grazie

Angelo Siino, «pentito» eccellente e collaboratore di giustizia, dopo aver svelato nelle aule di tribunali i volti e i meccanismi del potere mafioso, racconta qui la sua vita attraverso la penna del suo storico avvocato, Alfredo Galasso. L'uomo conosciuto come il ministro dei Lavori Pubblici di Cosa Nostra, colui che per anni ha gestito da parte mafiosa l'affidamento di molti appalti, ci raccon...

Imparerò il tuo nome

Imparerò il tuo nome di Ponte Alle Grazie

Non sa e non capisce dell'amore, la protagonista di questo romanzo. Perduta la madre e abbandonata adolescente dal padre, sola nel suo deserto affettivo, cresce forte e determinata. Alla sua casa silenziosa di ricordi, fa da contrappunto l'acida frivolezza dell'ambiente di lavoro, una prestigiosa e patinata rivista milanese. La incontriamo nel momento in cui ha inizio la sua prima vera ...

Elogio dei giudici: Scritto da un avvocato

Elogio dei giudici: Scritto da un avvocato di Ponte Alle Grazie

Rileggere – o leggere per la prima volta – cosa scriveva questo grande maestro di vita, prima che di diritto, negli anni dal 1935 al 1956, in una serie di aneddoti e di considerazioni piene di humour, provoca nel lettore (in qualunque lettore, anche se sprovvisto di esperienza giuridica) un’emozione da grande scoperta. Dalle pagine di Calamandrei balza un quadro vivacissimo e pieno di realismo...

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10