Che strano!: Siamo tutti diversi... Possiamo essere amici?

Anche nel paese della frutta si riflette sull’integrazione…
Chi è normale? E chi è strano?
Un libro dedicato ai bambini dai 3 ai 5 anni per introdurre argomenti complessi e stimolare una riflessione. Uno spunto allegro per guardare alla frutta in modo diverso…
“Un limone apre gli occhi, si guarda intorno e decide di partire.”
Sarà l’inizio di un lungo viaggio e di una interessante serie di incontri:
“Hai un colore strano.” sentenziano i mandarini.

“Non sei rosso!” dicono le fragole.

“Sembri una palla.” giudicano le banane.

“Sei troppo piccolo.” considerano le angurie.

“Non ci assomigli.” constatano i kiwi.

“Mai visto un ananas così basso.”

“Noi con te non ci giochiamo.” chiudono le mele.

“Sei diverso.” chiarisce l’uva.

“Torna a casa tua.” diventano davvero antipatiche le pere.

Che frutta poco accogliente… Chi può aiutare il povero limone?

A salvare la situazione viene chiamato il piccolo lettore.

“Adesso basta! Scuoti forte il libro.”

Gli effetti dell’azione si vedono girando pagina: la frutta è tutta mischiata!

E adesso?

“Oh, perbacco… ma siamo tutti diversi!” esclamano i frutti in coro stupiti.

“E possiamo anche essere tutti amici,” aggiunge il limone "e fare giochi nuovi.”

Finalmente insieme, senza più badare alle differenze, tutti possono giocare insieme…
Ma attenzione: ecco che arrivano dei broccoli sorridenti!

“AAAH! Quello è proprio strano!! Cacciamolo via!!!” tuonano in coro i nuovi amici.

“Non imparano mai…” sospira il limone.

Sì, perché non appena si instaura un nuovo equilibrio tutti quelli che ne sono fuori diventano automaticamente il nemico… o forse no?

Ed ecco che il bambino è chiamato per la seconda (e ultima volta) a compiere un’azione:

“Chiudi il libro e questa volta agitalo forte, anzi, fortissimo.”
PUOI LEGGERE TUTTO IL LIBRO SUL BLOG DELL'AUTRICE.
Scopri gli altri libri della stessa autrice: Scuoti questo libro, Aspetta!, Il LibrUovo, Il LibrOvetto, Occhio a questo libro, La ricetta segreta della pizza, La ricetta segreta dei pancake e tanti altri.
Non perdere tutti i libri-gioco:
Strappa questo libro, Taglia questo libro, Incolla questo libro, Affetta questo libro, Colora questo libro, Inventa questo libro Mostruoso e tanti altri.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Olimpia Ruiz di Altamirano

Il mio libro più bello cominciava così...

Il mio libro più bello cominciava così... di Olimpia Ruiz di Altamirano

Attenzione: criceto ribelle in libertà! Non sempre i protagonisti dei libri vogliono fare quello che l'autore decide... Soprattutto quando loro se ne stanno tranquillamente a prendere il sole e l'autore, malandrino, gli scatena contro la pioggia, il freddo, il fango, l'abbandono... A quel punto potrebbero anche arrabbiarsi e decidere di riscrivere la storia a modo loro. Un libro per bambini ...

Il libro con le puzzette: Tutti le fanno... ma qual è il posto giusto?

Il libro con le puzzette: Tutti le fanno... ma qual è il posto giusto? di Olimpia Ruiz di Altamirano

Una nuova avventura per due formiche davvero birichine. Le due amiche si infilano nei libri per bambini alla ricerca di briciole dimenticate, ma - povere loro! - finiscono sempre in libri davvero strani. Questo qui, per esempio, puzza. Sembra quasi che qualcuno abbia… Le due formiche passeranno momenti davvero imbarazzanti per poi sciogliersi in grasse risate quando sentiranno pronunciare la ...

Il libro che strilla: È impossibile leggerlo a bassa voce...

Il libro che strilla: È impossibile leggerlo a bassa voce... di Olimpia Ruiz di Altamirano

Ecco una nuova avventura delle due formiche birichine che si infilano tra le pagine dei libri per bambini alla ricerca di briciole... ma, purtroppo per loro, capitano sempre in libri davvero strani! Dopo Il libro sbagliato e Il libro pieno di parolacce, questa volta le due formiche capitano nel libro che strilla: 'AAAAAAAH!', 'EEEEEEH!', 'IIIIIIIIIH!' 'OOOOOH!', 'UUUUUUH!' sono dappertutto. Il ...

Occhio al pidocchio: Un libro divertente per giocare insieme...

Occhio al pidocchio: Un libro divertente per giocare insieme... di Olimpia Ruiz di Altamirano

Quando arriva il piccolo lettore, il libro è distratto: sta leggendo. Ma subito salta su e avvisa il bambino: "Questo è un libro pericolosissimo!" Le pagine sono abitate infatti da un terribile mostro, almeno così pare... Perché poco dopo arriva un simpatico piccoletto. "Eccolo, eccolo! È lui il mostro!" tuona il libro. Eppure non sembra pericoloso, forse bisogna guardarlo da vicino, e ancora ...

Etciù!: C'era un elefante che raccoglieva dei fiori...

Etciù!: C'era un elefante che raccoglieva dei fiori... di Olimpia Ruiz di Altamirano

La scimmietta, il coccodrillo, il leone e l'ippopotamo si sono raffreddati... L'elefante dovrà stare attento! Etciù! Il mazzo di fiori vola via. Etciù! Il castello di carta cade per terra. Etciù! Il disegno dell'elefante si sporca tutto. Etciù! Gli spaghetti si rovesciano sulla testa del povero elefante...Ma cosa succederà al momento della torta? il pachiderma riuscirà a festeggiare il suo ...

C'era un coniglietto...: e poi non c'era più!

C'era un coniglietto...: e poi non c'era più! di Olimpia Ruiz di Altamirano

C'era una castagna. E poi non c'era più! L'aveva mangiata un coniglietto e il povero riccio era rimasto con la pancia vuota. C'era una carota. E poi non c'era più! L'aveva addentata un coniglietto e la povera capretta non aveva niente da sgranocchiare... Un coniglietto dispettoso si aggira fra le pagine di questo libro rubando la pappa agli altri animali. Ma cosa succederà all'arrivo del lupo ...