Le due tigri

La mattina del 20 aprile del 1857, il guardiano del semaforo di Diamond-Harbour, segnalava la presenza d'un piccolo legno che doveva essere entrato nell'Hugly durante la notte, senza aver fatto richiesta di alcun pilota.
Sembrava un veliero malese, dalle dimensioni straordinarie delle sue vele, la cui superficie era immensa, però lo scafo non era precisamente simile a quello dei prahos, non essendo provvisto di bilancieri per appoggiarsi meglio sulle onde quando le raffiche aumentano di violenza, né avendo al centro quella tettoia che chiamasi attap. Anzi era costruito, a quanto pareva, con lamine di ferro anziché di legno, non aveva la poppa bassa, la tolda era sgombra e poi stazzava tre volte di più dei prahos ordinari, i quali di rado hanno una portata di cinquanta tonnellate.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione

Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Emilio Salgari

Il Re del Mare (Ciclo dei pirati della Malesia)

Il Re del Mare (Ciclo dei pirati della Malesia) di Emilio Salgari Classica Libris

Emilio Salgari è stato uno degli scrittori italiani di romanzi d’avventura fra i più popolari. Autore straordinariamente prolifico, è ricordato soprattutto per il ciclo dei pirati della Malesia. Scrisse anche diverse storie fantastiche ed è considerato uno dei precursori della fantascienza in Italia. Molte sue opere hanno avuto trasposizioni cinematografiche e televisive. Yanez comanda una ...

Alla conquista di un impero (Ciclo dei pirati della Malesia)

Alla conquista di un impero (Ciclo dei pirati della Malesia) di Emilio Salgari Classica Libris

Emilio Salgari è stato uno degli scrittori italiani di romanzi d’avventura fra i più popolari. Autore straordinariamente prolifico, è ricordato soprattutto per il ciclo dei pirati della Malesia. Scrisse anche diverse storie fantastiche ed è considerato uno dei precursori della fantascienza in Italia. Molte sue opere hanno avuto trasposizioni cinematografiche e televisive. In romanzo Alla ...

La città del Re lebbroso (Aurora)

La città del Re lebbroso (Aurora) di Emilio Salgari Landscape Books

Bangkok: Lakon-tay, ministro a cui è affidata la cura degli elefanti bianchi del palazzo reale, cade in disgrazia quando gli animali muoiono misteriosamente.Il responsabile è l'avventuriero Kopom, a cui Lakon-tay aveva rifiutato la mano della figlia. In aiuto di Lakon-tay arriva Roberto, un medico italiano stabilitosi a Bangkok. I due inizieranno così un lungo viaggio nella giungla verso l'...

Le meraviglie del Duemila (Maree)

Le meraviglie del Duemila (Maree) di Emilio Salgari KKIEN Publ. Int.

Fantascienza e fantasia. Emilio Salgari fu principalmente un narratore di avventure ambientate tra pirati, corsari e tigri di Mompracen. Un'eccezione a questa scrittura, sicuramente la più meritevole di attenzione, è costituita dal suo romanzo Le meraviglie del duemila (1907) considerato il testo più importante della "protofantascienza" italiana. È la storia di due uomini che, grazie alla ...

Jolanda, la figlia del Corsaro Nero (I corsari delle Antille #3)(Prometheus Classics)(Indice attivo)

Jolanda, la figlia del Corsaro Nero (I corsari delle Antille #3)(Prometheus Classics)(Indice attivo) di Emilio Salgari Prometheus Classics

Questo libro contiene ora diversi sommari HTML che renderanno la lettura un vero piacere! È il terzo libro del ciclo de I corsari delle Antille e segue il romanzo La regina dei Caraibi, ambientandosi circa vent'anni dopo.

La regina dei Caraibi (I corsari delle Antille #2)(Prometheus Classics)(Indice attivo)

La regina dei Caraibi (I corsari delle Antille #2)(Prometheus Classics)(Indice attivo) di Emilio Salgari Prometheus Classics

Questo libro contiene ora diversi sommari HTML che renderanno la lettura un vero piacere! È il seguito del romanzo Il Corsaro Nero. Il Corsaro Nero, accompagnato dai fidati Carmaux, Wan Stiller e Moko, nonché dal luogotenente Morgan e dall'equipaggio della Folgore, intraprende un lungo viaggio al fine di uccidere il carnefice dei suoi fratelli: il duca di Wan Guld. Oltre che dai suoi fidi ...