I migliori libri di Miti, saghe e leggende

Agente Nightshade Fattore Libia (Segretissimo)

Agente Nightshade Fattore Libia (Segretissimo) di Francois Torrent

Il leader di una milizia islamica e un agente libico dell'MI6 sono stati determinanti per la caduta di Gheddafi. Ma cinque anni dopo risultano coinvolti nelle stragi e nei traffici dell'ISIS. E conoscono tutti i segreti di una devastante operazione concepita dal defunto colonnello, che ora potrebbe essere attuata in nome del Califfato. Quando la guerra al terrore si inasprisce, il pericolo di ...

Le Insidie di Shenah: Secondo Volume della Trilogia dei Mondi Esterni

Le Insidie di Shenah: Secondo Volume della Trilogia dei Mondi Esterni di George Edgar Ransley

Due esploratori terrestri, George e Ashley - sua giovane compagna e ufficiale scientifico - sono giunti nell’ammasso di galassie, governato dall’Alleanza Galattica, dove una pericolosa congiura è in procinto di prendere il controllo degli indispensabili androidi. Saranno i due terrestri assieme a Grepx, ufficiale dell’Alleanza, e Milys, un androide suo specialista scientifico, a ritrovarsi nei ...

L'anima della frontiera

L'anima della frontiera di Matteo Righetto

Nevada. Sembra il nome di un deserto, e invece è il luogo in cui vive la famiglia De Boer, in alta val Brenta. Una terra circondata da boschi aspri, dove le case si inerpicano su pendii vertiginosi. Sono gli ultimi anni dell'Ottocento e i De Boer, che lavorano nei campi di tabacco, il pregiatissimo Nostrano del Brenta, vivono consapevoli che solo nella muta e rispettosa alleanza tra uomini e ...

La pietra di luna

La pietra di luna di Wilkie Collins

Yorkshire, estate 1848. Per il suo diciottesimo compleanno Rachel Verinder riceve dallo zio Herncastle un preziosissimo diamante giallo, forse il più grande al mondo. Si dice che adornasse la statua della divinità indiana della luna. Che sia stato trafugato da ladri sacrileghi. E che ne seguano le sorti sotto mentite spoglie tre sacerdoti, pronti a uccidere per riportarlo in India. Si tratta ...

Vikings. La saga di Ragnar Lodbrok (Fanucci Editore)

Vikings. La saga di Ragnar Lodbrok (Fanucci Editore) di Aa. Vv.

Da sempre i vichinghi hanno colpito il nostro immaginario: possenti guerrieri, bellicosi conquistatori forgiati dalle gelide terre del Nord. Abili costruttori di navi in grado di solcare le acque con rara velocità, quasi invisibili agli occhi del nemico. Un popolo che ha per eroi valorosi condottieri, invincibili sul campo di battaglia. Uomini i cui nomi evocano il clangore delle armi, il grido...

Sottovento e sopravvento

Sottovento e sopravvento di Guido Mina Di Sospiro

Una mappa del tesoro di oltre due secoli fa è apparentemente indecifrabile; ricorrendo alla crittologia più sofisticata, uno studioso riesce finalmente nell’impresa, ma l’indovinello che ne risulta pare non avere a sua volta soluzione; inoltre, il tesoro sarebbe nascosto nelle Negrillos, isolette nel mar dei Caraibi che dal 1867 in avanti scompaiono inspiegabilmente da tutte le carte nautiche. ...

l'amore si firma solo alla fine: poesie

l'amore si firma solo alla fine: poesie di Paulette ievoli

Beati quelli che un attimo prima di morire possono dire: “ho amato e sono stato amato”. Non c’è felicità più grande. Solo alla fine lo capiranno. Quando vedranno scorrergli tutta la vita davanti, come se fosse un film . non arrivate alla fine, della vita per chiedere aiuto, amare, chiedere scusa, emozionarvi…. VIVETE DA ESSERI UMANI, ANGELI E PECCATORI, ADESSO! NON PENTITEVI MAI DI NULLA . ...

Gioco di coppia 1/3 (Overture)

Gioco di coppia 1/3 (Overture) di Adler James Stark

TRAMA: Un invito ad una festa di un caro amico, fa sì che Ruggero e sua moglie Lucia possano confrontarsi su alcuni fondamentali aspetti della loro relazione. In particolare, a seguito di una scabrosa confessione di Lucia, la quale ammette di essersi fatta venialmente corteggiare e di aver provato una forte quanto irresistibile attrazione per un altro uomo, fa sì che Ruggero apra gli occhi di ...

La pentola dell'oro

La pentola dell'oro di James Stephens

James Joyce sosteneva di formare con James Stephens una coppia di gemelli celesti «nati alla stessa ora dello stesso giorno dello stesso anno nella stessa città». E Stephens aggiungeva: «Ma in due letti diversi, e questo fu il solo neo nei nostri rapporti». Tanto forte doveva essere questa convinzione in Joyce che, in una lettera scritta mentre disperava di poter mai finire "Finnegans Wake", ...

L’uomo nella cuccetta n. 10 (I Bassotti)

L’uomo nella cuccetta n. 10 (I Bassotti) di Mary Rinehart

Nella produzione di Mary Roberts Rinehart, la più importante giallista statunitense della prima metà del ’900, due opere spiccano in particolare: il romanzo d’esordio, La scala a chiocciola (1908) e il successivo L’uomo nella cuccetta n. 10 (1909). Quest’ultimo, secondo molti il suo capolavoro, è un classico del delitto in treno. A bordo della carrozza Ontario, un giovane avvocato sta tornando ...

Il problema della cella n. 13 (I Bassotti)

Il problema della cella n. 13 (I Bassotti) di Jacques Jacques Futrelle

Quando l’americano Jacques Futrelle perì a soli trentasette anni nell’affondamento del Titanic, la narrativa gialla perse uno dei suoi talenti più brillanti e singolari. L’apice della sua esigua produzione è rappresentato da questo racconto, che non è intelligente, è geniale. Non a caso, a più di un secolo di distanza, resta uno dei più famosi della storia del giallo, esempio ineguagliato dell’...

Pierre: In ricordo del mio amato cane

Pierre: In ricordo del mio amato cane di Kaniuk Yoram

«Ci sono forse uomini, bambini, pesci, uccelli o cactus capaci di capire il dolore che ci afferra quando il cane amato muore? Come si apra una voragine profonda e non ci sia niente con cui riempirla?». La Bibbia è terminata duemila anni fa. Ma Dio ha parlato ancora. Attraverso i profeti, i santi, attraverso la vita e la morte di uomini e animali. Sì, Dio ha scelto di continuare a parlarci ...

Le pareti della solitudine

Le pareti della solitudine di Tahar Ben Jelloun

Arrivato a Parigi negli anni ’70, Ben Jelloun ha lavorato come psicologo in un centro per le malattie psicosomatiche: qui ha incontrato e ascoltato per anni un centinaio di pazienti nordafricani, entrando così in quel mondo emotivo segreto che gli immigrati custodiscono, spesso ignorati dal resto della società. Cosa sognano? Cosa soffrono? Come sopportano la mancanza, la solitudine, il ...

Un appartamento a Parigi

Un appartamento a Parigi di Guillaume Musso

Parigi, un appartamento senza inquilini nel centro della città, silenzioso, troppo perfetto per non nascondere misteri. Madeline, una giovane poliziotta di Londra, lo prende in affitto per cercare un po’ di riposo, dopo una serie di casi non risolti e la crisi della sua storia d’amore. Per un errore tecnico, nella stessa casa arriva anche Gaspard, venuto a Parigi per isolarsi e scrivere in ...

Tempo di morte, tempo di coraggio

Tempo di morte, tempo di coraggio di Marco Scarlatti

I ricordi sono un tesoro prezioso e al tempo stesso un veleno straziante. Lo sa bene Livio Abbà, che sta trascorrendo gli ultimi giorni che la malattia gli concede in una casa di riposo. Qui riceve misteriosi e criptici messaggi da uno sconosciuto, e seguendo il loro filo Livio ripercorre la sua giovinezza, immersa in una delle pagine più oscure e tormentate della nostra storia, quella degli ...

Dente per dente

Dente per dente di Francesco Muzzopappa

PREZZO SPECIALE PER IL PERIODO DI PREVENDITA 5,99€ INVECE DI 7,99€ e Roma ha la GNAM (Galleria Nazionale d’Arte Moderna), Bologna il MAMBO (Museo d’Arte Moderna BOlogna) e a Napoli c’è il MADRE (Museo d’Arte contemporanea DonnaREgina), a Varese hanno pensato bene di inaugurare il Mu.CO (Museo d’arte COntemporanea). Qui, a detta dei critici, sono esposte le peggiori opere dei più grandi artisti...

A piedi nudi

A piedi nudi di Elin Hilderbrand

In un momento difficile per tutte, le sorelle Vicki e Brenda e l'amica Melanie si rifugiano nel cottage di famiglia sull'isola di Nantucket, dove sperano di risolvere i propri guai e dare una svolta alla loro vita. Qui incontrano il giovane Josh, generoso e sensibile, che viene arruolato come babysitter dei figli di Vicki… Nel corso di una lunga e imprevedibile estate, tutti e quattro ...

La torre del ribelle (Jolly Roger Vol. 4)

La torre del ribelle (Jolly Roger Vol. 4) di Gabriele Dolzadelli

1670. L'isola di Puerto Dorado è caduta in mano ai pirati di Cuerto Malos, che ne vogliono fare il loro nuovo rifugio. I leggendari Fratelli della Costa hanno in mente un progetto ambizioso: radunare tutti i bucanieri dei Caraibi e sconfiggere l'Inghilterra, liberando i mari dal suo dominio. A ostacolarne i piani ci penserà l'infido Olonese, un feroce capitano noto per le sue crudeli torture, ...

I baci sono definitivi

I baci sono definitivi di Pietrangelo Buttafuoco

Ogni giorno Pietrangelo Buttafuoco – col suo zaino da pendolare, con il suo ufficio sulle spalle – lascia la luce e scende nel buio della metropolitana. Entra nel vagone e si ritrova dentro un incantesimo. Ruba le storie della vita dei pendolari e ne fa cunto. Tutte le mattine il viaggio sotterraneo gli regala una nota per il suo quaderno: incontri straordinari, storie d’innamorati, struggenti ...

La guerra invernale nel Tibet

La guerra invernale nel Tibet di Friedrich Dürrenmatt

«Sono un mercenario, e sono fiero di esserlo». A parlare è il colonnello FD 256323: questo il numero che gli hanno assegnato quando si è arruolato al servizio dell'«amministrazione», venti o trent'anni prima – non ricorda bene, e del resto chi lo conta più il tempo? Allora la terza guerra mondiale con le sue devastazioni nucleari aveva decimato l'umanità e reso inabitabile gran parte del ...

Congelato (I Bassotti)

Congelato (I Bassotti) di Anthony Weymouth

È una fredda e nevosa alba di gennaio a Prentice Park, una vasta tenuta sulle colline inglesi, quando il guardacaccia, facendo il suo giro mattutino, rinviene un cadavere lungo il viale d’accesso alla villa. Il corpo è quello del suo padrone, il conte Augustus Gavon, meglio noto come Lord Prentice. Secondo la ricostruzione più plausibile, l’uomo doveva essere uscito di casa sul far della notte...

L’alibi perfetto (I Bassotti)

L’alibi perfetto (I Bassotti) di Christopher St. John Sprigg

Antony Mullins, magnate inglese degli armamenti, viene trovato morto carbonizzato nel garage della sua villa in seguito a un incendio. L’ipotesi che si tratti di una tragica fatalità viene scartata dalla polizia del posto quando scopre non solo che l’incendio era stato provocato da un corto circuito di origine dolosa, ma soprattutto che al divampare delle fiamme l’uomo era già morto per un ...

Il grande mistero di Bow (I Bassotti)

Il grande mistero di Bow (I Bassotti) di Israel Zangwill

Alle sei e quarantacinque del mattino di una fredda e nebbiosa giornata di dicembre, la signora Drabdump sale le scale della sua misera casa nel povero quartiere di Bow, a Londra, e bussa forte alla porta di Arthur Constant, il suo inquilino. Quindi scende in cucina, mette il bollitore sul fuoco e aspetta. Brava persona quel Constant, un vero gentiluomo. Aveva chiesto lui di essere svegliato ...

Il letto d’ebano (I Bassotti)

Il letto d’ebano (I Bassotti) di Rufus Gillmore

Il letto d’ebano è quello sul quale giace il corpo della bella e famosa Helen Brill Kent, morta per un colpo d’arma da fuoco sparato a bruciapelo. Secondo la polizia di New York si tratta di suicidio, data l’assenza di indizi che inducano a pensare altrimenti. La stanza della vittima era chiusa a chiave e non ci sono impronte né segni di lotta; anche l’atteggiamento composto del volto della ...

1 2 3 4 5 6