Benjamin Bessòn. Alla Ricerca del Tesoro dei Catari

All'inseguimento di un segreto rimasto sepolto per secoli in un'avventura attraverso il Tempo e la Storia. Una giornalista e un docente di storia partono da New York alla volta della Francia sulle orme di una leggenda, ripercorrendo il percorso di un misterioso tesoro di cui si sono perse le tracce nel XIII secolo. Il tesoro segreto dei Catari di cui nessuno ha mai potuto confermare l'esistenza, nascosto da coloro che, bollati di eresia, riuscirono a sfuggire allo smantellamento del castello di Montsègur nel lontano 1244.
Nazaire Troussier, un anziano professore di storia ormai in pensione viene trovato morto nel suo appartamento. L'uomo viveva solo e non aveva più parenti nemmeno in Francia, patria che aveva ormai abbandonato da decenni, una morte come tante in una grande città come New York, apparentemente naturale che merita solo un piccolo trafiletto nella pagina di cronaca nera su uno dei tanti quotidiani della Grande Mela.
Neva Caldwell è una giornalista che vuole occuparsi di cronaca ma è stata relegata dal suo direttore a scrivere articoli di costume e società poco importanti. Una sera, rimasta in ufficio per smaltire l'arretrato, in redazione arriva una misteriosa telefonata destinata a Paula Camp, giornalista che si occupa di cronaca nera, alla quale lei risponde.
Una donna che non si qualifica e parla con un marcato accento francese lascia un enigmatico messaggio dicendo che la morte di Troussier non è stata naturale e prima di interrompere la comunicazione insiste dicendo che bisogna cercare l'erede.
Paula Camp è assente da New York e Neva decide così di non informare nessuno e di constatare di persona che quella telefonata non sia stata solo uno stupido scherzo, sperando di aver trovato una storia che farà, finalmente, decollare la sua carriera.
Benjamin Bessòn è un docente di storia rigido, preciso e intollerante alle menzogne che, suo malgrado, è stato nominato erede da Troussier prima di morire, anche se l'eredità si compone di poche cose di nessun valore, alcuni libri e un vecchio scrittoio.
In un giorno qualunque il professor Bessòn si trova di fronte una giornalista alla ricerca di informazioni proprio sulla misera eredità che ha ricevuto e, per un equivoco, si convince che sia la vera Paula Camp, equivoco che Neva non chiarisce ottenendo di poter visionare i libri e lo scrittoio lasciati da Troussier.
Nessuno dei due, però, sospetta che quella piccola eredità nasconde un immenso segreto. E insieme si ritrovano a fare, casualmente, una scoperta che potrebbe cambiare i libri di storia, in una lettera che arriva da un lontano Medioevo e che nasconde un segreto rimasto celato per secoli, un segreto che, se rivelato, potrebbe scuotere le fondamenta della storia così come la si conosce.

È possibile trovare tutti i libri di Carragh Sheridan su Amazon in versione cartacea ed ebook (anche in lettura gratuita con abbonamento KindleUnlimited).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Carragh sheridan

Il teorema di Schaffhausen: Amore, equivoci e... matematica

Il teorema di Schaffhausen: Amore, equivoci e... matematica di

Inghilterra, XIX secoloL’esimio professor Horace Leonard Hauserworth è un’eminenza grigia nel mondo accademico londinese. Dopo anni di studi, costanza e abnegazione è riuscito a dimostrare il famoso Teorema di Schaffhausen, un teorema che nemmeno i migliori cervelli del mondo matematico erano mai riusciti a dimostrare.Clarissa Russell è la figlia del reverendo di Miltonfort, piccola cittadina a...

Rugiada e Miele

Rugiada e Miele di

Inghilterra XIX secolo. L'amore più puro e profondo sembra trionfare in questa struggente storia ambientata nella Londra vittoriana. Lei, Lavinia, giovane e ricca. Lui, Lord Roderick Chesterton, nobile e affascinante. I due promessi sposi sono destinati a quello che sarà senza alcun dubbio il matrimonio dell'anno se non del decennio per Londra e i suoi salotti. Belli, innamoratissimi e lei co...

Fin de Siècle. Dove prendono casa gli Angeli

Fin de Siècle. Dove prendono casa gli Angeli di

Inghilterra, XIX secolo.È trascorso oltre un anno da quando Lord Roderick Chesterton è stato lasciato sull'altare dalla ricca e giovanissima Lavinia Carpenter che gli ha preferito un umile cocchiere. Uno scandalo che ha fatto il giro di tutti i salotti londinesi e, soprattutto, che ha fatto svanire tutti i progetti del conte ormai quasi sul lastrico convinto di potersi risollevare con quel matr...

Fin de Siècle. Passione proibita

Fin de Siècle. Passione proibita di

Inghilterra, XIX secolo.Dopo il matrimonio del conte Anthony Bramby con la giovane sarta Charlotte Worth il prestigioso atelier londinese dei fratelli Bramby, sito in Regent Street, è condotto e gestito da Lady Virginia, affiancata dall'amica Theresa Murphy, diventata prima sarta, e dal braccio destro del fratello, l'amministratore dell'opificio di Winstley, Joshua Stevens. Nella contea di Bram...

vorrei stringerti a Parigi

vorrei stringerti a Parigi di

Parigi, la città dell'amore, la città degli innamorati per eccellenza. Come si può non desiderare di stringersi a Parigi? magari sotto la Tour Eiffel oppure passeggiando lungo le rive della Senna in un tiepido pomeriggio di primavera?Gérard Dupret vive a Parigi nel suo elegante appartamento che si affaccia sulla Tour Eiffel, ama cucinare e coltivare le sue rose sulla splendida terrazza. È un uo...

Pillole d'Amore: Love letters from books

Pillole d'Amore: Love letters from books di

Questo volume è un piccolo omaggio di Carragh Sheridan per la festa di San Valentino, la festa degli innamorati e dell'amore per antonomasia, ma è un libro che può essere letto, o semplicemente sfogliato, in qualsiasi momento dell'anno. Perché l'amore non si legge solo nei giorni di festa, ma dovrebbe essere festeggiato giorno per giorno.Un regalo che Carragh Sheridan dedica a tutte le lettrici...