Lindau - Pagina 17

Burberry: Storia di un'icona inglese, dalla Regina Vittoria a Kate Moss (Le comete)

Burberry: Storia di un'icona inglese, dalla Regina Vittoria a Kate Moss (Le comete) di Tony Di Corcia Lindau

La storia di Burberry ha inizio nel 1856, quando il suo fondatore, il giovane Thomas Burberry, apre a Basingstoke, nell’Hampshire, un negozio di indumenti da lavoro e per attività all’aperto. Grazie a una geniale intuizione, scopre e brevetta un tessuto rivoluzionario, impermeabile, versatile e leggero: il gabardine. In breve dà vita a un’impresa che esporta i suoi prodotti in tutto il mondo e ...

Il grande Fred: Fred Buscaglione, una vita in musica (I quarzi)

Il grande Fred: Fred Buscaglione, una vita in musica (I quarzi) di Maurizio Ternavasio Lindau

La storia di un artista dotato di un eccezionale talento e di uno stile inconfondibile, le cui canzoni hanno lasciato una traccia indelebile nel costume e nella cultura del nostro Paese. Il suo stile, le sue canzoni, la sua maschera si sono fissati per sempre nella storia della canzone, oltreché in quella della cultura popolare e del costume italiani. Ancora oggi, a distanza di oltre cinquant’...

Valentino: Ritratto a più voci dell'ultimo imperatore della moda (Le comete)

Valentino: Ritratto a più voci dell'ultimo imperatore della moda (Le comete) di Tony di Corcia Lindau

L’ultimo custode della Haute Couture. L’uomo che ha vestito le star dell’aristocrazia internazionale e le regine del cinema, donne che non hanno bisogno del cognome per essere riconosciute: Jackie, Liz, Audrey, Sophia. Dall’epifania di un talento straordinario al clamoroso addio alle passerelle del 2007, Valentino ha creato una moda che ha i contorni magici del sogno. Questo libro lo racconta ...

Hermès: L'avventura del lusso (Le comete)

Hermès: L'avventura del lusso (Le comete) di Federico Rocca Lindau

Parigi, 1837. Thierry Hermes, cittadino francese nato in terra tedesca, apre al numero 55 dell'elegante Rue Basse-du-Rempart (oggi assorbita nel Boulevard des Capucines) una manifattura di finimenti per cavalli. La qualità è eccelsa e già all'Esposizione Universale del 1867 Hermes vince la medaglia d'argento di prima classe. In pochi decenni il suo nome conquista l'aristocrazia europea e la ...

13 14 15 16 17