I racconti di Sebastopoli

Compra su Amazon

I racconti di Sebastopoli
Autore
Lev Tolstoj
Editore
Sinapsi Editore
Pubblicazione
09/01/2019
Categorie
Ufficiale della 14ª brigata di artiglieria, Tolstoj partecipò a molte azioni della sfortunata epopea di Sebastopoli, con il suo spaventoso spreco di uomini e di mezzi, con la sua tragica conclusione che mise a nudo la debolezza della monarchia russa. Nascono da questo vissuto i tre Racconti di Sebastopoli, diversissimi nella struttura e nei materiali, ma assolutamente unitari nel tono e nella problematica: la denuncia dura, lucida, ferma dell'assurdità della guerra. La vera eroina dei tre episodi è la verità: una verità sgradevole, aspra, talora ripugnante, ma a cui Tolstoj non vuole rinunciare.
Dello stesso autore, per Sinapsi Editore: Amore e dovere, La morte di Ivan Il'ic, Resurrezione, Sonata a Kreutzer, I due ussari, Il taglio del bosco, Anna Karenina, Guerra e pace, Denaro Falso, Racconti e parabole, I piaceri viziosi.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Lev Tolstoj

Pensieri per ogni giorno: Un calendario di saggezza

Pensieri per ogni giorno: Un calendario di saggezza di

Nell’ultimo decennio della sua vita Tolstoj si dedicò a raccogliere testi tratti da ogni cultura e da ogni letteratura, dalla religione indù, ebraica, araba e cristiana, da pensatori antichi e moderni, dai grandi saggi d’Oriente e d’Occidente. In questo vero e proprio calendario di saggezza – a lungo bandito dal regime sovietico e poi completamente dimenticato sotto il comunismo – Tolstoj asse...

Due ussari (Biblioteca di Alphaville)

Due ussari (Biblioteca di Alphaville) di

Uno dei più famosi racconti lunghi di Lev Tolstòj, in cui lo scrittore mette a confronto due generazioni di nobili russi. Nella prima parte della storia, ambientata nel 1828, si racconta l’avventura di un giorno di un giovane ufficiale degli ussari in una piccola città russa di provincia. Nella seconda metà, il figlio del primo, anch’egli ussaro, nel corso di alcune manovre militari giunge vent...

L. Tolstoj. L'assegno falso (RLI CLASSICI)

L. Tolstoj. L'assegno falso (RLI CLASSICI) di

Scarica un estratto GRATIS e inizia a leggere subito! Questo ebook ha: INDICE LINKATO. Scritto a cavallo tra il XIX e il XX secolo e pubblicato postumo, questo romanzo breve è stato edito in Italia con diversi titoli tra cui "denaro falso" e "la cedola falsificata". In quest’opera appare tutta la capacità di Tolstoj di conoscere il pensiero degli uomini, comprenderne i sentimenti, i comportame...

Sebastopoli nel mese di dicembre (I corti di Alphaville)

Sebastopoli nel mese di dicembre (I corti di Alphaville) di

I tre “Racconti di Sebastopoli” nacquero come corrispondenze di guerra dal fronte della guerra di Crimea inviate da Tolstòj alla redazione del mensile “Sovremennik”. Dei tre, il primo a essere scritto fu il racconto qui presentato, “Sebastopoli nel mese di dicembre”: lo scrittore ne iniziò la composizione nelle retrovie di Bel’bek, il 27 marzo 1855, completandola poi a Sebastopoli il 25 aprile ...

Anna Karenina

Anna Karenina di

Anna, la protagonista del romanzo, è una donna molto ben vista nella società di San Pietroburgo. Una donna che però ad un certo punto della sua vita si innamora perdutamente di un ufficiale dell'esercito e prenderà la difficile decisione di lasciar tutto e ricominciare andando contro tutto e restando sola. Definito dallo scrittore stesso un capolavoro

Il taglio del bosco (I corti di Alphaville)

Il taglio del bosco (I corti di Alphaville) di

Un’ordinaria giornata nel Caucaso dell’Ottocento di un gruppo di soldati russi raccontata dal punto di vista di un giovane ufficiale. Il racconto lungo qui presentato, l’autobiografico “Il taglio del bosco”, fu pubblicato per la prima volta nel numero 9 del 1855 del mensile “Sovremennik”, e poi in raccolta insieme a “L’incursione” e ai “Racconti di Sebastopoli” nel volume di storie di vita mili...