Aleppo. Guerra e diplomazia (Historos)

Dalla viva voce di una diplomatica russa, un’eccezionale testimonianza che illustra la posizione di Mosca sul conflitto siriano e i retroscena legati alla liberazione di Aleppo.IL LIBRO: Ad Aleppo, dall’estate 2016 fino alla liberazione dall’ISIS, parallelamente alla cruentissima guerra sul campo, si è combattuta una dura battaglia diplomatica, di cui l’autrice è stata testimone. Il testo analizza e descrive, anche nei retroscena, i complessi tentativi svolti dai principali attori del conflitto (Russia, USA, Turchia, Iran, Qatar, Arabia Saudita) per risolvere “la questione Aleppo”, il ruolo giocato dall’Onu e dalle Ong nell’intera vicenda e i reali motivi che per tanto tempo hanno causato il fallimento delle trattative tra Russia e Stati Uniti.Marija Chodynskaja-Goleniščeva. Diplomatica e scrittrice russa, ha conseguito il Dottorato in Storia contemporanea. Attualmente è membro della Missione permanente della Federazione Russa presso l’Organizzazione delle Nazioni Unite a Ginevra.Aldo Ferrari insegna Studi Caucasici presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. È responsabile del Dipartimento Federazione Russa, Caucaso e Asia Centrale presso l’Istituto di Studi di Politica Internazionale (ISPI).

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli