Perla rossa

Perla rossa
Autore
Eloisa Schmidt
Editore
ErosCultura
Pubblicazione
30/09/2018
Categorie
I maligni dicono che sono una prostituta. Non sono d’accordo e sai perché? Perché non ho mai monetizzato il rapporto sessuale. Sono una donna cui piace fare sesso e se a volte ne ricavo qualche vantaggio di natura economica, oltre al piacere carnale, non è affare di nessuno. Quindi, al massimo, posso essere considerata una professionista. Pur non amando sbandierare le mie mutande, ho accettato di scrivere la mia storia per spiegare alcuni concetti che, a causa di persone inesperte, superficiali e chiacchierone, sono totalmente stravolti. Troppo si è detto sulla mia persona e sul sesso in generale per non suscitare in me la necessità di fare un po’ di chiarezza. Alla fine del romanzo converrete con me che sono una Perla di donna! Leggimi... non te ne pentirai. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Eloisa Schmidt

I giocattoli di Bonnie

I giocattoli di Bonnie di Eloisa Schmidt ErosCultura

Caro lettore, questa è la seconda parte di Perla Rossa, il romanzo in cui narravo la storia della mia scalata alla professione di prostituta. Ricorderai quanto io abbia posto l'accento sul fatto che il sesso non è una merce qualsiasi da vendere al miglior offerente, ma un insieme di passione, magia e mistero. Affermavo anche che non mi piace sbandierare le mie mutande, e che, per colpa di una ...