Il duello dei neurochirurghi: Il cervello: una storia di traumi, medici e follie

Compra su Amazon

Il duello dei neurochirurghi: Il cervello: una storia di traumi, medici e follie
Autore
Sam Kean
Editore
Adelphi
Pubblicazione
26/10/2017
Valutazione
1
Categorie
Il 30 giugno 1559, nel corso di una giostra cavalleresca, il re di Francia Enrico II viene colpito alla testa dal conte di Montgomery: morirà una decina di giorni dopo, nonostante convergano e ‘duellino’ nell’assisterlo un grande chirurgo militare come Ambroise Paré e un grande anatomista come Andrea Vesalio. Innesco del nuovo, incalzante libro di Sam Kean, l'episodio segna anche l'avvio della moderna parabola neuroscientifica. Intrecciando le odissee di pazienti ‘memorabili’ (psicopatici assassini di presidenti americani e gemelle siamesi, ma anche tanti uomini e donne comuni) con le arditezze sperimentali dei medici che li hanno studiati e curati, Kean mostra i nessi profondi tra ogni ‘caso’ della galleria e uno specifico aspetto neurocognitivo. Ad esempio, tra il capitano George Dedlow – reduce della guerra civile privo di un braccio e delle gambe – e la percezione allucinatoria degli «arti fantasma»; tra la malattia kuru dei Papua – causata dal consumo rituale dei cervelli dei cadaveri – e le sindromi neurodegenerative a noi più familiari; tra i pazienti epilettici di Roger Sperry (ai quali viene rescisso il corpo calloso) e le «competenze» emisferiche, tuttavia compensate dalle stupefacenti rimodulazioni funzionali operate dalla plasticità neurale. Come nei libri di Oliver Sacks, a impressionare è la vastità del ventaglio adattativo con cui il nostro assetto cerebrale può ridisegnare – rispondendo a una varietà di danni e traumi, lesioni estese o selettive – la sua interazione con il mondo circostante.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Mangialibri

Il duello dei neurochirurghiMangialibri

Venerdì 30 giugno 1559. Il re Enrico II di Francia è il protagonista assoluto del terzo giorno dei festeggiamenti che ha organizzato per celebrare la pace con la Spagna e i conseguenti matrimoni di sua figlia quattordicenne con il Re di Spagna e di sua sorella zitella con il Duca di Savoia. Nonostante il caldo, Enrico ha indossato una pesante e splendida armatura, è montato su Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Sam Kean

Il pollice del violinista

Il pollice del violinista 1 di

La specie umana è stata sul punto di estinguersi? Può la genetica spiegare l'amore ossessivo di certe persone per i gatti? Perché nascono individui privi di impronte digitali e bambini con la coda? Che cosa possono dirci i geni sulla morte prematura del faraone Tutankhamon o sulla vicenda di Tsutomu Yamaguchi, il giapponese sopravvissuto a due esplosioni nucleari? Quale combinazione genetica cr...