Corriere del Sud - L'aviatore

Pubblicato nel 1929, Corriere del Sud raccoglie e sublima le drammatiche esperienze dell'autore in ricognizione sul Sahara nel corso delle sue missioni aeree in Africa del Nord. L'eroe del libro, in cui Saint-Exupéry si rispecchia, è Jacques Bernis; autobiografico è anche l'amore del protagonista per Geneviève, una donna che finirà per sfuggirgli. Opera difficilmente definibile, in parte cronaca impietosa delle difficoltà dell'aviazione civile francese nella sua fase eroica e in parte diario intimo sull'impossibilità di amare, Corriere del Sud è stato il primo romanzo dell'autore del Piccolo principe; a questo testo di ampio respiro viene qui affiancato L'aviatore, il racconto che ha rivelato le doti letterarie di Saint-Exupéry. È infatti in queste pagine che viene presentato per la prima volta il personaggio di Bernis, al quale Saint-Exupéry intendeva dedicare un altro testo oggi perduto, L'Évasion de Jacques Bernis.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Antoine De Saint-Exupéry

Il Piccolo Principe

Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry Babelcube Inc.

Il Piccolo Principe è l'opera più conosciuta di Antoine de Saint-Exupéry. Pubblicato contemporaneamente in inglese e in francese nel 1943 a New York. È uno scritto poetico e filosofico sotto le mentite spoglie di fiaba per bambini. La lingua, semplice e poco articolata perché destinata a essere compresa da un pubblico infantile, risulta il mezzo privilegiato dal narratore per trasmettere una ...

Corriere del Sud

Corriere del Sud di Antoine de Saint-Exupéry Babelcube Inc.

Corriere del Sud è un romanzo di Antoine de Saint-Exupéry apparso nel 1929 per le edizioni Gallimard. Dopo la pubblicazione della sua novella L'Aviatore , Saint-Exupéry riprende la novella e ne trae il suo primo romanzo. Vi racconta, dopo le annotazioni di volo, l'epopea del corriere destinato all'emisfero sud attraverso la Spagna, il Marocco, la Mauritania fino a Dakar dove il corriere si...

Volo di notte

Volo di notte di Antoine de Saint-Exupéry Babelcube Inc.

Volo di notte è un romanzo di Antoine de Saint-Exupéry, pubblicato nel dicembre 1931 con una prefazione a cura di André Gide. L’opera ha subito ricevuto il Prix Femina (1931). È uno dei primi grandi romanzi a essere stato adattato in formato tascabile nel 1953 (è il n° 3 della collana Le Livre de Poche).

Il Principe Piccino

Il Principe Piccino di Antoine de Saint-Exupéry Editoriale Programma

Il Piccolo Principe è una delle opere letterarie più tradotte al mondo: per la sua semplicità e per l’affetto dei suoi lettori è spesso utilizzato come mezzo di difesa delle lingue e dei dialetti, collezionando ad oggi ben 257 traduzioni in continuo aumento. Editoriale Programma ha deciso di contribuire alla diffusione dell’opera decifrandola nei dialetti italiani, cominciando con il veneto...

Il piccolo principe - Traduzione e postfazione di Francesco Russo: Con gli acquarelli dell'autore

Il piccolo principe - Traduzione e postfazione di Francesco Russo: Con gli acquarelli dell'autore di Antoine de Saint-Exupéry Brancato Editore

La prima immagine che mi viene in mente pensando a questo piccolo grande libro è quella di un ometto dai linea-menti accennati, con dei simpatici riccioli d’oro in testa, avvolto da un mantello verde coi risvolti arancio, con degli stivali fino al ginocchio e con in mano un fioretto, circondato da stelle e pianeti sullo sfondo. Da bambino ricordo un approccio timido con un’edizione tascabile ...

La pasta umana: Taccuini 1935-1940 (Utet Extra)

La pasta umana: Taccuini 1935-1940 (Utet Extra) di Antoine De Saint-Exupéry UTET

UTETextra: una nuova collana che attinge allo straordinario patrimonio dei Classici UTET per consegnare al lettore testi suggestivi e inattesi, percorsi inusuali tra antico e moderno, curiosità e perle della letteratura di ogni tempo. Libri brevi, insoliti, preziosi. Selezionati con l'idea che, a volte, leggere poco sia il modo migliore per leggere bene. Per perdersi meglio, tra pagine e trame...