Il ritratto di Dorian Gray (Grandi Classici)

Compra su Amazon

Il ritratto di Dorian Gray (Grandi Classici)
Autore
Oscar Wilde
Editore
Crescere
Pubblicazione
12 luglio 2015
Categorie
Dorian Gray è un giovane di straordinaria bellezza. Un giorno viene ritratto da un suo amico pittore, Basil Hallward, in un quadro che ne rappresenta fedelmente le stupende fattezze. Proprio nello studio del pittore, Dorian conosce lord Henry Wotton, uomo cinico e senza scrupoli che diventa ben presto un punto di riferimento nella vita del ragazzo. Dorian inizia così a condurre anch’egli un’esistenza fatta di eccessi e priva di ogni scrupolo morale. Nonostante le azioni malvagie di cui Dorian si rende colpevole, tra le quali l’uccisione dell’amico Basil, e nonostante il trascorrere del tempo, il suo volto non accenna a perdere la bellezza che lo caratterizza, come fosse inattaccabile sia dai segni del tempo che da quelli della depravazione. È piuttosto il suo ritratto a mostrare il peso di tutto questo. Il ritratto di Dorian infatti, divenuto mostruoso, non è che la raffigurazione della sua anima perduta. Questa gli si mostra in tutto il suo orrore e Dorian, non sopportandone il peso, sfregia il ritratto con un pugnale, lo stesso usato per uccidere Basil. All’improvviso quel volto dipinto riacquista l’originaria bellezza, quella che tutti fino a quell’istante avevano ammirato sul volto di Dorian, dove ora appaiono invece i segni della dissolutezza e della sua vita corrotta e degradata.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Oscar Wilde

Vita di Oscar Wilde attraverso le lettere

Vita di Oscar Wilde attraverso le lettere di

Raffinato cantore del decadentismo, dandy impareggiabile, umanista finissimo, autore di successo, spirito libero e anticonformista, Oscar Wilde è al centro di un'infinita bibliografia, ma non vi è fonte migliore per ricostruirne e ripercorrerne l'intensa vicenda umana della sua ricchissima corrispondenza.Nelle lettere contenute in questo volume, sapientemente selezionate da Masolino d'Amico, ve...

IL PRINCIPE FELICE ED ALTRI RACCONTI: Le Fiabe di Oscar Wilde

IL PRINCIPE FELICE ED ALTRI RACCONTI: Le Fiabe di Oscar Wilde di

Le più belle e famose favole di Oscar Wilde: i racconti di Oscar Wilde hanno carattere educativo e contengono ciascuna un messaggio morale, sono dunque molto importanti per la formazione del bambino e dei giovanetti. La lettura di questi classici della fiaba affascinerà ed istruirà i vostri studenti e figli ai migliori sentimenti e alle più profonde riflessioni sulla vita, l'amore, la generosit...

Il delitto di Lord Arthur Savile

Il delitto di Lord Arthur Savile di

"Il delitto di Lord Arthur Savile" è un racconto di Oscar Wilde del 1887. Oscar Wilde (Dublino, 16 ottobre 1854 – Parigi, 30 novembre 1900), è stato uno scrittore, aforista, poeta, drammaturgo, giornalista e saggista irlandese.Traduzione a cura di Federigo Verdinois.

Il gigante egoista e altri racconti

Il gigante egoista e altri racconti di

Tornato da un lungo viaggio, il Gigante Egoista scopre che il suo giardino è diventato il luogo di gioco prediletto dai bambini. Così fa costruire un muro e li caccia via, ma da quel giorno su alberi e fiori cala il gelo dell’inverno. Solo un atto d’amore riporterà la primavera nel giardino e nel cuore del Gigante… Questo e altri racconti indimenticabili, dal “Fantasma di Canterville” al “Princ...

Il delitto di Lord Arturo Savile

Il delitto di Lord Arturo Savile di

Il delitto di Lord Arturo Savile (Lord Arthur Savile's Crime) è un racconto di Oscar Wilde del 1887.​​​​​​l racconto narra di Savile a cui, in seguito ad un ricevimento offerto da Lady Windermere dove ad alcuni ospiti viene letto il futuro, un chiromante predice una minaccia imminente: egli stesso sarà l'artefice di un omicidio.Lord Arthur, prossimo alle nozze, crede fermamente nella predizione...

Salomè

Salomè di

Nello sterminato groviglio del decadentismo di fine secolo, dell'art Nouveau e di un ossessivo interesse per le mode, Salomè è un capolavoro di arguzia e sofisticatezza. è l'esemplificazione del concetto che Wilde aveva di arte: pura formalizzazione, puro artifizio, puro fatto stilistico. scritto a Parigi nel 1891, il dramma fu censurato a Londra in base a una vecchia legge che vietava di mette...