Ercole. L'abisso (La grande saga di Ercole Vol. 2)

Ercole. L'abisso (La grande saga di Ercole Vol. 2)
Autore
Simone Sarasso
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
30/10/2018
Categorie

"Il mio nome, Ercole, contiene la mia maledizione": figlio di Zeus e di una donna mortale, Ercole è il bersaglio numero uno dell'odio di Era, l'implacabile madre degli dèi. Il suo destino è vivere per dimostrarle di essere degno dell'immortalità.

Ma, se il suo corpo è dotato di forza sovrumana, il suo cuore è segnato da una ferita profonda. È da lì che sgorga incontenibile la sua rabbia, una bestia che lo rende folle e capace di gesta brutali. A causa dell'ira, Ercole ha ucciso: non solo i nemici in battaglia, ma anche gli amici, i maestri e - errore che mai perdonerà a se stesso - il suo amore. Da allora la sua vita è espiazione: al servizio del cugino Euristeo - re codardo di Tirinto e Micene - ha già sconfitto ogni sorta di animali feroci e terribili mostri. Ma lo aspettano ancora le fatiche più sfiancanti e gloriose. In questo secondo, travolgente capitolo del dittico, dovrà affrontare il toro di Minosse, rubare i buoi di Gerione e soddisfare tutti i capricci della figlia di Euristeo.Dopo l'ultima fatica, un viaggio agli inferi per rapire il cane a tre teste Cerbero, Ercole si illude di aver compiuto la sua espiazione, ma davanti a lui si para la sfida più grande: per guarirlo dalla sua furia femminicida, Zeus lo ridurrà in schiavitù al servizio della regina di Lidia. È con lei che Ercole scoprirà che passione e sottomissione possono essere un binomio invincibile. Finalmente libero e di nuovo innamorato, l'eroe pensa di potersi concedere un po' di felicità. Ciò che ancora non sa è che proprio nella gelosia della sua sposa può nascondersi la sua punizione definitiva…

Ironico, fragile e maledetto: la maturità ha trasformato Ercole da ragazzo irruento e problematico a semidio cinico e affascinante, sospeso tra terra e cielo, e Simone Sarasso, in questo finale di partita dal ritmo serratissimo, gli ha regalato una voce narrante irresistibile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Simone Sarasso

Ercole. L'abisso (La grande saga di Ercole Vol. 2)

Ercole. L'abisso (La grande saga di Ercole Vol. 2) di Simone Sarasso MONDADORI

"Il mio nome, Ercole, contiene la mia maledizione": figlio di Zeus e di una donna mortale, Ercole è il bersaglio numero uno dell'odio di Era, l'implacabile madre degli dèi. Il suo destino è vivere per dimostrarle di essere degno dell'immortalità. Ma, se il suo corpo è dotato di forza sovrumana, il suo cuore è segnato da una ferita profonda. È da lì che sgorga incontenibile la sua rabbia, una ...

Sul sangue ci puoi contare: Cent'anni 2

Sul sangue ci puoi contare: Cent'anni 2 di Simone Sarasso Marsilio

16 gennaio 1920: l’entrata in vigore del Volstead Act stabilisce «il divieto di fabbricazione, vendita e importazione dei prodotti alcolici, nonché la vendita e il consumo dei medesimi nei bar». La gente nelle strade si dispera, i Ragazzi sono al settimo cielo. La scalata è partita dal gioco d’azzardo, ma ben presto il giro si allarga, e il Proibizionismo cambia ogni cosa. L’improbabile squadra...

La mano del morto: Cent'anni 3

La mano del morto: Cent'anni 3 di Simone Sarasso Marsilio

Hanno fatto fuori Arnold Rothstein, il signore del contrabbando di alcolici. Il re è morto, viva i re! Charlie Luciano, Meyer Lansky, Bugsy Siegel e Frank Costello sono pronti a occupare il suo posto, inondare la città di whisky e riempirsi le tasche di verdoni. Ma la scalata al potere costerà sangue e sudore. La Grande Depressione impazza, New York è una polveriera e la miccia è corta. ...

La cattiva strada: Cent'anni 1

La cattiva strada: Cent'anni 1 di Simone Sarasso Marsilio

Il primo romanzo di un’epica saga noir che racconta un secolo di criminalità organizzata nella Città che non dorme mai. New York, inizi del Novecento: Charlie Luciano, Meyer Lansky, Bugsy Siegel e Frank Costello sono soltanto dei ragazzini del Lower East Side, il quartiere più infelice della metropoli. Figli di emigranti senza un soldo, hanno sete di riscatto e sono pronti a fare sul serio. ...

Invictus

Invictus di Simone Sarasso BUR

Elmi e corazze di legionari si specchiano nel Tevere. L'Aquila e la Croce sulle insegne romane svettano al richiamo della battaglia. In prima fila, l'imperatore Costantino guida l'assalto dei suoi uomini, devastante. Il nemico è in fuga, ma il fragile ponte di legno non ne regge il peso. Non c'è via di scampo: le acque del fiume si tingono di rosso, chiudendosi su migliaia di cadaveri. È così ...

Né uomo né dio: La saga di Ercole - La giovinezza

Né uomo né dio: La saga di Ercole - La giovinezza di Simone Sarasso MONDADORI

Il destino di Ercole, il più tragico degli eroi, è scritto nel suo sangue bastardo: per metà divino e per metà mortale, è frutto di una notte di passione rubata tra Zeus e la bellissima, inconsapevole Alcmena. Ma se l'ira di una donna tradita può essere implacabile, quella della Madre di tutti gli dei può trasformarsi in un'autentica maledizione. Era, accecata dalla rabbia per l'infedeltà del ...